Obihall Firenze: Peter Bence

Peter Bence
Peter Bence

Il suo punto di forza? Abbattere le barriere tra classica e pop: uno stile moderno che porta il pianoforte ad un nuovo livello, ispirando giovani generazioni di musicisti e amanti della musica di tutto il mondo.

Ex enfant prodige, formazione accademica, Peter Bence approda, con il suo pianoforte, venerdì 7 dicembre all’Obihall di Firenze, ultima tappa del nuovo tour italiano, previsto per la scorsa primavera e poi posticipato: a tale proposito ricordiamo che restano validi i biglietti che riportano la data del 23 maggio.

I biglietti (posti numerati da 28 a 40 euro) sono in prevendita nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804) e online su www.ticketone.it (tel. 892.101). Info tel. 055.667566 – 055.6504112 – www.bitconcerti.it.

Occasione unica per vedere da vicino il talento dell’artista ungherese, sul palco con uno straordinario show tra arrangiamenti crossover e composizioni originali inedite.

Rockin’the Blues

rockin-the-blues- locandina
rockin-the-blues- locandina

ROCKIN’THE BLUES
28 MAGGIO 2019 @
FABRIQUE MILANO
Prezzi biglietti:
Parterre In Piedi: 40,00 € + diritti di prevendita
ViP Pack: 90,00 € + diritti di prevendita

Biglietti in prevendita esclusiva per gli iscritti My Live Nation
dalle ore 11:00 di mercoledì 31 ottobre

Biglietti disponibili su ticketmaster.it, ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati dalle ore 11:00 di venerdì 2 novembre

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.
Dopo lo strepitoso successo del 2018, ROCKIN’ THE BLUES torna in tour nel 2019 con una incredibile line-up che vede protagonisti: Walter Trout, Jonny Lang e Kris Barras.
Il tour toccherà le principali città europee e arriverà in Italia il 28 maggio 2019 al Fabrique di Milano per uno show pazzesco!

Il CEO di Mascot Label Group, Ed Van Zijl, parlando di Rockin’The Blues, commenta: “La prima edizione del festival RTB è stata strepitosa e, cosa più importante, ha dimostrato che ha un futuro! Il supporto dei media e dei fan è stato fantastico, quindi arriva la seconda edizione (2019) con Jonny Lang, Walter Trout e Kris Barras”.

“Tour 2018″ di Francesco De Gregori

Francesco De Gregori_foto di Daniele Barraco_1
Francesco De Gregori_foto di Daniele Barraco_1

Si chiama semplicemente “TOUR 2018”, il nuovo tour di FRANCESCO DE GREGORI che partirà il 6 luglio dalla Cavea di Roma e lo vedrà impegnato sui palcoscenici delle più prestigiose località italiane fino a settembre.

De Gregori sarà accompagnato sul palco da Guido Guglielminetti al basso, Paolo Giovenchi alla chitarra, Alessandro Valle alla pedal steel guitar e Carlo Gaudiello al pianoforte, una formazione già sperimentata in autunno nel suo tour in Europa e negli Stati Uniti.

La scaletta prevede i grandi classici di De Gregori ma anche gioielli nascosti, canzoni “mai passate alla radio”, brani raramente eseguiti dal vivo negli ultimi anni.

«Mi fa piacere quando il pubblico riconosce un pezzo dalle prime note – dichiara De Gregori – ma mi piace anche quel silenzio un po’ stupito che accoglie le canzoni meno conosciute. La bellezza del live è anche questa, la scaletta non deve essere scontata, bisogna mischiare le carte».

Queste tutte le date ufficiali del “TOUR 2018” di Francesco De Gregori: il 6 luglio a ROMA (Cavea – Auditorium Parco della Musica), il 7 luglio a Spoleto – PG (Festival dei Due Mondi), il 9 luglio a Saluzzo – CN (Occit’Amo Festival), l’11 luglio a Peccioli – PI (Anfiteatro Fonte Mazzola); il 13 luglio a Gardone Riviera – BS (Vittoriale), il 14 luglio a Vigevano – PV (Castello Sforzesco), il 15 luglio a COMO (Arena Teatro Sociale), il 17 luglio a Grugliasco – TO (Le Gru), il 19 luglio a Lignano Sabbiadoro – UD (Arena Alpe Adria), il 21 luglio a MILANO (Carroponte), il 25 luglio a Firenze (Piazza Santissima Annunziata), il 26 luglio a Visciano – NA (Piazza Lancillotti), il 28 luglio a Montella – AV (Festival Verteglia), il 7 agosto a San Mauro Pascoli – FC (Villa Torlonia), il 9 agosto a Montecassiano – MC (Piazza Unità d’Italia), l’11 agosto a Forte dei Marmi – LU (Villa Bertelli), il 12 agosto a Castiglioncello – LI (Castello Pasquini), il 14 agosto ad Asiago – VI (Piazza Carli), il 16 agosto a Orbetello – GR (Festival Le Crociere), il 19 agosto a Presicce – LE (Piazza delle Regioni), il 20 agosto a Trani – BT (Piazza Duomo), il 22 agosto a Soverato – CZ (Summer Arena), il 24 agosto a Zafferana Etnea – CT (Anfiteatro Falcone e Borsellino), il 25 agosto a NOTO (Scalinata Cattedrale), 26 agosto a FINALE DI POLLINA – PA (Teatro Parco Urbano), 1 settembre a SANT’ANTICO – CI (Arena Fenicia Festival), il 3 settembre a Scario – SA (Piazzale del Porto).

È possibile acquistare i biglietti in prevendita online su Ticketone.it e nei punti vendita tradizionali.
Per info e acquisto: www.fepgroup.it.

Alcatraz di Milano: secondo tributo a Chester Bennington

JulienK
JulienK

Il 22 settembre all’Alcatraz di MILANO si terrà il secondo tributo italiano dedicato a Chester Bennington, il cantante dei Linkin Park, una delle voci più rappresentative del rock americano, scomparso lo scorso luglio a soli 41 anni.
“ONE MORE LIGHT MEMORIAL II” sarà una maratona musicale a scopo benefico con la partecipazione di oltre 10 band che interpreteranno dal vivo le canzoni più famose di Chester e dei Linkin Park (apertura porte ore 15.00 – inizio show ore 16.00).

Headliner speciali dell’evento, organizzato da One More Life e 5 Guys Company, saranno i JULIEN-K, la band di Amir Derakh and Ryan Shuck, con cui lo stesso Chester ha più volte collaborato e con cui ha fondato i Dead By Sunrise, suo side-project rispetto ai Linkin Park. Solo in occasione del “ONE MORE LIGHT MEMORIAL II”, proprio per omaggiare il loro amico scomparso, i JULIEN-K eseguiranno anche alcuni brani dei Dead By Sunrise, oltre ai propri brani di repertorio.

Prima di loro, saliranno sul palco: BLACK SHEEP, CODENAME: DELIRIOUS, COLORS VOID, DUAL PROJECT, LIVING THEORY, NERO ARGENTO, IVAN KING, LOST IN THE DREAM, PURE, RAVENSCRY. A presentare l’evento ci sarà la speaker radiofonica Nyva di Rock’n’Roll Radio.
La serata proseguirà poi con Dirty Mondays, il più incredibile party rock ‘n’ roll party di Milano, che da ormai da sette anni risveglia gli animi wild di un pubblico fuori dagli schemi e cosmopolita. Il party sarà realizzato sempre in collaborazione con One More Life e 5 Guys Company: per tutti coloro che acquistano il biglietto per “ONE MORE LIGHT MEMORIAL II” sarà possibile partecipare gratuitamente a Dirty Mondays (ingresso solo per Dirty Mondays dopo l’evento: 10 euro).

Da oggi, venerdì 15 giugno, è possibile acquistare in prevendita i biglietti su Ticketone.it e nei punti vendita fisici Ticketone (20 euro + dp). Sarà inoltre possibile acquistare un pacchetto speciale comprendente il biglietto insieme alla maglietta realizzata appositamente per l’evento al prezzo di 30 euro + dp.
Billboard Italia è media partner dell’evento.

Caetano Veloso – tour: Ofertorio

Caetano Veloso_foto di Rafael Berezinski_b
Caetano Veloso_foto di Rafael Berezinski_b

A luglio (dal 13 al 21) CAETANO VELOSO torna live in Italia con il nuovo imperdibile tour “Ofertorio”, durante il quale per la prima volta l’artista salirà sul palco con i figli Moreno, Tom e Zeca!

Daranno vita ad uno speciale spettacolo in versione volutamente acustica, dimensione naturale di Caetano Veloso, nel quale il massimo esponente del Tropicalismo, accompagnato dai figli, condurrà le melodie suonando la sua chitarra e incantando il pubblico con il suo inconfondibile timbro vocale.

Il cantautore brasiliano, reduce dall’esibizione all’Eurovision Song Contest con il portoghese Salvador Sobral vincitore della precedente edizione, si raffronta con la famiglia, sinonimo di felicità, dimostrando al pubblico quale elevata e raffinata qualità si possa raggiungere unendo le peculiarità di ognuno di loro per la prima volta in un unico spettacolo.

Il quartetto Veloso eseguirà i grandi successi del repertorio del celebre cantautore, come “Reconvexo”, “O Leãozinho”, “Un canto de afoxé para o bloco do Ilê” e “Sertão”, oltre alle composizioni di Moreno Veloso e degli altri due figli più piccoli.

QUESTE LE DATE ITALIANE DEL TOUR “OFERTORIO”:

Venerdì 13 luglio a PAVIA, Corte del Castello Visconteo (Via Castello, 15 – ore 21.15);
Domenica 15 luglio a PERUGIA – Umbria Jazz, Arena Santa Giuliana (Piazza Partigiani – ore 21.00);
Martedì 17 luglio a ROCCELLETTA DI BORGIA (CZ), Armonie d’Arte Festival e Fatti di Musica, Parco Archeologico Scolacium (via Scylletion – ore 22.00);
Sabato 21 luglio a ROMA, Cavea – Auditorium parco della Musica (Viale Pietro de Coubertin 30 – 21.00).

I concerti italiani sono prodotti e organizzati da Intersuoni Srl, divisione Booking & Management Unit BMU.
Le prevendite dei concerti sono disponibili su Ticketone: www.ticketone.it/ofertorio-caetano-moreno-zeca-tom-veloso-biglietti.html affiliate=ITT&doc=artistPages%2Ftickets&fun=artist&action=tickets&erid=2134790&kuid=458618.

Per il concerto di Perugia, nell’ambito di Umbria Jazz, sono disponibili anche su Boxol: www.boxol.it/UmbriaJazz/it/event/stefano-bollani-caetano-veloso-arena-santa-giuliana-perugia/242420.

«Ho sempre desiderato fare musica con i miei figli in concerto – ha raccontato Caetano Veloso – Da quando sono piccoli ho sempre amato stargli vicino. Ognuno ha le sue particolarità. Ho sempre cantato per farli dormire. Seguendo percorsi diversi, tutti si sono avvicinati alla musica in un momento della loro vita. È uno show per famiglie, nato dal mio desiderio di trasmettere felicità. Avere dei figli è la cosa più importante nella mia vita adulta. Quello che ho imparato dalla nascita di Moreno – e confermato con gli arrivi di Zeca e Tom – non ha un nome e non ha un prezzo. Credo, veramente, che la nostra non sia una famiglia di musicisti qualunque: c’è un carattere genetico dedicato alla musica».