30.1 C
Milano
sabato, Giugno 25, 2022

Volley CEV Champions League: Novara cade contro la Dinamo Mosca

Una serata agrodolce per le squadre italiane in CEV Champions League. Conegliano, già sicura del primo posto, vince 3-0 al Palaverde contro il Chemik Police, mentre il destino incrociato delle altre due italiane premia Monza e condanna Novara: la sconfitta delle zanzare contro la Dinamo Mosca regala infatti alle rosablu i quarti di finale grazie al successo esterno contro l’LP Salo. Ai sorteggi che verranno effettuati venerdì alle ore 13.00 in Lussemburgo, quindi, le quattro teste di serie saranno A. Carraro Imoco Conegliano, Dinamo Mosca, Fenerbahce Istanbul e VakifBank Istanbul. La peggiore prima è la Developres Resovia, le migliori seconde Lokomotiv Kaliningrad, Dinamo Kazan e Vero Volley Monza.

La Vero Volley Monza è qualificata ai quarti di finale della CEV Champions League. Con il secondo posto ottenuto nel girone B dietro al VakifBank Istanbul, forte di quattro vittorie e 12 punti conquistati, ed il doppio successo della Conegliano e della Dinamo Mosca, rispettivamente sul Chemik Police e Novara, le monzesi accedono alla fase finale della prima manifestazione continentale per club in ordine di importanza tra le tre migliori seconde delle cinque pool. Fondamentale per questo risultato lo 0-3 in trasferta in Finlandia contro l’LP Salo nel pomeriggio, che ha regalato alle ragazze di mister Gaspari la possibilità di sperare in qualche risultato favorevole. Straordinaria Lise Van Hecke, MVP e best scorer del confronto con 23 punti ed il 56% in attacco, faro della manovra offensiva di Monza. Performance lucida anche per Boldini, entrata per Orro a fine primo set e rimasta in campo fino alle battute finali di un terzo parziale sofferto dalla formazione lombarda, ma poi risolto con esperienza e determinazione grazie proprio al rientro della regista titolare. Bene anche Negretti in difesa e Lazovic e Davyskiba, prolifiche dai nove metri e solide in ricezione. Questa la dichiarazione dell’Mvp: “Era importante vincere 3-0 stasera e l’abbiamo fatto. Salo ha giocato una buona gara, servendo bene e mettendoci in difficoltà, motivo per cui sono ancora più felice per il modo in cui abbiamo vinto. Il premio MVP? Il volley è un gioco di squadra e sono molto soddisfatta del fatto che la mia prova sia stata utile a tutte”.

L’A.Carraro Imoco Conegliano chiude con l’en plein il girone E di CEV Champions League confermando con la sesta vittoria (tutte per 3-0) un’imbattibilità europea che dura da maggio 2019. Anche il Chemik Police viene respinto al Palaverde da una prova gagliarda di Wolosz e compagne che confermano i progressi visti a Busto Arsizio ed ora attendono il sorteggio di venerdì per conoscere l’avversaria dei quarti di finale della Champions. Ancora un’altra partita solida di Paola Egonu, 24 punti, 63% in attacco e premio di MVP, accompagnata dagli 11 della Folie e dai 10 di Sylla anche lei sopra il 60%. Santarelli nel post partita: “Non era scontato, siamo Conegliano è vero, ma dall’altra parte c’era una squadra fastidiosa, che aveva bisogno di punti per sperare nel ripescaggio. Abbiamo fatto una partita a tratti buona, potevamo fare meglio nella battuta. Battendo senza precisione, abbiamo facilitato il loro gioco rapido. Potevamo far meglio ma ci godiamo questa vittoria. Stiamo recuperando tutti i pezzi e quando li avremo tutti potremo divertirci”. 

Serata da dimenticare invece per la Igor Volley Novara di Stefano Lavarini, sconfitta in tre set in casa dalla Dinamo Mosca ed eliminata, così, dalla CEV Champions League. Le azzurre chiudono al secondo posto la propria pool ma non rientrano tra le tre migliori seconde per il coefficiente set peggiore di Monza, terza nella speciale graduatoria e di conseguenza ultima qualificata per i quarti di finale. Si è sentita l’assenza di capitan Chirichella al centro, e a nulla sono serviti i 22 punti di una Karakurt con il 48% in attacco, con una brutta prestazione della Hancock. Le russe, più concrete nei momenti decisivi, sono state trascinate dalla solita Goncharova con 16 punti, da una grande partita di Vasileva con 12 e dallo show in difesa di Bibina. Chiaramente deluso Stefano Lavarini a fine set: “Credo sia giusto fare innanzitutto i complimenti alla Dinamo Mosca che ha disputato una partita eccezionale. Da parte nostra, purtroppo, non abbiamo fatto quello che avremmo dovuto per metterle in difficoltà, risultando poco lucide in alcuni frangenti, fallose e mai in controllo della partita, anche nei momenti di vantaggio. C’è grande amarezza, abbiamo vinto le prime quattro gare del girone, tutte per 3-0, poi purtroppo tra la gara di Istanbul che abbiamo dovuto affrontare senza cinque atlete e questa sconfitta è maturata una eliminazione dalla Champions League che brucia“.

CEV CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY 2022


I RISULTATI DELLA SESTA GIORNATA

POOL B (Diretta Discovery +)
VakifBank ISTANBUL – ASPTT MULHOUSE 3-0 (25-11; 25-18; 25-21)
LP SALO – Vero Volley MONZA 0-3 (21-25; 13-25; 23-25)
POOL C (Diretta Discovery +)
VK Dukla LIBEREC – THY Istanbul 2-3 (25-23; 25-16; 16-25; 23-25; 10-15)
Igor Gorgonzola NOVARA – Dinamo MOSCOW 0-3 (19-25, 22-25, 22-25)
POOL E (Diretta Discovery +)
Fatum NYIREGYHAZA – ZOK UB 0-3 (19-25; 21-25; 17-25)
A. Carraro Imoco CONEGLIANO – Grupa Azoty Chemik POLICE 3-0 (25-19, 25-22, 25-22)

I TABELLINI

LP SALO – Vero Volley MONZA 0-3 (21-25, 13-25, 23-25) – LP SALO: Kosonen 6, Czakan 4, Andrikopoulou 15, Nyman 5, Virtanen 1, Becheva 7, Laaksonen (L), Jantunen, Kuusela. Non entrate: Syrjala (L), Johtela, Makinen. All. Lemminkainen. Vero Volley MONZA: Lazovic 7, Van Hecke 23, Orro, Danesi, Rettke 3, Davyskiba 11, Parrocchiale (L), Negretti (L), Boldini 3, Zakchaiou 2, Candi 5. Non entrate: Stysiak, Gennari, Moretto. All. Gaspari. ARBITRI: Ryabtsov, Yovchev. NOTE – Durata set: 26′, 22′, 27′; Tot: 75′.

Igor Gorgonzola NOVARA – Dinamo MOSCOW 0-3 (19-25, 22-25, 22-25) – Igor Gorgonzola NOVARA: Bosetti 11, Hancock, Bonifacio 5, Washington 5, Daalderop 5, Karakurt 22, Fersino (L), Montibeller 1, D’odorico, Herbots 5, Battistoni. Non entrate: Imperiali (L), Costantini. All. Lavarini. Dinamo MOSCOW: Romanova 2, Goncharova 16, Enina 6, Fetisova 7, Krotkova 4, Vasileva 12, Bibina (L), Pipunyrova, Begic 1. Non entrate: Khaletskaia, Anufrienko, Polyakova, Simonenko, Pospelova (L). All. Ushakov. ARBITRI: Muha, Kaiser. NOTE – Durata set: 28′, 32′, 30′; Tot: 90′.

A. Carraro Imoco CONEGLIANO – Grupa Azoty Chemik POLICE 3-0 (25-19, 25-22, 25-22) – A. Carraro Imoco CONEGLIANO: Plummer 2, Courtney 6, Folie 11, Vuchkova 4, Wolosz 1, Egonu 24, De Gennaro (L), Gennari, Omoruyi 2, Sylla 10. Non entrate: Caravello, Frosini, Fahr (L), Munarini. All. Santarelli. Grupa Azoty Chemik POLICE: Drews 13, De Almeida Rios 5, Brakocevic Canzian 10, Wasilewska 1, Lukasik 15, Pol 6, Stenzel (L), Polec, Czyrnianska. Non entrate: Zurawska (L), Milenkovic. All. Nawrocki. ARBITRI: Lecourt, Markelj. NOTE – Durata set: 27′, 25′, 34′; Tot: 86′.

LE CLASSIFICHE

POOL B
VakifBank ISTANBUL (6-0) 18
Vero Volley MONZA (4-2) 12
ASPTT MULHOUSE VB (1-5) 3
LP SALO (1-5) 3
POOL C 
Dinamo MOSCOW (5-1) 13
Igor Gorgonzola NOVARA (4-2) 12
THY ISTANBUL (3-3) 11
VK Dukla LIBEREC (0-6) 0
POOL E
A. Carraro Imoco CONEGLIANO (6-0) 18
Grupa Azoty Chemik POLICE (4-2) 12
ZOK UB (1-4) 3
Fatum NYIREGYHAZA (0-5) 0

QUALIFICATE AI QUARTI DI FINALE


TESTE DI SERIE

A. Carraro Imoco Conegliano
Dinamo Mosca
Fenerbahce Istanbul
VakifBank Istanbul

NON TESTE DI SERIE
Vero Volley Monza
Developres Resovia
Lokomotiv Kaliningrad
Dinamo Kazan

Altri articoli di Pallavolo su Dietro la Notizia

0 Condivisioni

Articoli

Issogne al Castello: ritorna “Chateau Livres”, ai primi di luglio

Si ripresenta ad Issogne il festival del libro “Chateau Livres” organizzato dalla Biblioteca comunale e dal Comune di Issogne in collaborazione con la Edizioni...

Ferrara: ultimi giorni per poter visitare De Pisis “Il silenzio delle cose”

Ultimo fine settimana per poter visitare De Pisis. Il silenzio delle cose. Fino a domenica 26 giugno la mostra, allestita nella Sala dei Comuni...

“Un altro giorno d’amore”, la colonna sonora dell’omonimo film

Esce oggi25 giugno 2022 per Lost Generation Records (e in distribuzione Believe) "Un altro giorno d'amore - official extended soundtrack", la colonna sonora ufficiale...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Issogne al Castello: ritorna “Chateau Livres”, ai primi di luglio

Si ripresenta ad Issogne il festival del libro “Chateau Livres” organizzato dalla Biblioteca comunale e dal Comune di Issogne in collaborazione con la Edizioni...

Ferrara: ultimi giorni per poter visitare De Pisis “Il silenzio delle cose”

Ultimo fine settimana per poter visitare De Pisis. Il silenzio delle cose. Fino a domenica 26 giugno la mostra, allestita nella Sala dei Comuni...

“Un altro giorno d’amore”, la colonna sonora dell’omonimo film

Esce oggi25 giugno 2022 per Lost Generation Records (e in distribuzione Believe) "Un altro giorno d'amore - official extended soundtrack", la colonna sonora ufficiale...

“Patient Number 9”, il nuovo album di Ozzy Osbourne

Uscirà il 9 settembre ed è già disponibile in pre-order “PATIENT NUMBER 9” (Epic Records/Sony Music) (https://ozzyosbourne.lnk.to/PatientNumber9_), il nuovo album del candidato alla Rock...

Pearl Jam, all’Autodromo di Imola nella loro unica data in Italia

Un grande, attesissimo, ritorno quello dei Pearl Jam in Italia che si esibiranno il 25 giugno all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola...