18.5 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024

Macchinari per pasta: passione, esperienza e innovazione con Sarp

È buona, piace a tutti, è un alimento versatile adatto sia per i piccoli che per i grandi e ve ne sono oltre 300 tipi. La pasta è l’alimento di punta del comparto gastronomico italiano, per cui il Belpaese è conosciuto in tutto il mondo.

Basti pensare che gli italiani ne consumano più di 23 kg a testa all’anno, che equivale all’incirca a quasi 4 tonnellate di questo alimento. In tutto il mondo, invece, si parla di 17 milioni di tonnellate annue.

In Italia sono oltre molte le imprese che lavorano nel settore, tra queste spicca per know how e passione Sarp, che dal 1986 progetta e realizza macchinari su misura capaci di soddisfare le esigenze dei produttori.

Azienda leader nella produzione di attrezzature per l’industria alimentare, diventata nel corso del tempo un’organizzazione moderna e internazionale, vanta relazioni commerciali con più di 100 paesi e ottime performance della sua merce.

Vediamo nel dettaglio gli strumenti e le installazioni per pasta di Sarp.

Macchinari e attrezzature per pasta Sarp

Sarp si distingue nel settore dei macchinari per pastifici non solo per la sua gamma completa e versatile di articoli, ma anche per l’approccio orientato al cliente e l’attenzione ai dettagli in ogni fase del processo.

La progettazione è guidata da due principi fondamentali: ottimizzazione della resa e rispetto degli elevati standard qualitativi dei materiali impiegati.

Attraverso il Centro Ricerca & Sviluppo Sarp Lab, l’azienda offre un servizio personalizzato di consulenza e pianificazione, testando direttamente sul campo e adattando le funzionalità delle macchine alle esigenze specifiche di ogni cliente. Questo approccio consente di garantire la massima efficienza e affidabilità nelle operazioni di produzione.

L’impegno di Sarp per l’igiene e la facilità di manutenzione si riflette nella progettazione delle proprie macchine. Tutte le parti sono facilmente smontabili, consentendo una pulizia accurata e riducendo al minimo il rischio di contaminazione.

Ciò contribuisce non solo a garantire la sicurezza alimentare, ma anche a mantenere elevate prestazioni nel lungo termine, agevolando la manutenzione continua.

La personalizzazione delle linee di produzione è un altro punto di forza di Sarp. Dal processo di estrusione fino all’imballaggio, ogni fase può essere adattata, consentendo una maggiore flessibilità operativa e una migliore adattabilità alle variazioni di mercato.

Tipologie di attrezzatura per pasta

Ma quali sono le tipologie di attrezzatura per pasta fondamentali? Eccone 5:

  • impastatrice: il progetto viene realizzato in base alla tipologia di pasta desiderata, garantendo la massima adattabilità alle esigenze specifiche aziendali;
  • pressa: può essere impiegata per trafilare sia pasta corta che pasta lunga e se abbinata a un calibratore, è in grado anche di creare sfoglia e pasta piana;
  • calibratore: componente particolarmente significativo all’interno della linea di produzione, soprattutto durante le fasi di formatura, piegatura e deposizione delle lasagne e delle tagliatelle nelle vaschette;
  • sterilizzatore: sistema semi-manuale composto da una o più camere dedicate a questo processo;
  • taglierina: funzionale ed efficiente, consente di ottenere pasta fresca e secca con il formato e lo spessore desiderati, come tagliatelle o lasagne.Altri articoli di curiosità su Dietro la Notizia

Articoli

Centri estivi, Insolito Camp, Oratori feriali, Camp sportivi o culturali e Ludobus

cc. Estate ricca di opportunità per i bambini e i ragazzi rhodensi. Sono numerose le iniziative attivate in questo tempo di riposo dalla scuola per...

Nasce un’area giochi inclusivi a Terrazzano

Partiti i lavori per la realizzazione di un’area giochi in via Dalmazia, a Terrazzano. L’intervento rientra nei 700mila euro di finanziamenti approvati dalla Giunta Orlandi,...

Bollate, messa in cura del verde cittadino

Messa in sicurezza del verde cittadino, ecco gli interventi. Prosegue l’attenzione al verde cittadino da parte dell’amministrazione comunale con la costante attività di verifica...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Centri estivi, Insolito Camp, Oratori feriali, Camp sportivi o culturali e Ludobus

cc. Estate ricca di opportunità per i bambini e i ragazzi rhodensi. Sono numerose le iniziative attivate in questo tempo di riposo dalla scuola per...

Nasce un’area giochi inclusivi a Terrazzano

Partiti i lavori per la realizzazione di un’area giochi in via Dalmazia, a Terrazzano. L’intervento rientra nei 700mila euro di finanziamenti approvati dalla Giunta Orlandi,...

Bollate, messa in cura del verde cittadino

Messa in sicurezza del verde cittadino, ecco gli interventi. Prosegue l’attenzione al verde cittadino da parte dell’amministrazione comunale con la costante attività di verifica...

Bollate, progetto Formazione e lavoro, il Comune recluta giovani diplomati

Nuovo progetto Formazione e lavoro, il Comune recluta giovani diplomati. Sviluppato in collaborazione con il liceo e l’istituto tecnico Erasmo da Rotterdam di Bollate. Si tratta...

Community Street Art Day – Stazione Milano Romolo

Passate ora alla Stazione di Milano Romolo e ditemi se non vi sia naturale esclamare: “Così mi piace!”. Già, perché per l’intera giornata di sabato 22...