Alitalia accompagna Papa Francesco per incontro con Kirill.

papa-viaggiatore trasporti
A salutare in aeroporto il Santo Padre ci sarà il Presidente Alitalia, Luca Cordero di Montezemolo. Alitalia è l’aerolinea di riferimento per i Viaggi Apostolici della Santa Sede e questo in Centro America sarà il 152° volo papale della Compagnia. Papa Francesco sarà il primo passeggero Alitalia per il nuovo collegamento diretto Roma-Città del Messico, operativo dal 16 giugno.

Decollerà alle ore 7.45 di venerdì mattina il volo Alitalia, AZ4000, che accompagnerà Papa Francesco nel Viaggio Apostolico in Messico, che farà preliminarmente tappa a Cuba per l’atteso incontro tra Papa Francesco e Kirill, il Patriarca di Mosca e di tutta la Russia. A salutare il Santo Padre sottobordo ci sarà il Presidente di Alitalia, Luca Cordero di Montezemolo.

Trattandosi del primo incontro nella storia tra un Pontefice e un Patriarca di Mosca, Alitalia è particolarmente onorata di essere testimone di un momento così importante sul cammino del dialogo interconfessionale. Dal 16 giugno, inoltre, Alitalia inaugurerà il collegamento diretto Roma – Città del Messico e la Compagnia è orgogliosa di avere il Santo Padre come primo passeggero su questa nuova destinazione.

Dal 1964, in occasione del viaggio in Terra Santa di Paolo VI, Alitalia è la compagnia di riferimento della  Santa Sede per i Viaggi Apostolici all’estero e questo in Centro America sarà il 152° volo papale.

L’atterraggio è previsto all’aeroporto dell’Havana alle 14.00 locali (20.00 italiane), dove si svolgerà l’incontro con il Patriarca Kirill. Il volo proseguirà poi verso il Messico per l’importante Viaggio Apostolico di Papa Francesco, con decollo alle 17.30 locali (23.30 italiane) e arrivo a Città del Messico alle 19.30 (02.30 italiane).

Il volo papale sarà effettuato con Airbus A330-200, denominato Giotto, un aereo di lungo raggio con una capienza di 250 posti, un’autonomia di 11.000 Km e una velocità di crociera di 900 Km/h. Con Papa Francesco, oltre alla delegazione pontificia, viaggeranno i rappresentanti della stampa italiana e internazionale. Presente a bordo anche il team dedicato ai voli speciali di Alitalia.