Quello che abbiamo capito del virus

copertina
copertina

Si intitola “Quello che abbiamo capito del virus” l’instant eBook di Matteo Corfiati pubblicato da LA CASE Books in tutti i principali digital store internazionali.

Proprio quando gli italiani iniziano a vivere la cosiddetta ‘Fase 2′ (tra tanti dubbi e pochissime certezze) questo eBook racconta gli ultimi due mesi di isolamento con un tono ironico e pungente.

Lo sguardo di Corfiati è quello di chi, come tanti ha assistito all’evolversi di una situazione imprevista e imprevedibile attraverso il web, i social network e le finestre della propria casa. Uno sguardo ironico e pungente, che evidenzia lo spaesamento di un Paese che, messo di fronte al dramma del Coronavirus ha tentato di reagire nei modi più disparati, spesso dimostrando una creatività sorprendente.

“Mi sono messo nei panni dei miei vicini di casa” dice Matteo Corfiati. “Dei miei amici, dei miei parenti. Dei miei colleghi. Ho dato loro voce immaginando quello che ognuno di noi pensa o sente dire. E se ne sentono di tutti i colori. Ho dato voce a quello che vedo e che sento. È un momento storico che ci costringe e a vivere tutti la stessa vita e
siamo tempestati da tante informazioni. Ma abbiamo tante domande e poche risposte. E allora scopriamo di non essere soli quando siamo tormentati dai nostri dubbi. Quelli su cui riflettiamo davanti allo specchio. A cui pensiamo prima di andare a dormire. Quelli cui ho dato voce in questo eBook.”