Teatro EuropAuditorium: concerto Fabrizio Moro posticipato dal 18 al 25 novembre

Fabrizio Moro - Figli di Nessuno
Fabrizio Moro – Figli di Nessuno

Si informa che il concerto di Fabrizio Moro “Figli di Nessuno”, previsto per stasera, lunedì per 18 novembre 2019, al Teatro Europauditorium di Bologna, è stato posticipato a lunedì 25 novembre 2019 a causa di una forma influenzale di stagione che ha reso afono l’artista nei giorni scorsi.

I biglietti acquistati restano validi per la nuova data.

È possibile richiedere il rimborso dei biglietti acquistati entro e non oltre il 21 novembre 2019.

Per informazioni:

–        Biglietteria Teatro EuropAuditorium: 051.372540 –  051.6375199  –  info@teatroeuropa.it

–        Friends & Partners www.friendsandpartners.it

Fabrizio Moro: “Per me” – nuovo singolo

Fabrizio Moro-Olimpico
Fabrizio Moro-Olimpico

È online il video di “Per me”, il nuovo singolo di FABRIZIO MORO, estratto dall’album di inediti “Figli di nessuno”.

Il video, visibile sul canale YouTube ufficiale dell’artista al link https://www.youtube.com/watch?v=HPUCAm7elCY, celebra la carriera dell’artista dai primi live fino ai giorni nostri.
Girato nel Dream Cinema – Fornaci Cinema Village di Frosinone, il video vede la regia e produzione di Trilathera e la sceneggiatura dello stesso Fabrizio Moro e Trilathera.

“Per me” ha il linguaggio diretto e senza filtri che contraddistingue il cantautore, che ancora una volta torna a far emozionare e riflettere, grazie alla capacità di parlare alle persone colpendo non solo il cuore, ma anche la mente.

L’album “Figli di nessuno” (Sony Music Italy) è il decimo disco di inediti di Fabrizio Moro (disponibile in digitale, in versione vinile, cd e vinile con card autografata esclusiva Amazon – https://SMI.lnk.to/FigliDiNessuno), arrivato a due anni di distanza da “Pace”. Questa la tracklist di “FIGLI DI NESSUNO”: “Figli di nessuno”, “Filo d’erba”, “Quasi”, “Ho bisogno di credere”, “Arresto cardiaco”, “Come te”, “Non mi sta bene niente”, “Me’ nnamoravo de te”, “Per me”, “#A”, “Quando ti stringo forte”.

Dal 12 ottobre Fabrizio Moro tornerà a esibirsi live in tutta Italia: prima con 4 imperdibili appuntamenti nei palasport di ACIREALE (CT), ROMA e MILANO, e, dal 13 novembre, con un tour nei principali teatri italiani.

Dopo le 4 date nei palasport di ACIREALE (12 ottobre – Pal’Art Hotel), ROMA (18 e 19 ottobre – Palazzo Dello Sport) e MILANO (26 ottobre – Mediolanum Forum), a novembre inizierà il tour nei teatri italiani.

Queste le date ad ora confermate:
13 novembre – Tuscany Hall di FIRENZE
16 novembre – Teatro Dis_Play di BRESCIA
18 novembre – Europauditorium di BOLOGNA
20 novembre – Teatro Colosseo di TORINO
26 novembre – Teatro Ponchielli di CREMONA
29 novembre – Nuovo Teatro Carisport di CESENA
30 novembre – Teatro La Fenice di SENIGALLIA (AN)
2 dicembre – Teatro Massimo di PESCARA
4 dicembre – Teatro Augusteo di NAPOLI
5 dicembre – Teatro Team di BARI
6 dicembre – Teatro Verdi di BRINDISI
12 dicembre – Teatro Openjobmetis di VARESE
14 dicembre – Teatro Verdi di MONTECATINI (PT)
18 dicembre – Pala Congressi di LUGANO

I biglietti per i live, prodotti da Friends & Partners, sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).
Radio 105 è la radio ufficiale del tour.

Sul palco insieme a Fabrizio Moro ci sarà la sua storica band: Claudio Junior Bielli (Pianoforte, Tastiere e Programmazioni), Roberto Maccaroni (chitarra e cori), Davide Gobello (chitarra), Alessandro Inolti (batteria), Andrea Ra (basso e cori).

Fabrizio Moro: da novembre in tour

FABRIZIO MORO NEW0810 copia_Luisa Carcavale
FABRIZIO MORO NEW0810 copia_Luisa Carcavale

Dopo i 4 imperdibili appuntamenti nei palasport da Sud a Nord Italia, FABRIZIO MORO tornerà a esibirsi live nei principali teatri italiani con “FIGLI DI NESSUNO Tour”. Un’occasione unica per vedere dal vivo uno dei cantautori più apprezzati del panorama musicale italiano, capace di emozionare il suo pubblico grazie alle sue parole sempre dirette e alla sincerità con cui ogni volta sale sul palco.

Dopo le 4 date nei palasport di ACIREALE (12 ottobre – Pal’Art Hotel), ROMA (18 e 19 ottobre – Palazzo Dello Sport) e MILANO (26 ottobre – Mediolanum Forum), a novembre inizierà il tour nei teatri italiani.

Queste le date ad ora confermate:
13 novembre – Tuscany Hall di FIRENZE
16 novembre – Teatro Dis_Play di BRESCIA
18 novembre – Europauditorium di BOLOGNA
20 novembre – Teatro Colosseo di TORINO
26 novembre – Teatro Ponchielli di CREMONA
29 novembre – Nuovo Teatro Carisport di CESENA
30 novembre – Teatro La Fenice di SENIGALLIA (AN)
2 dicembre – Teatro Massimo di PESCARA
4 dicembre – Teatro Augusteo di NAPOLI
5 dicembre – Teatro Team di BARI
6 dicembre – Teatro Verdi di BRINDISI
12 dicembre – Teatro Openjobmetis di VARESE
14 dicembre – Teatro Verdi di MONTECATINI (PT)
18 dicembre – Pala Congressi di LUGANO

I biglietti per i live, prodotti da Friends & Partners, saranno disponibili in prevendita dalle ore 16.00 di oggi, mercoledì 3 luglio, su www.ticketone.it e dalle ore 11.00 di mercoledì 10 luglio nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).
Le prevendite per le date di Bari e Brindisi saranno invece attive da domani, giovedì 4 luglio.

Sul palco insieme a Fabrizio Moro ci sarà la sua storica band: Claudio Junior Bielli (Pianoforte, Tastiere e Programmazioni), Roberto Maccaroni (chitarra e cori), Davide Gobello (chitarra), Alessandro Inolti (batteria), Andrea Ra (basso e cori).

Stefano Di Nucci in concerto

StefanoDiNucci
StefanoDiNucci_06

Domenica 24 giugno STEFANO DI NUCCI sarà in concerto a ‘Na Cosetta Estiva di ROMA (Via Biordo Michelotti, 4 – Ore 21.00, ingresso Up to You). Il cantautore si esibirà in un duo acustico intimo e toccante e presenterà dal vivo l’album d’esordio “Opera Postuma” pubblicato lo scorso 25 Maggio da Giungla Dischi.

Nel disco, composto da 10 tracce, serpeggia un filo conduttore che unisce tutti i brani: l’inizio e la fine, il riso e il pianto, il bianco e il nero, la vita e la morte sono tutti così appiccicati tra di loro in una dicotomia che rende i confini vaghi, fragili, appannati.

Questa la tracklist: “I Poteri Lunari”, “La Donna Eburnea”, “I Puntini Sulle i”, “Finalmente Ho Un Piano”, “La canzone stereotipata”, “A tutela della mia felicità (l’amore comodo)”, “La prospettiva del presuntuoso”, “Le parole accorpate”, “Dieci”, “48 Parole”.
Stefano di Nucci, dopo essersi aggiudicato il primo posto della sezione “Nuove Proposte” al Premio nazionale Lunezia 2017, avrà l’onore di aprire alcuni concerti di Fabrizio Moro.

Smemoranda e Zelig TV

stradametamoro
stradametamoro

Musica, diritti umani e solidarietà: Smemoranda e Zelig TV sono liete di presentare in prima TV assoluta su Zelig TV (243 del DTT) “Musica per EMERGENCY” giovedì 7 giugno alle 21.15, una produzione con protagonisti Ermal Meta, Fabrizio Moro, Gino Strada e Gino Castaldo, realizzata da Smemoranda in collaborazione con EMERGENCY.

A vent’anni da Il mio nome è mai più il singolo di LigaJovaPelù, scritto al tempo della guerra del Kosovo e i cui proventi commerciali furono devoluti a Emergency, un nuovo progetto musicale sosterrà l’Associazione fondata da Gino Strada.

Lo annunciano Ermal Meta e Fabrizio Moro nel video che li vede insieme a Gino Castaldo, Gino Strada e Nico Colonna a CASA EMERGENCY, la sede dell’organizzazione a Milano. I due cantanti cederanno i diritti d’autore della loro Non Mi Avete Fatto Niente a EMERGENCY per portare un contributo a favore di un progetto d’intervento in zone di guerra.

“Non sappiamo esattamente cosa fare, ma aiutateci ad aiutarvi” dichiara Moro, mentre Meta spiega come dopo Sanremo, che ha dato moltissima visibilità alla loro canzone, si siano accorti di aver raccontato una storia che non gli apparteneva e “che la cosa più giusta sarebbe stata quella di darla a EMERGENCY e di collaborare con loro, attraverso tutti i proventi che la canzone avrebbe generato”.

“Nelle guerre contemporanee, il 90% delle vittime sono civili. Donne, bambini, uomini, persone come noi, con la sola colpa di essersi trovati nel posto sbagliato al momento sbagliato. EMERGENCY sa bene chi sono: li vediamo ogni giorno nei nostri ospedali. La scelta di Fabrizio ed Ermal, di sostenerci nella sfida quotidiana di promuovere una cultura di pace, ci rende orgogliosi. I due artisti hanno accettato la sfida con autenticità e realismo perché sono convinti, come noi, che un mondo senza guerra è possibile.” spiega Rossella Miccio, Presidente EMERGENCY.

Uno dei primi impieghi di Non Mi Avete Fatto Niente sarà come sigla d’apertura di PROGRAMMA ITALIA, uno dei format di approfondimento di Zelig TV a cura di Smemoranda, per dare voce, in collaborazione con altri partner, a un racconto originale e diretto degli avvenimenti e a quei valori come ecologia, diritti civili, libertà di pensiero, solidarietà, cultura, di cui da sempre lo storico diario-agenda è portavoce. PROGRAMMA ITALIA è realizzato da EMERGENCY in collaborazione con Smemoranda, e sarà in onda da settembre su Zelig TV.

A fianco del progetto musicale, la collaborazione di Meta e Moro con EMERGENCY proseguirà nell’ambito dell’Incontro Nazionale dei volontari di EMERGENCY a Trento (7,8,9 settembre), dove si svolgerà una serata dedicata alla musica a cura dei due artisti.