La5: “Obiettivo Bellezza”

obiettivo bellezza
obiettivo bellezza

Sempre più persone ricorrono alla chirurgia estetica. Antonio Di Vincenzo, medico che nella lunga carriera ha effettuato migliaia di interventi, offre professionalità, staff e clinica, a persone che non si sentono a proprio agio con il loro aspetto.

“Obiettivo bellezza” racconta le storie di sette di loro, tra emozioni e informazioni cliniche. Il dottore dà conto delle varie fasi dell’intervento e del decorso post-operatorio. Le protagoniste, con parenti e amici, narrano il percorso emotivo che le ha portate all’operazione.

“Obiettivo bellezza” aiuterà Claudia (37 anni), Sara (35 anni), Claudia (39 anni), Federica (32 anni), Huana (40 anni), Valentina (29 anni), Melissa (35 anni).

CLAUDIA
Vicenza, addominoplastica.
È mamma di quattro figli, avuti con quattro cesarei. Nell’ultimo, lei e il suo bambino hanno rischiato la vita. Ha una distasi addominale molto evidente. Tutti le chiedono se è ancora incinta. Conosce il dottore e ha piena fiducia in lui.

SARA & CLAUDIA
Torino, mastoplastica additiva.
Dopo l’allattamento, i seni delle due sorelle si sono svuotati. Vogliono vivere insieme questa esperienza e tornare al seno prosperoso che avevamo prima della gravidanza.

FEDERICA
Rovigo, addominoplastica e mastoplastica additiva.
La diastasi addominale la rende insicura: indossa guaine e veste abiti larghi e scuri. Ha forti mal di schiena e gonfiore addominale. Dopo l’allattamento, il suo seno non è più quello di un tempo. Vuole sentirsi nuovamente bene con sé stessa e tornare a indossare il bikini, cosa che non fa da sei anni.

HUANA
Salgareda, mastoplastica additiva.
Divorziata, è impiegata all’Ospedale di Mestre. Una precedente operazione di mastoplastica non riuscita, le ha comportato grandi sofferenze per un’infezione batterica. Vuole tornare ad avere un seno che le piaccia.

VALENTINA
Vicenza, addominoplastica e mastoplastica additiva.
Con la prima gravidanza ho preso 30 kg e, dimagrendo, il seno si è svuotato e l’addome smagliato. Ha una diastasi e un’ernia addominali. Sembra perennemente incinta, ha mal di schiena e mal di stomaco. Si vergogna a farsi vedere dagli altri, fare foto o indossare un bikini.

MELISSA
Padova, sostituzione protesi.
Da piccola ha avuto problemi di peso per delle cure cortisoniche. Crescendo è dimagrita e il seno si è svuotato. Prova forte disagio nell’intimità e nel lavoro. Si è già sottoposta a un’operazione, ma il risultato non è stato quello sperato. Ora vuole sistemare le cose.