23.8 C
Milano
domenica, Luglio 25, 2021
COVID
194,425,481
CASI TOTALI CONFERMATI
Updated on 25 July 2021 06:54

Obama e Spriesting insieme in Renegades. Born in the Usa

Barack Obama e Bruce Springsteen insieme per raccontare le loro storie americane

Renegades, in contemporanea mondiale il 26 ottobre 2021, conterrà fotografie dagli archivi privati degli autori e tanti materiali inediti
In collaborazione con Higher Ground, Penguin Random House annuncia
la pubblicazione il 26 ottobre 2021 di RENEGADES. Born in the USA, il dialogo sincero, intimo e coinvolgente tra il 44esimo presidente degli Stati Uniti Barack Obama e la leggenda del rock Bruce Springsteen. La notizia è stata annunciata da Markus Dohle, CEO di Penguin Random House, che ha acquistato i diritti da Deneen Howell of Williams & Connolly LLP.
È stata rivelata anche la copertina, disponibile in allegato.
Born in the USA raccoglie il dialogo tra Obama e Springsteen iniziato con il
podcast coprodotto con Spotify dallo stesso titolo, tra i più ascoltati a livello globale su Spotify. In questa intima conversazione, gli autori condividono racconti esclusivi e riflessioni sulla vita, la musica, l’infinito amore per un’America ricca di opportunità e contraddizioni. Pubblicato in ampio formato e ricco di illustrazioni, RENEGADES accoglie fotografie rare ed esclusive dalle raccolte private degli autori e materiali d’archivio inediti, tra cui versi scritti a mano da Springsteen e discorsi annotati di Obama, e offre un coinvolgente ritratto, riccamente illustrato, di due outsider – un bianco e un nero – che hanno contribuito a modellare la storia americana.
Per diversi giorni, il presidente Barack Obama e Bruce Springsteen si sono confrontati su quanto diverse fossero le loro origini e le esperienze vissute. Ma, come affermato dal presidente Obama nelle prime pagine di RENEGADES, “negli anni, abbiamo scoperto di condividere una comune sensibilità a proposito del lavoro, della famiglia, dell’America. A modo nostro, Bruce e io abbiamo percorso un viaggio parallelo per comprendere questo paese che tanto ha donato a entrambi; per raccontare la storia del suo popolo; e per cercare un legame tra il nostro bisogno di senso, di verità, di comunità, con la più profonda storia dell’America”.
In RENEGADES. Born in the USA, i lettori sono invitati a sedersi accanto a due vecchi amici, in uno studio di registrazione colmo di chitarre o a bordo di una Corvette, mentre discutono di paternità e matrimonio, di razza e virilità; del fascino di avere una strada davanti ancora da esplorare ma anche del desiderio di far ritorno a casa; degli eroi del presente e del passato a cui si ispirano; e di musica, tanta musica.
Nel corso del viaggio, svelano la passione nel ripercorrere la storia più grande e più vera
dell’America attraverso le loro vite, e immaginano come quel paese e tutto il mondo, oggi così divisi, possono ritrovare al più presto la strada verso una nuova unione.
Come Springsteen scrive nella sua introduzione a RENEGADES: “Abbiamo parlato seriamente del destino del paese, della sorte dei suoi cittadini e delle forze distruttive, corrotte e negative che vorrebbero distruggere ogni cosa. Di questi tempi, mentre viene seriamente messo in discussione chi siamo davvero, non possiamo abbassare la guardia. Un serio dibattito su chi siamo e chi vogliamo diventare può forse servire come guida per alcuni nostri concittadini… viviamo tempi in cui dobbiamo domandarci chi vogliamo essere e che paese vogliamo lasciare ai nostri ragazzi. Ci lasceremo sfuggire dalle mani la parte migliore di noi, o ci riuniremo per affrontare le fiamme? In questo libro non troverete risposte a questi interrogativi, ma troverete due persone che fanno del
loro meglio per porsi le domande giuste”.
Come scrive il presidente Obama, “le conversazioni che io e Bruce abbiamo avuto nel 2020 mi appaiono urgenti oggi come lo erano allora. Rappresentano il nostro continuo sforzo per capire come siamo giunti dove siamo e come possiamo raccontare una storia che inizi a ridurre quella distanza che si è creata tra gli alti ideali americani e la realtà”.
1 Condivisioni

Articoli

“F*ck love (over you)” nuovo ep di The Kid Laroi

È uscito ieri 23 luglio, “F*ck love (over yo”) (https://thekidlaroi.lnk.to/F_CKLOVE3OVERYOU), il terzo e ultimo capitolo del progetto “F*ck love ” del giovane talento australiano The...

“Donnacirco”, la reinterpretazione corale del primo disco femminista italiano

Dal 31 luglio “Donnacirco”, la reinterpretazione corale del primo disco femminista italiano scritto nel 1974 da Paola Pallottino (paroliera per Lucio Dalla di “4/3/1943”),...

“Illusione”, il nuovo brano del trio pop Ethuil feat. Mr Dailom

È disponibile in radio e in digitale “Illusione” (https://bit.ly/3dtvds9), il nuovo brano del trio pop Ethuil, feat. Mr. Dailom. "Illusione" - il brano Prodotto da Ivan...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
125FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

“F*ck love (over you)” nuovo ep di The Kid Laroi

È uscito ieri 23 luglio, “F*ck love (over yo”) (https://thekidlaroi.lnk.to/F_CKLOVE3OVERYOU), il terzo e ultimo capitolo del progetto “F*ck love ” del giovane talento australiano The...

“Donnacirco”, la reinterpretazione corale del primo disco femminista italiano

Dal 31 luglio “Donnacirco”, la reinterpretazione corale del primo disco femminista italiano scritto nel 1974 da Paola Pallottino (paroliera per Lucio Dalla di “4/3/1943”),...

“Illusione”, il nuovo brano del trio pop Ethuil feat. Mr Dailom

È disponibile in radio e in digitale “Illusione” (https://bit.ly/3dtvds9), il nuovo brano del trio pop Ethuil, feat. Mr. Dailom. "Illusione" - il brano Prodotto da Ivan...

Il cantautore Enrico Nigiotti sul palco del “Lazzaretto Estate 2021”

"Notti di Luna, Chitarra e voce” Prosegue l’edizione 2021 di Lazzaretto Estate, una serie di eventi che proseguiranno fino al 21 agosto tra teatro, cabaret,...

Approvate le misure di sostegno ai commercianti in Darsena

Prevista l’esenzione Cosap come nelle altre parti della città, anche per le occupazioni inferiori ai 10 giorni Il Consiglio Comunale ha approvato la delibera che...