Teatro alla Scala: ““Il barbiere di Siviglia per i bambini”

barbiere di siviglia
barbiere di siviglia

Sono sempre accolte da grande successo da parte dei piccoli spettatori le recite de Il barbiere di Siviglia per i bambini, in programma quest’anno alla Scala nell’ambito del progetto Grandi spettacoli per Piccoli.

Per soddisfare la richiesta del pubblico, alle venticinque recite già previste il Teatro ha aggiunto quattro repliche: due sono riservate alle scuole – lunedì 16 aprile e lunedì 7 maggio – e due al pubblico – domenica 15 aprile e domenica 6 maggio, sempre con inizio alle ore 11.

Lo spettacolo è affidato all’orchestra e alle voci dei solisti dell’Accademia Teatro alla Scala, diretti da Pietro Mianiti, e alla regia di Grischa Asagaroff, che per la Scala ha curato il fortunato allestimento de L’elisir d’amore a Malpensa. Anche scene e costumi sono stati realizzati da allievi dei corsi dell’Accademia Teatro alla Scala.

I biglietti per le recite di domenica 15 aprile e domenica 6 maggio saranno in vendita da mercoledì 21 febbraio: dalle ore 9 alla Biglietteria Centrale (Galleria del Sagrato – MM Duomo) e dalle ore 12 sul sito www.teatroallascala.org – Servizio informativo: tel. 02 72 00 37 44.

I minori di 18 anni, esibendo il documento di identità, pagano il prezzo simbolico di 1 euro. Gli adulti di età superiore ai 18 anni possono entrare in Teatro in qualità di accompagnatori e il relativo biglietto può essere acquistato in associazione con il biglietto del minore al costo di 40 euro (più diritti di prevendita) per un posto di platea o palco, e da 5 a 20 euro (più diritti di prevendita) per un posto di galleria. Non vengono rilasciati più di due biglietti a 1 euro per ogni adulto accompagnatore.

Per le recite di lunedì 16 aprile e di lunedì 7 maggio riservate alle scuole è competente il Servizio Promozione Culturale – tel. 02 88 792 013 – email ipiccoliallopera@fondazionelascala.it