Amill Leonardo: “A domani”

Admill Leonardo
Amill Leonardo

Il rapper classe ‘93 di origine marocchine Ali Amin Benameur, in arte AMILL LEONARDO, annuncia oggi l’uscita dell’inedito “A domani”, disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 15 dicembre, accompagnato dalla b-side “Mon Amie” (Platinum Label/The Orchard).

Senza filtri Amill torna a usare la musica per raccontarsi in prima persona affrontando il tema delicato dei rapporti personali. “A Domani”, infatti, parla della storia d’amore tra due ragazzi che devono affrontare le paure generate dalla distanza – sia fisica che sociale – da culture e origini diverse, dai passati personali e dai pregiudizi.

I timori della diversità e dei cambiamenti, però, non paralizzano il giovane rapper, bensì costituiscono per lui un’occasione di crescita e di rivalsa, in cui l’amore va oltre ogni muro costruito dalle mani di un uomo e dai suoi pregiudizi.
Ancora una volta le rime di Amill sono mezzo di rivalsa sociale e di denuncia; la musica torna a essere il mezzo di integrazione per eccellenza, in grado di abbattere barriere e azzerare le distanze.

“A domani” è accompagnata dalla b-side “Mon Amie”: la prima simboleggia il futuro, la seconda il passato.
“Mon Amie”, infatti, è stata scritta da Amill pensando al pubblico che lo ha sempre seguito: un racconto attraverso termini e parole marocchine e arabe della realtà di quartiere che Amill stesso ha vissuto e che vuole solo raccontare e non esaltare. Consapevole dei suoi sbagli e dei cambiamenti, riconosce che non può cambiare il passato, ma con grande maturità sa ora di poter scegliere il suo futuro.