Arancini di riso

Arancino di riso

Arancini di riso

(dosi per 5 persone)

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 2 ore circa

Costo: medio

Ingredienti

500 gr di riso

200 gr di carne trita

50 grammi di parmigiano grattugiato,

100 gr di provola

1 cipolla media

100 gr di piselli

1 barattolino di concentrato di pomodoro

2 uova

100 gr di burro

Pane grattugiato e farina per la panatura

 

Preparazione

Lessate il riso che dovrà essere asciutto e cotto al dente.

Conditelo con col burro e il parmigiano grattugiato, amalgamando bene il tutto e lasciate intiepidire.

Preparate intanto il ripieno.

In una casseruola soffriggete la cipolla con l’olio di oliva, aggiungete la carne trita, i piselli e il concentrato di pomodoro, diluito con  1/2 bicchiere d’acqua.

Salate, pepate e fate cuocere per una ventina di minuti.

Preparate gli arancini arrotolando fra le mani del riso fino ad ottenere una pallina della grandezza di un’arancia.

Bucatela al centro con l’aiuto dei polpastrelli e farcite il mezzo con un po’ del ragù preparato e un po’ diprovola tagliata a dadini, richiudete, eventualmente aggiungendo un po’ di riso e dategli quella classica forma a pera (oppure tonda come più vi piace).

Passate l’arancino prima nella farina poi nell’uovo (che nel frattempo avrette sbattutto con la frusta) e poi nel pan grattato e friggete in abbondante olio (gliarancini di riso dovranno esservi immersi completamente).