Sicurezza navi e porti: convocato Cism

danilo-toninelli-ministro-trasporti-
danilo-toninelli-ministro-trasporti-

Preso atto dell’acuirsi della crisi in territorio libico, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, convocherà a breve il Cism (Comitato interministeriale per la sicurezza dei trasporti marittimi e dei porti) al fine di valutare il possibile innalzamento dei livelli di sicurezza delle navi mercantili di bandiera italiana e delle strutture portuali. E adottare possibili misure addizionali di protezione.

Il Cism, istituito nel 2002, ha tra i suoi compiti quello di studiare le casistiche degli scenari di sicurezza e proporre appunto iniziative in materia di livelli di sicurezza e di efficienza per le attività di competenza. Inoltre può attivare azioni in sinergia con i corrispondenti Comitati per la sicurezza, ove istituiti presso le altre Nazioni ovvero con le analoghe Autorità degli altri Stati, al fine di concordare e adottare possibili, comuni misure di protezione a tutela dei rispettivi settori di competenza.