13.5 C
Milano
giovedì, Febbraio 29, 2024

Concorso nazionale ‘Sbulliamoci’, la cerimonia di premiazione delle classi vincitrici

Si è svolta questa mattina, in diretta streaming – in occasione della Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo – la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Concorso nazionale “Sbulliamoci. Smontiamo i bulli e le bulle“. L’evento, moderato da Luca Calzolari, ha visto la presenza delle classi premiate e di Giacomo Benedetti, Vicepresidente generale del Cai con delega al Cai Scuola.
«Il concorso continua a raccogliere significative adesioni e grande successo non solo in ambito scolastico. Purtroppo, il bullismo è sempre più presente e radicato nella nostra società, un fenomeno da contrastare con ogni mezzo e in ogni modo. Non solo perseguendo chi, con i propri comportamenti, viola il codice penale, ma anche e soprattutto con iniziative preventive, educative e formative, che aiutino, in egual misura, perseguitati e perseguitanti.
Entrambi vittime, anche se in modo diverso, di questa aberrazione sociale. Questo è il presupposto sottostante alla discesa in campo del Club alpino italiano che con i suoi ideali, i suoi principi e la frequentazione della montagna è senza ombra di dubbio un’associazione contro il bullismo. In questo contesto, è ancora più meritorio il grande valore di “Sbulliamoci”: un concorso che va sostenuto e andrà ripetuto negli anni a venire», ha affermato Giacomo Benedetti, Vicepresidente generale del Cai con delega al Cai Scuola.

una scelta a colori_2_posto
una scelta a colori_2_posto

I numeri della seconda edizione

Oltre 650 elaborati, da più di 300 scuole di tutta Italia, su cui hanno lavorato 10mila ragazzi di ogni età: dalla scuola primaria fino alle superiori. Questi i numeri della seconda edizione del concorso nazionale “Sbulliamoci. Smontiamo i bulli e le bulle”, realizzato dal Cai, in collaborazione con il ministero dell’Istruzione e del Merito.

«Tutti i partecipanti hanno costruito utili percorsi di riflessione e analisi non solo in merito al bullismo, ma anche sul tema dell’amicizia, del rispetto comune e della solidarietà. Alla luce di questi risultati così positivi, abbiamo pensato di dar seguito al concorso pubblicando già la prossima edizione, che si differenzia dalle precedenti perché sarà chiesto ai partecipanti di costituire un comitato d’istituto alla ricerca di proposte e soluzioni concrete per contenere e contrastare il fenomeno del bullismo», ha spiegato il coordinatore del progetto Cai-Scuola, Francesco Carrer.

Le scuole vincitrici

Da nord a sud, i vincitori sono distribuiti su tutto il territorio nazionale. Dagli elaborati letterari prodotti da alcuni studenti della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “Castellana-Polizzi” di Castellana Sicula (Pa) e del Liceo Statale “Dal Piaz” di Feltre (Bl), passando per i video e i contenuti multimediali realizzati da studenti dell’Istituto comprensivo “Leopoldo II di Lorena” di Follonica (Gr), e delle classi del biennio dell’Istituto di Istruzione Superiore “Peano” di Viggiano (Pz). Senza dimenticare, per quanto riguarda la sezione grafica, il primo premio ottenuto dagli studenti dell’Istituto comprensivo Tolfa di Roma.

Altri articoli di Eventi su Dietro la Notizia

Articoli

Il ritorno di Ele a, con il brano“Dafalgan”

"Dafalgan", un brano tra disillusione e desiderio di pace Nell’ultimo anno Ele A si è fatta conoscere e si è guadagnata, con il suo talento...

A La Bolla Teatro: “Tutto l’amore che ho”, omaggio a Jovanotti

Giovedì 7 marzo, alle ore 21, il primo appuntamento serale del mese di marzo a LaBolla Teatro. In scena, “Tutto l’amore che ho”, un omaggio musicale a...

Francesco Maria Mancarella: uscita la seconda parte dell’Ep “Nord”

Continua il viaggio introspettivo di Francesco Maria Mancarella Dopo l’uscita dei primi 4 brani, da ieri, mercoledì 28 febbraio, è disponibile in digitale la seconda...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Il ritorno di Ele a, con il brano“Dafalgan”

"Dafalgan", un brano tra disillusione e desiderio di pace Nell’ultimo anno Ele A si è fatta conoscere e si è guadagnata, con il suo talento...

A La Bolla Teatro: “Tutto l’amore che ho”, omaggio a Jovanotti

Giovedì 7 marzo, alle ore 21, il primo appuntamento serale del mese di marzo a LaBolla Teatro. In scena, “Tutto l’amore che ho”, un omaggio musicale a...

Francesco Maria Mancarella: uscita la seconda parte dell’Ep “Nord”

Continua il viaggio introspettivo di Francesco Maria Mancarella Dopo l’uscita dei primi 4 brani, da ieri, mercoledì 28 febbraio, è disponibile in digitale la seconda...

Gruppo CAP al Social Innovation Campus

Social Innovation Campus: innovazione sociale dedicato ai giovani delle scuole superiori La transizione verde e quella digitale sono le grandi sfide che attendono i giovani...

Bollate: il programma dei prossimi appuntamenti Culturali, in Biblioteca

Si torna in Biblioteca con diversi appuntamenti culturali. Ecco cosa prevede il programma per il periodo dal 2 al 9 marzo. Sabato 2 marzo 2024, ore...