Sirente, “Vivi a domani”

Sirente
Sirente

È online il videoclip

“VIVI A DOMANI”

il singolo di debutto dei

SIRENTE

Il pop attuale degli abruzzesi Sirente, usciti lo scorso 20 novembre con il loro primo singolo “Vivi a domani”, prodotto da Ioska Versari per Flebo Records, ha fatto parlare di sé trovando eccellente riscontro fra gli addetti ai lavori e nel pubblico.

La Musica con la M maiuscola è la protagonista principale, la musa che ha unito gli aquilani Jonathan Di Felice, Matteo Fontana, Valerio e Riccardo Giuliani permettendo loro di trovare nell’arte il futuro che cercano. Oggi, nuovamente in un periodo di grandi incertezze a causa della pandemia che ha colpito il mondo intero portando, oltre che alla perdita di vite umane, anche a ingenti danni economici, i Sirente toccano con sensibilità e romanticismo l’attualissimo tema dello stop alla musica dal vivo, la linfa del mestiere di artista.

Nel loro primo videoclip, per la regia di Stefano Ianni, la musica è nuovamente al centro non solo come musa ispiratrice che sostiene nei momenti difficili ma anche come simbolo di ripartenza, un totem cui rendere omaggio dal suggestivo palco di un teatro vuoto, quello dell’ Auditorium de L’Aquila (per la concessione del quale la band e l’etichetta ringraziano il Comune e l’assessorato alla cultura).

La platea vuota, in rappresentanza di tutte le realtà in Italia e nel mondo costrette a mettere in pausa la propria programmazione, è il set in cui sogna il protagonista involontario, l’attore Stefano Valeri, che con una danza e un canto forsennati e liberatori, re-incolla sogno e realtà in attesa che piazze, teatri e auditorium possano tornare ad essere non solo spazi di significato ma anche e soprattutto, di aggregazione.