In Sardegna con la famiglia: i consigli utili per risparmiare

Sardegna
Sardegna

La Sardegna è per tutti una meta paradisiaca con spiagge incontaminate, mare turchese e cristallino, paesaggio da mozzare il fiato. L’isola propone un po’ di tutto: dalla possibilità di fare attività nel verde, sport acquatici, tour enogastronomici, visite storico culturali. Annoiarsi, insomma, è davvero impossibile. Chi da anni rimanda di fare una vacanza qui è di solito perché crede che quest’isola sia una destinazione per pochi, ma in realtà ormai non è più così. Vi dimostreremo che si può risparmiare su tutti i fronti, basta volerlo ed avere un pochino di pazienza.

Il viaggio low cost

Nell’ottica di risparmiare, ma avendo anche il massimo comfort, il consiglio è quello di arrivare sull’isola con i traghetti. Ogni giorno ce ne sono tanti per questo è sufficiente scegliere la propria destinazione, il porto di partenza e l’orario per soluzioni variegate, fra cui diverse low cost. A poco prezzo si porta con sé anche la propria auto: un grande vantaggio per portare tutto il necessario. Prenotando online, con il sufficiente anticipo, il risparmio è assicurato! Provate a inserire qui i dati per fare una simulazione e vedere le offerte strabilianti del momento: https://www.traghetti-sardegna.it/offerte/offerte-traghetti-sardegna.

In alternativa al traghetto c’è anche l’aereo, ma lo sconsigliamo se si intende fare una vacanza in questo paradiso risparmiando. I costi, infatti, sono decisamente superiori e senza mezzo proprio poi i costi per vivere l’isola e visitare cose sono davvero alti! Anche volendo noleggiare un veicolo in loco, i prezzi lievitano di molto. A conti fatti, insomma, il traghetto è la soluzione ideale per chi cerca comfort e risparmio.

Alloggiare senza pensieri

Di alloggi ce ne sono di tutte le tipologie e fasce di prezzo, per questo per risparmiare è sufficiente scegliere per esempio un appartamento. Scegliendo una zona un po’ in periferia rispetto ai grandi centri, il risparmio è assicurato. In pochi minuti così si può essere nel centro della movida, ma nel contempo si è abbastanza fuori dal caos per partire al mattino, risparmiando non poco. Con una casa vacanze dotata di cucina si possono preparare i pasti da portare al sacco il giorno dopo o fare gustose colazioni e cene proprio lì, come a casa propria. Rispetto all’hotel, un appartamento può costare anche il 30% meno e dà modo di essere totalmente indipendenti.

Altri comfort a costo zero

Soprattutto quando si viaggia in famiglia è importante risparmiare su tutti i fronti, perché le spese quando si è in tanti sembrano lievitare senza nemmeno accorgersene. Arrivando in Sardegna in auto è possibile portare con sé tutto l’occorrente per la spiaggia: ombrellone, sdrai, tende parasole, teli mare non costituiranno un grosso ingombro.

In questo modo si potranno trascorrere le giornate al mare, godendo di tutti i comfort senza dover pagare quotidianamente i servizi delle spiagge attrezzate. Preparando il pranzo al sacco, inoltre, ecco che il risparmio raddoppia. L’unica spesa sarà quella del gelato della merenda, ma per il resto il costo è pari a zero. Portando con sé l’occorrente per fare i propri sport preferiti non sarà necessario noleggiare nulla.