Teatro Out Off: “Unscorched” dal 16 al 21 febbraio

Unscorched di Luke Owen nella foto Francesco Lovati e Maria Renda  teatro
Lo spettacolo è in lingua inglese con sovratitoli in italiano

Tom spende tutto il suo tempo a navigare sul web
Perchè Tom lavora in un programma di protezione per minori
Dovendosi confrontare quotidianamente con i peggiori crimini, in un lavoro che pochi altri avrebbero il coraggio di fare, Tom fatica a mantenere la sua umanità. Incontrare Emily potrebbe quindi significare finalmente cambiare la sua vita per il meglio, ma quando la tua intera vita lavorativa è spesa a guardare i crimini più imperdonabili, puoi ancora tornare a casa e dire “Ti amo”?

Unscorched affronta un importante soggetto con sensibilità, umorismo e coraggio, e ha vinto il del Papatango Prize come miglior nuovo testo tra più di 500 testi in concorso. Unscorched è andato in scena in prima mondiale al Finborough Theatre , uno dei luoghi culto del new writing londinese, e ha avuto la sua anteprima nazionale al Milano Playwriting Festival di Ottobre 2015.

La produzione italiana di “Unscorched” è a cura del Milano Playwriting Festival – It’s Time Produzioni Srls, in partnership con il Finborough Theatre di Londra

Eventi:
Martedi 16 febbraio dalle ore 18.30 presso il Foyer del Teatro Out Off e il Bistrot “La sera della prima”: aperitivo e mercatino con testi di teatro in anteprima dall’Inghilterra e dall’Italia.

Mercoledi’ 17 febbraio ore 12.45 – 13.45 presso il Gogol’Ostello, via Chieti, 1 (a 5 minuti dal teatro) “Tai Chi Lunch… al Gogol’Ostello”. Lezione gratuita di Tai Chi per i partecipanti della Playwriting-Fun Week.
ore 22.15 dopo lo spettacolo: incontro con Luke Owen e con il cast di Unscorched. In videoconferenza da Londra interviene l’autore Luke Owen, vincitore del Papatango Prize. Saranno presenti in teatro: il cast, il regista Marco Ghelardi ed un operatore che ha svolto per anni il difficile lavoro che lo spettacolo racconta.

Giovedì 18 febbraio ore 14.30/18.30 presso il Gogol’Ostello via Chieti, 1 (a 5 minuti dal teatro) “Workhop: Playwriting and Acting con l’Economist”.  Un progetto innovativo di scrittura-recitazione targato MPF che si ispira alle storie raccontate dal magazine l’Economist. Il workshop è tenuto da Francesco Lovati e Fiona Dovo ed è aperto a ragazzi dai 16 ai 21 anni, previa iscrizione www.milanoplaywritingfestival.it

Venerdì 19 febbraio ore 19.00 – Bistrot del Teatro “Anime e  Sangue”: proiezione del primo episodio della web serie  fantasy. A seguire: dibattito con cast, sceneggiatori e regista. Partecipano: Riccardo Sirignano, Perla Ambrosini e Simone Formicola.

Sabato 20 febbraio: dalle ore 18.30 presso il Bistrot del Teatro “Aperitivo” a 4 euro (prima dello spettacolo) e dalle ore 21 “Serata Jazz con Gigi Cifarelli”.

Domenica 21 febbraio ore 15.00 – Foyer “Play-Market”: ultimo giorno del mercatino dove trovare nuovi testi teatrali da Londra e dall’Italia.
ore 17.30 “Q&A col cast di Unscorched”: subito dopo lo spettacolo, ultima occasione per discutere insieme al cast di Unscorched.