Concerti Filarmonica della Scala Blomstedt

Filarmonica della Scala  Direttore: Herbert Blomstedt
Filarmonica della Scala Direttore: Herbert Blomstedt

Il 22, 23 e 24 giugno il pubblico italiano avrà occasione di riascoltare un grande maestro stimato dai musicisti di tutto il mondo. Allievo tra gli altri di Paul Sacher e Igor Markevitch, Herbert Blomstedt ha guidato nel corso degli anni orchestre come la Staatskapelle di Dresda, la San Francisco Symphony e il Gewandhaus di Lipsia (dove ha preceduto Riccardo Chailly) imponendosi come autorevole testimone della grande tradizione europea.

Con la Filarmonica della Scala Blomstedt ha avuto un acclamato debutto nel 2015, ora torna con la Nona Sinfonia di Gustav Mahler. Scritta tra il 1908 e il 1909, è fortemente pervasa dal presagio della morte: nel 1907 il compositore perse una delle due figlie e nello stesso anno gli fu diagnosticata una grave disfunzione cardiaca che non gli avrebbe lasciato speranze.

Mahler mancò nel 2011, quando stava lavorando alla Sinfonia n. 10. La Nona è la sua ultima sinfonia compiuta e venne eseguita per la prima volta postuma nel 1912 dai Wiener Philharmoniker diretti da Bruno Walter.

Il concerto di venerdì 22 giugno sarà trasmesso da Rai Radio Tre in diretta in Italia, Romania e Svizzera Italiana e in differita in Estonia, Spagna e Polonia.