Fabrique du Cinéma evento con i Moseek e il cast di “Veloce come il vento”

Fabrique13_n
Fabrique13_n

Una festa per il tredicesimo numero della rivista Fabrique du Cinéma. Un numero fortunato come è fortunata l’esperienza di questa rivista dedicata al nuovo cinema italiano che supera i 3 anni di attività. L’evento si terrà al Capitol Club di Roma, location esclusiva e ideale per il grande intrattenimento.

Tanti gli ospiti della serata a partire da VELOCE COME IL VENTO, il film di Matteo Rovere in sala dal 7 aprile, che Fabrique du Cinéma ha deciso di sostenere ospitandone il lancio. Un film di genere con un cast strepitoso: Stefano Accorsi e la sorprendente Matilda De Angelis. Poi spazio alla musica con i talentuosi MOSEEK emersi nella scorsa edizione di X-Factor.

A seguire FRANK SENT US proporrà il suo nuovo show. E ancora la danza di EFFETTO DOMINO, le mostre di giovani fotografi di cinema, l’esposizione delle copertine da collezione di Lo Chiamavano Jeeg Robot realizzate da Leo Ortolani, Roberto Recchioni, Giacomo Bevilacqua e Zerocalcare. Una serata stile Fabrique du Cinéma dove cinema, musica, arte figurativa e danza si fondono dando vita a un evento unico e inimitabile.

L’evento sarà preceduto, alle 19.00, dalla tavola rotonda “I generi cinematografici, la loro riscoperta ed evoluzione nel panorama italiano”. Tra i relatori: Manuela Cacciamani e Stefano Lodovichi produttrice e regista di In fondo al bosco, Angelo Licata regista di Closer, Cosimo Alemà regista di Zeta – Il film, Gianluca Arcopinto per il film di Ludovico Di Martino Il nostro ultimo, Giorgio Bruno per Deprivation.

In questo numero della rivista aperto dalla cover di Stella Egitto, la rubrica Opera Prima è dedicata a Lo chiamavano Jeeg Robot, Ruggero Deodato, autore di Cannibal Holocaust, è la rubrica Icona, Vincenzo Alfieri è il regista del futuro. Si parla poi di effetti speciali con La corrispondenza di Tornatore e del documentario di Adele Tulli; e ancora il videoclip di Max Gazzè, la street art di Uno, il fumetto di Gipi. Focus sui giovani attori nel dossier con Valentina Melis, Federico Lepera, Valeria Perri, Andrea Lattanzi, Luca Di Giovanni, Teresa Romagnoli.

PROGRAMMA
Ore 19.00 Tavola rotonda “La riscoperta dei generi cinematografici in Italia e la loro evoluzione”
Ore 20.00 Aperitivo e dj set
Ore 21.30 Presentazione della rivista FABRIQUE DU CINÉMA n.13 con i protagonisti del numero
Presentazione del film Veloce come il vento di Matteo Rovere con Stefano Accorsi
Presentazione dello spettacolo teatrale Il professionista di Tommaso Agnese
Presentazione trailer
Ore 22.00 Performance di danza EFFETTO DOMINO
Ore 22.30 Concerto live dei MOOSEK
Ore 23.30 Performance audio-video FRANK SENT US
Ore 00.30 Djset Diego De Gregorio