Leonardo Zaccaria: “Hotel Malinconia (X Samuele)”

Zaccaria_Hotel_Malinconia_x_Samuele
Zaccaria_Hotel_Malinconia_x_Samuele

Lo abbiamo ascoltato ieri ad Amici durante l’esibizione del ballerino Samuele e ora, HOTEL MALINCONIA (X Samuele) (Canova Rec/Polydor/Universal Music Italia) – il nuovo singolo di LEONARDO ZACCARIA – è disponibile in streaming e digitale al link https://pld.lnk.to/HM_SAMU!

Il brano è stato scritto proprio immaginando il ballerino Samuele Barbetta (Amici 2021) che danzava sulle note della canzone e parla di come l’arte aiuti a superare le proprie insicurezze: siamo tutti ballerini che cercano un equilibrio, seppur momentaneo e certo. Non abbiamo ancora capito come raggiungerlo, ma forse possiamo cominciare col realizzare che non siamo soli.

Questa canzone è il mio manifesto – commenta l’artista – la malinconia per me è casa, è il posto in cui mi sento al sicuro… Spesso si dice che essere malinconici non faccia apprezzare o vivere il presente a pieno ma per me non è così. Non è ansia del futuro o paura del presente, è semplicemente il passato che ci abbraccia. Questa canzone vuole essere un abbraccio per tutti i malinconici, per tutti quelli che credono che la vita possa assomigliare davvero ai film della Nouvelle Vague. Noi insicuri, noi malinconici di professione, noi sognatori non siamo soli. Siamo tutti davanti a questo grande albergo pronto ad accoglierci, abbiamo occhi diversi ma lo stesso cielo da guardare insieme.”

“HOTEL MALINCONIA (X Samuele)” è accompagnato da un videoclip – diretto da Davide Storelli e visibile al link https://youtu.be/H4bOJOjczrk – dove i cinema chiusi, le fontane circondate solo dalle macchine e il Tevere che si specchia nelle nuvole sono il ritratto di una Roma malinconica che sta piano piano provando a ricominciare. Ma gli artefici di questa rinascita sono protagonisti silenziosi: sono i ragazzi seduti davanti a una fontana che guardano il tramonto, i disegni dei bimbi attaccati alle porte di un cinema, le poesie che ci permettono di viaggiare con la mente. E allora questa malinconia non è una consolazione ma il primo passo verso la gioia.

Il brano arriva dopo l’uscita dei singoli “IL SENSO DI UNA STORIA”, disponibile al link https://pld.lnk.to/ISDUS, “LOUVRE”, disponibile in streaming e digital download al link http://lnk.to/Louvre e su YouTube con il lyric video che mostra il susseguirsi di una serie di quadri di rilevanza storica, visibile al link https://youtu.be/uLyGvFEle9E e di “ORIONE”, brano isipirato ai luoghi della sua città, Roma, e disponibile al link https://udsc.lnk.to/orione