Circolo Filologico

Sala grande circolo centrale
Sala grande circolo centrale

II gruppo Stannah, leader in Italia nel mercato dei montascale, ha scelto di sostenere il Circolo Filologico Milanese nel suo percorso verso un nuovo futuro. Assieme a un pool di grandi aziende italiane e internazionali, Stannah partecipa al progetto preliminare di ristrutturazione del Circolo Filologico Milanese, ideato dallo studio di architettura Luraschi Coordinamenti Tecnici e dallo studio PiùdiTre.

“L’obiettivo oggi è di realizzare un progetto preliminare da condividere con enti e istituzioni, al fine di reperire le indispensabili risorse per dare attuazione a necessari interventi di restauro e ammodernamento dell’edificio. Il tutto nel rigoroso rispetto dell’identità storica del Circolo e della sua prestigiosa architettura”, spiega l’architetto Claudio Sangiorgi.

Giovanni Messina, amministratore delegato di Stannah Montascale, dichiara: “Siamo orgogliosi di essere stati scelti, tra una rosa di aziende eccellenti, per contribuire al rilancio strutturale ed estetico del Circolo Filologico Milanese. Una delle missioni di Stannah è di abbattere le barriere, per consentire a tutte le persone, di qualunque età, di godere di una vita attiva e stimolante. Il progetto di rilancio di un’istituzione antica e nobile come il Circolo Filologico Milanese è un’ottima occasione per mettere in pratica la nostra mission”.

Il progetto sarà presentato mercoledì 25 maggio, alle ore 18, presso la sala Liberty del Circolo Filologico, che si trova in via Clerici 10 a Milano.

Programma della serata del 25 maggio 2016:

 Ad aprire i lavori sarà il Presidente del Circolo Filologico Milanese

Professor Maestro Valerio Premuroso,

“Saluti e riflessioni sul futuro del Circolo”