“Sette coltelli”- singolo di debutto di Rosaspina

Cover Rosaspina Sette Coltelli
Cover Rosaspina Sette Coltelli

Sta per arrivare in radio e in tutti i webstore “Sette coltelli”, il singolo di debutto di ROSASPINA, giovane artista pop con sonorità R&B.

Brano introspettivo e delicato, “Sette coltelli” mira dritto al petto dell’ascoltatore, per trafiggerlo con le proprie emozioni affilate e per mandargli in frantumi le certezze che si era costruito.

Tuttavia “Sette coltelli” non è solo un singolo intimo e fragile ma anche un brano misterioso e ironico, di quell’ironia di chi sa di essere macchiato dentro ma non nasconde la propria personalità e il proprio passato e li espone per essere d’aiuto ad altri “Cresciuto tra streghe e tarocchi, giuro ho visto il male, con questi miei occhi”.

Ispirato al pop di Halsey, Miley Cyrus e The Weeknd, “Sette coltelli” rappresenta un brano in qualche modo autobiografico con il quale ROSASPINA ripercorre un evento doloroso della propria infanzia.

Il singolo figura inoltre come un’opera dicotomica: il primo elemento, sette, come l’età del ragazzo all’epoca o le sette, rappresenta il ramo familiare materno mentre il secondo protagonista, il coltello, sviscera e ricostruisce il lato peccaminoso e violento della famiglia paterna.

“Ho ancora i segni sulla pelle, prima chiamavi, chiamavi ma ora niente, cosa c’entro con questa gente?”

Con questo brano, l’autore punta ad essere compreso fino in fondo dai fan e dagli ascoltatori e a trovare altri ragazzi e ragazze che abbiano condiviso la stessa esperienza. “La musica infatti serve a creare connessioni”.

Ma ROSASPINA è anche una star esuberante sui propri social, al quale piace essere particolare, osservato e al centro dell’attenzione. Super bright ed estroverso, talvolta l’artista è però catturato dal suo lato più dark come dimostrerà, nel videoclip del brano, alcune delle cui foto sono già disponibili sul suo profilo instagram.

“Sono la mela nel tuo Eden/ ma tu sei solo una serpe/ ed è una vita che aspetto il momento di dirvi/ che non vi devo un bel niente”

HRVY: “Can Anybody Hear Me?”

HRVY
HRVY

HRVY è tornato con il nuovo singolo ‘NEVERMIND’, che anticipa l’album di debutto, “ Can Anybody Hear Me?”, in uscita il prossimo 28 agosto.

NEVERMIND” è un brano electro-pop, scritto da J Hart (Bieber) e da Pollack (Lauv), che riecheggia la malinconia da dancefloor del precedente singolo ‘ME BECAUSE OF YOU’.

Del singolo HRVY racconta: “Ho scritto questa canzone la scorsa estate con J Hart e Pollack che già hanno collaborato con me negli ultimi anni; sono molto contento del risultato finale, così i miei fan possono vedere come suonerà il nuovo album”.

L’album di debutto “Can Anybody Hear Me?” include i singoli già pubblicati “Personal”, “Unfamiliar”, “Be Okay (With R3hab)”. I brani rispecchiano i gusti musicali della popstar inglese: la ballata acustica ‘She Isn’t You’ fa cenno alle boy band di vecchia scuola come N-sync, la title track ricorda le melodie accattivanti di ‘Sorry’ di Bieber , mentre ‘ME BECAUSE OF YOU’ mette in mostra un musicista che sta veramente entrando in sintonia con se stesso.

HRVY ha già venduto 20.000 biglietti per il suo prossimo World Tour che è stato riprogrammato e che include le date nel Regno Unito, Europa, Stati Uniti, Asia e Australia. A soli 21 anni, HRVY è già una star globale: ha fan in tutto il mondo e ha collaborato con vari artisti, quali il supergruppo coreano NCT Dream, con il DJ e produttore Matoma, Seeb e i Goodboys e con la cantante spagnola di origine cubana Malú Trevejo.

Can Anybody Hear Me? Standard Tracklist:

1. NEVERMIND
2. Can Anybody Hear Me?
3. Million Ways
4. ME BECAUSE OF YOU
5. I Miss Myself (NOTD & HRVY)
6. Personal
7. She Isn’t You
8. Told You So
9. LND 2 LA
10. I Wish You Were Here
11. Talk To You
12. Don’t Need Your Love – Acoustic
13. Hasta Luego (HRVY & Malu Trevejo)

Can Anybody Hear Me? Deluxe Tracklist:
1. NEVERMIND
2. Can Anybody Hear Me?
3. Million Ways
4. ME BECAUSE OF YOU
5. I Miss Myself
6. Personal
7. She Isn’t You
8. Told You So
9. LND 2 LA
10. I Wish You Were Here
11. That’s How It’s Gonna Be
12. Talk To You
13. Don’t Need Your Love – Acoustic
14. Hasta Luego
15. Somebody
16. Younger
17. Be Okay (With R3hab)
18. Unfamiliar
19. Good Vibes (With Matoma)

“Amore e Amuchina” – debutto di Pierozzi

Pierozzi
Pierozzi

Al via da oggi pre – save di “AMORE E AMUCHINA”, il singolo di debutto di PIEROZZI, chitarrista e fondatore dei Dear Jack, con cui ha ottenuto diversi dischi di platino. Il brano sarà disponibile sulle piattaforme digitali da venerdì 15 maggio.

È possibile effettuare il pre – save del brano al seguente link: https://pierozzi.lnk.to/AmoreeAmuchina_Pre.

Scritto e composto dallo stesso Pierozzi, in collaborazione con Alessio Bernabei, e anticipato da un video pubblicato sui social nelle scorse settimane, “AMORE E AMUCHINA”, è un brano pop che descrive ironicamente i sentimenti ai tempi della quarantena tra giornate in casa, appuntamenti al supermercato e…Amuchina.

«“AMORE E AMUCHINA” è un brano che ha preso forma durante le prime settimane della quarantena. Nasce dall’esigenza di mettere in musica le emozioni provate durante questo atipico periodo di reclusione, dove l’unica cosa che sono riuscito a fare è stata esprimere la creatività nella maniera più sincera possibile – spiega Pierozzi – La canzone è dedicata a tutte quelle persone che hanno sofferto la mancanza di qualcuno a cui vogliono bene ed è stata interamente scritta, prodotta e registrata a casa».

Kina: “Things I Wanted To Tell You”

Kina Promo Image
Kina Promo Image

Dopo lo straordinario successo di “Get You The Moon” (feat. Snøw), hit che ha conquistato la certificazione PLATINO negli Stati Uniti, che ha superato 400 milioni di stream totali, il #2 della Viral Italia di Spotify e che ha spopolato sul web e sui social, KINA continua la sua narrazione con una serie di brani che descrivono parole non dette e sentimenti di rimpianto che emergono con il passare del tempo. L’EP contiene inoltre il singolo “Feel Again” (feat. AU/RA), “Can We Kiss Forever?” (feat. Adriana Proenza) e “Wish I Was Better” (Feat. Yaeow), ed altri due nuovi brani con le voci di darkpassengerxx e Pink Sweat.

“Things I Wanted To Tell You” segue il successo di “Can We Kiss Forever?”, che ha raggiunto oltre 300 milioni di streaming e ha visto un incredibile risposta sulla piattaforma TikTok, con oltre 8 milioni di video postati dagli utenti. Il primo singolo di successo di Kina, “Get You The Moon”, che è stato definito da Idolator come un “malinconico inno chill-pop”, è stato rilasciato nel 2018 e continua a crescere in tutto il mondo: finora ha raggiunto 700 milioni di stream globali e ha ottenuto certificazione platino in Stati Uniti, Australia, Canada e Svezia, e certificazione ore in Brasile e Messico.

I fan di tutto il mondo si stanno connettendo con il caratteristico suono emotivo e vibrante di Kina, aumentando sempre di più ogni settimana.

Questa la tracklist completa di “Things I Wanted To Tell You”:

1. “Get You The Moon” (Feat. Snøw)
2. “Wish I Was Better” (Feat. Yaeow)
3. “Can We Kiss Forever?” (Feat. Adriana Proenza)
4. “Knife In My Heart” (Feat. darkpassengerxx)
5. “Feel Again” (Feat. Au/Ra)
6. “Where R U?” (Feat. Pink Sweat$)

“RICOMINCIARE” – singolo di OmÄR

omar
omar

Da oggi venerdì 17 aprile è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “RICOMINCIARE”, il singolo che segna il debutto di OMÄR, artista dall’identità ignota.

“Ricominciare” è un’aperta lettera di sfogo che racconta a un destinatario assente la difficoltà di riprendere in mano la propria vita in seguito a una frattura emotiva. Il sound è fresco e attuale, risultato di una fusione tra pop sperimentale, r’n’b e hip hop.

«Questo pezzo è nato – racconta OMÄR, autrice del brano – del bisogno di esprimermi senza limiti, senza etichette né mode, volevo parlare a me stessa e a quelli che mi ascoltano per davvero. La parola ricominciare presuppone sempre una fine, spesso dolorosa. Ma raccoglie anche un briciolo di speranza per un futuro migliore».

Il videoclip ufficiale di “Ricominciare”, diretto da Fulvio Bellanzin, racconta la canzone attraverso il dinamismo del ballerino di danza contemporanea Tiago Goulanin, che con i suoi movimenti riesce a enfatizzare le atmosfere del beat in un piano sequenza coinvolgente.