20.4 C
Milano
venerdì, Maggio 20, 2022

A Torino, guida autonoma e strade intelligenti

Danilo-Toninelli
Danilo-Toninelli

“Sulla smart mobility, e in particolare la guida autonoma, stiamo sperimentando a Torino con il mio ministero quello che poi metteremo in atto su scala nazionale. La nostra capitale dell’auto è la perfetta sintesi tra storia e futuro, con la tradizione che si fa innovazione. Una città laboratorio all’avanguardia in un settore che creerà tanta ricchezza e posti di lavoro su un piano di sostenibilità, di migliore gestione del traffico e di maggiore sicurezza della mobilità”.

Lo dice in una nota il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, in relazione al progetto ‘Smart Road’ che vede una partnership tra il Mit e la Città di Torino.

Proprio oggi si è svolto all’ombra della Mole un incontro cui hanno preso parte i tecnici del Mit. A seguito dell’entrata in vigore del decreto ministeriale 70/2018, che stabilisce i requisiti funzionali per le strade candidate a trasformarsi in “Smart road” e le condizioni per la sperimentazione dei veicoli a guida autonoma, il Comune di Torino, insieme ad un gruppo di partner industriali e tecnologici, ha progettato l’avvio di un percorso di sperimentazione in alcune aree della città, prevedendo un approccio progressivo che partirà da un’area chiusa al traffico per arrivare, dopo una prima positiva fase di sperimentazione, ai test su strade aperte, con gli opportuni accorgimenti per assicurare la necessaria sicurezza.

Concretamente, a Torino il Comune intende effettuare sperimentazioni sulla notifica di eventi pericolosi (come un allagamento improvviso di un tratto di strada), avvertimento del passaggio di un utente vulnerabile sulle strisce pedonali, suggerimenti ai veicoli per la velocità consigliata in modo da ottenere il verde semaforico, servizi di parcheggio autonomo, applicazioni per la logistica urbana e per il carico/scarico merci.

“Siamo soddisfatti della collaborazione con il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. La Città di Torino – ha dichiarato la Sindaca Chiara Appendino – intende promuovere le sperimentazioni sulle smart road e sui veicoli a guida autonoma, in modo tale che diventino una leva importante di sviluppo per un territorio che può vantare un know how unico, un’industria automobilistica leader a livello mondiale e un contesto di ricerca di assoluta eccellenza”.

Il Ministero, attraverso l’Osservatorio tecnico di supporto per le Smart Road e per il veicolo connesso e a guida autonoma, garantirà il coordinamento nazionale tra le diverse iniziative locali presenti e future in ambito smart road e sperimentazione su strada di veicoli a guida automatica, e contestualmente darà il necessario supporto alle stesse iniziative per risolvere le eventuali criticità che potrebbero sorgere.

0 Condivisioni

Articoli

Intervista alla cantante Simona Severini dopo l’uscita di “Non faccio niente”

Scritto dalla stessa Simona e composto insieme al produttore Luca Mattioni, “NON FACCIO NIENTE” è un brano che parla del fascino dei sogni, del valore...

SEO questo sconosciuto: scopriamo meglio questa disciplina

Quante volte vi è capitato di imbattervi sul pc, tablet, smartphone nella parola SEO e quante volte vi è capitato di pensare al suo...

Sexto ‘Nplugged 2022 – la XVII edizione: il 21 giugno + dal 28 al 31 luglio

RIVAL CONSOLES e BLACK MIDI sono gli ultimi HEADLINER annunciati da SEXTO 'NPLUGGED, la rassegna musicale di Sesto Al Reghena (PN) che quest'anno raggiunge la XVII edizione e che avrà luogo nella storica location...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
137FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Intervista alla cantante Simona Severini dopo l’uscita di “Non faccio niente”

Scritto dalla stessa Simona e composto insieme al produttore Luca Mattioni, “NON FACCIO NIENTE” è un brano che parla del fascino dei sogni, del valore...

SEO questo sconosciuto: scopriamo meglio questa disciplina

Quante volte vi è capitato di imbattervi sul pc, tablet, smartphone nella parola SEO e quante volte vi è capitato di pensare al suo...

Sexto ‘Nplugged 2022 – la XVII edizione: il 21 giugno + dal 28 al 31 luglio

RIVAL CONSOLES e BLACK MIDI sono gli ultimi HEADLINER annunciati da SEXTO 'NPLUGGED, la rassegna musicale di Sesto Al Reghena (PN) che quest'anno raggiunge la XVII edizione e che avrà luogo nella storica location...

Radio Italia Live – Il Concerto in Piazza Duomo a Milano

In occasione dei 40 anni di Radio Italia Solomusicaitaliana torna il più grande evento gratuito di musica live in Italia Milano – Piazza Duomo - sabato...

Max Angioni con Miracolato al Sequoie Music Park, Bologna

MAX ANGIONI in MIRACOLATO di Max Angioni e Alessio Tagliento - regia Ester Montalto GIOVEDÌ 14 LUGLIO 2022 ore 20.30 al SEQUOIE MUSIC PARK Parco delle Caserme Rosse...