14 C
Milano
domenica, Ottobre 17, 2021

“Dopo il presentismo: tempo e condizione umana?”

“Dopo il presentismo: tempo e condizione umana?”

Un dialogo tra uno dei più influenti intellettuali europei

François Hartog e il Prof. Roberto Balzani

Evento online

6 maggio 2021 – dalle 14.30 alle 16.30

La nostra storia contemporanea, la nuova quotidianità umana in tutte le sue sfaccettature, letta attraverso il presentismo. Uno dei più influenti intellettuali europei François Hartog – Direttore di studi emerito presso l’École des hautes études en sciences sociales (EHESS) – dialoga con Roberto Balzani, Professore ordinario di Storia contemporanea dell’Università di Bologna.

Il 6 maggio 2021 in webinar e in diretta streaming dalle 14.30 alle 16.30 si svolgerà il talk online “Dopo il presentismo: tempo e condizione umana?” che approfondirà il concetto di presentismo, la sua grande attualità e la sua applicazione in numerosi settori della società: dall’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, fino ad arrivare all’ambiente, all’economia, all’architettura, al turismo e ad altri contesti contemporanei. Le azioni delle persone sono difatti mutate e le scelte per il futuro vengono costantemente influenzate dall’incertezza verso il domani e da una società che viene percepita spesso instabile, soggetta a continui cambiamenti e in rapida evoluzione

Sostenuto da una estesa esperienza di storico dell’antichità ma attento al presente, François Hartog discuterà della condizione “presentista” che ha segnato la fase più recente della modernità: il compattamento dell’esperienza temporale in un’unica dimensione – il presente – ha avuto e continua ad avere effetti considerevoli sulle relazioni personali, sulla progettualità individuale e pubblica, sulla stessa percezione dei beni materiali, mobili e immobili. François Hartog è stato fra i primi a riflettere su questo tema, mettendo in evidenza i rischi che il venir meno di una lettura prospettica produce in società fino ad ora orientate al futuro.

Il presentismo, esperienza umana sul presente

Il presentismo è un concetto che indica lo schiacciamento dell’esperienza umana sul presente, senza alcun filtro prospettico. Ciò produce – com’è noto – un esaurimento delle aspettative nel breve termine, la sensazione di “non aver tempo”, la percezione diffusa di urgenze che si esauriscano in poco o in nulla. Le attitudini delle persone sono drasticamente cambiate negli ultimi anni: ne sono un esempio i comportamenti legati ai risparmi economici. Le persone hanno trasformato le loro abitudini economiche, sociali e culturali perché tendono a considerare il domani come una dimensione indefinita, priva di certezze e quindi un terreno che scoraggia qualsiasi pianificazione a lungo termine.

L’attuale emergenza sanitaria da COVID-19 ha rappresentato un altro, recente tornante di questo concetto. Da una parte, infatti, il tempo naturale è tornato da par suo ad interferire con la condizione umana, svelandone la fragilità. Dall’altro, l’isolamento forzato ha incrementato i contatti virtuali, rilanciando a livello di massa l’esperienza “presentista”. Al termine della crisi, sarà possibile recuperare un “tempo storico” capace di conciliare la lezione naturale, che rinvia all’essenzialità insopprimibile del dato biologico e ambientale, con una progettualità – individuale e collettiva – iscritta entro un’aspettativa responsabile, sterilizzata dall’urgenza ansiogena del “presentismo”?

Il webinar sarà in lingua francese tradotto simultaneamente in inglese e in italiano. Per gli Architetti sono previsti 2 CFP.

Il presentismo, iscrizione

Per partecipare è necessario iscriversi al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfckvPAkyBzlByU8IxwbNJK8Z0iGH09j6gLhZNTeHy98JxpEQ/viewform

Gli architetti richiedenti CFP dovranno obbligatoriamente iscriversi su IM@teria accedendo al seguente link: https://www.ufficioweb.com/se/architettife

Il presentismo, informazioni utili

EVENTO: “Dopo il presentismo: tempo e condizione umana?”. Dialogo fra François Hartog e Roberto Balzani. Modera Marcello Balzani.

QUANDO: 6 maggio 2021, dalle 14.30 alle 16.30

DOVE: Piattaforma Zoom e Online DIRETTA FB

1 Condivisioni

Articoli

Jathson: è uscito “BabyLooneyToons”, il singolo presentato alle audizioni di X Factor

E' uscito venerdì 15 ottobre il singolo di debutto BabyLooneyToons, che Jathson ha presentato come inedito alle auditions di X Factor 2021 entusiasmando tutti i...

Renato Caruso opening act del concerto di Omer Klein nel contesto dell’Ahymé Festival

Mercoledì 20 ottobre a partire dalle ore 21:00 Renato Caruso si esibirà come opening act del concerto del pianista e compositore israeliano Omer Klein,...

Tennis ATP 250, da lunedì 18 a domenica 24 “European Open”

Il torneo maschile di Anversa, in Belgio, in diretta su Sky e in streaming su NOW Tre gli italiani nel tabellone principale: Jannik Sinner, testa di serie...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
131FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Jathson: è uscito “BabyLooneyToons”, il singolo presentato alle audizioni di X Factor

E' uscito venerdì 15 ottobre il singolo di debutto BabyLooneyToons, che Jathson ha presentato come inedito alle auditions di X Factor 2021 entusiasmando tutti i...

Renato Caruso opening act del concerto di Omer Klein nel contesto dell’Ahymé Festival

Mercoledì 20 ottobre a partire dalle ore 21:00 Renato Caruso si esibirà come opening act del concerto del pianista e compositore israeliano Omer Klein,...

Tennis ATP 250, da lunedì 18 a domenica 24 “European Open”

Il torneo maschile di Anversa, in Belgio, in diretta su Sky e in streaming su NOW Tre gli italiani nel tabellone principale: Jannik Sinner, testa di serie...

“Live at jedi sound studio” l’EP di Leo Pari

Venerdì 15 ottobre, Leo Pari è tornato con l'EP “Live at jedi sound studio” (Neverending Mina/Artist First), disponibile in streaming e in digitale al...

Teatro Arcimboldi: Caveman, l’uomo delle caverne

Dopo 500 repliche e quasi due anni di assenza da Milano, TAM Teatro Arcimboldi Milano è lieto di ospitare domenica 23 Ottobre,  Caveman l’uomo...