“Una piccola tregua”: nuovo album di Paolo Cattaneo

Foto paolo cattaneo
Foto paolo cattaneo

Uscito venerdì 11 novembre 2016: ” Una piccola tregua”, il quarto album ufficiale di Paolo Cattaneo.

Dodici brani con cui l’artista bresciano, tra i più stimati e talentuosi interpreti del panorama indipendente nazionale, prosegue la sua visionaria costruzione musicale e autorale di un mondo parallelo popolato di storie da raccontare e da contemplare, alla costante ricerca di una sospirata, salvifica, piccola tregua.

Ci sono spazi indispensabili nella vita di ciascuno di noi, luoghi immaginati e immaginari in cui, all’occorrenza, rintanarsi per respirare tutto l’ossigeno che serve prima di tornare ad immergersi nell’apnea quotidiana.

Quello spazio prediletto, nei pensieri di Paolo Cattaneo, ha i contorni di un bosco incontaminato dove perdersi per ritrovare sé stessi, dove resettare i sentieri battuti del proprio vissuto per tracciarne di nuovi su cui camminare e camminare fino a raggiungere quella radura in cui, esausti, godere di una meravigliosa, sospirata, piccola tregua.

Dodici le tracce contenute al suo interno, con musiche composte interamente da Cattaneo e testi scritti insieme ad alcuni dei migliori autori dell’underground italiano, da Lele Battista ad Ettore Giuradei, da Giovanni Peli a Stefano Diana.

“Una piccola tregua – spiega Paolo Cattaneo a proposito del significato del disco – è quella radura nel bosco intricato e incantato dove il cercatore annusa i chiaroscuri nel sottobosco e si libra tra le foglie, e intreccia i rami a fabbricare scale, passerelle, piattaforme, scivoli e liane con cui lanciarsi attraverso lunghi tratti di semioscurità fitta di secolari tronchi di pietra e riemergere altrove ad annusare chissà altra verdemacchia e fabbricare nuove trame e scalare biforcazioni mai viste. Solo quando è appena compiuta un’intelaiatura abitabile, dove ci si possa fermare in tanti a parlare alla sera, a guidare, a sognare, a ricordare, solo allora ci si può prendere quella piccola tregua. Allora e solo per pochi momenti”.

TRACKLIST

LATO A

1. 2905

2. Trasparente

3. Ho chiuso gli occhi

4. Il miracolo

5. Bandiera

6. Questa vita al volante

LATO B

1. Se io fossi un uomo (feat. Lele Battista)

2. Confessioni per vivere

3. Sottile universo

4. Due età un tempo

5. La strada è tutta libera

6. Fragili miti