“Zero il Folle”

Zero il folle - Ocard
Zero il folle – Ocard

“ZERO IL FOLLE”, il nuovo disco di inediti di RENATO ZERO, entra direttamente al primo posto della classifica dei dischi e vinili più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia (diffusa oggi da FIMI).

Pubblicato da Tattica, “ZERO IL FOLLE”, è disponibile in digitale, in formato CD e in formato LP. Il disco ha 4 “folli” cover, che vanno a comporre Z E R O. Quattro immagini che, insieme, rappresentano visivamente il disco, con la creatività e la follia che contraddistinguono Renato Zero e tutti coloro che rifiutano le regole e l’autorità.

Perché folle è chi sogna, chi è libero, chi provoca, chi cambia. Folle è chi non si vergogna mai e osa sempre, per rendere eterna la giovinezza.

“ZERO IL FOLLE” è stato registrato a Londra, prodotto e arrangiato da Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams), con cui Renato Zero torna a collaborare dopo l’album “Amo” del 2013.

Questa la tracklist dell’album: “Mai più da soli”, “Viaggia”, “La culla è vuota”, “Un uomo è…”, “Tutti sospesi”, “Quanto ti amo”, “Che fretta c’è”, “Ufficio reclami”, “Questi anni miei”, “Figli tuoi”, “La vetrina”, “Quattro passi nel blu”, “Zero il folle”.

È attualmente in radio “LA VETRINA”, il secondo singolo dopo “MAI PIÙ DA SOLI”, che è possibile acquistare negli store fisici e digitali in uno speciale vinile 45 giri.

Sono già 13 le date SOLD OUT di “ZERO IL FOLLE IN TOUR” (prodotto e organizzato da Tattica), il nuovo tour di RENATO ZERO, con cui l’artista tornerà live nei principali palasport italiani, per stupire la sua gente con un grandioso show nel quale, oltre ad attingere dal suo storico repertorio, presenterà dal vivo anche il nuovo album di inediti “ZERO IL FOLLE”.

Queste tutte le date di “ZERO IL FOLLE IN TOUR”:

1 novembre – Palazzo Dello Sport di ROMA (SOLD OUT)
3 novembre – Palazzo Dello Sport di ROMA (SOLD OUT)
4 novembre – Palazzo Dello Sport di ROMA (SOLD OUT)
6 novembre – Palazzo Dello Sport di ROMA (SOLD OUT)
8 novembre – Palazzo Dello Sport di ROMA (SOLD OUT)
9 novembre – Palazzo Dello Sport di ROMA (SOLD OUT)
14 novembre – Mandela Forum di FIRENZE (SOLD OUT)
15 novembre – Mandela Forum di FIRENZE (SOLD OUT)
18 novembre – Grana Padano Arena di MANTOVA
19 novembre – Grana Padano Arena di MANTOVA
23 novembre – Vitrifrigo Arena di PESARO
24 novembre – Vitrifrigo Arena di PESARO
7 dicembre – Modigliani Forum di LIVORNO
8 dicembre – Modigliani Forum di LIVORNO
14 dicembre – Pala Alpitour di TORINO
15 dicembre – Pala Alpitour di TORINO
21 dicembre – Unipol Arena di BOLOGNA
22 dicembre – Unipol Arena di BOLOGNA
11 gennaio – Mediolanum Forum di MILANO (SOLD OUT)
12 gennaio – Mediolanum Forum di MILANO (SOLD OUT)
18 gennaio – Palasele di EBOLI – Salerno
19 gennaio – Palasele di EBOLI – Salerno
23 gennaio – Palaflorio di BARI (SOLD OUT)
25 gennaio – Palaflorio di BARI (SOLD OUT)
26 gennaio – Palaflorio di BARI (SOLD OUT)

I biglietti sono in vendita sul sito ufficiale di Renato Zero (www.renatozero.com), sul sito Vivaticket.it e nei punti vendita autorizzati Vivaticket.
RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale del tour.

Gemitaiz e MadMan

Gemitaiz MadMan_credito fotografico Lettergram
Gemitaiz MadMan_credito fotografico Lettergram

Dopo l’annuncio dell’uscita del nuovo album “SCATOLA NERA” (Tanta Roba Label/Island Records/Universal Music), il power duo del rap italiano GEMITAIZ & MADMAN ha svelato oggi la tracklist e le grandi collaborazioni presenti nel disco:

FUORI E DENTRO feat. THA SUPREME (Prod. Polezky, Kang Brulèe)
ESAGONO feat. SALMO (Prod. Mixer T, PK)
KARATE feat. MAHMOOD (Prod. Ombra, Polezky, Kang Brulèe)
COME ME (Prod. Mixer T, PK)
CALIFORNICATION (Prod. Mixer T, PK)
FIORI feat. GUÈ PEQUENO, MARRACASH (Prod. Mixer T, PK)
¥€$ (Prod. Ombra)
CHE ORE SONO feat. VENERUS (Prod. Ombra)
SCATOLA NERA feat. GIORGIA (Prod. Ombra, PK)
UN’ALTRA NOTTE feat. PRIESTESS (Prod. Ombra, PK)
TUTTO OK (Prod. Orang3)
VELENO 7 (Prod. Mixer T, PK)

Il terzo lavoro in studio dei due rapper, che segue l’uscita di “Detto, Fatto.” (2012) e “Kepler” (2014), arriva a cinque anni dall’ultimo disco insieme. L’album, anticipato dal grande successo del singolo “Veleno 7”, è già disponibile in pre-save e pre-order al link http://island.lnk.to/scatolanera.

Dal 20 settembre Gemitaiz e MadMan saranno i protagonisti di un instore tour durante il quale incontreranno i fan e firmeranno le copie di “SCATOLA NERA”. Queste le date confermate:

20 settembre
Ore 16:00 Milano, Mondadori (Piazza Duomo)

21 settembre
Ore 16:00 Roma, Discoteca Laziale (Via Giovanni Giolitti 263)

22 settembre
Ore 16:00 Napoli, Feltrinelli (Stazione, Piazza Garibaldi)

23 settembre
Ore 14:00 Lecce, Feltrinelli (Via dei Templari 9)
Ore 18:00 Bari, Feltrinelli (C.C. Santa Caterina)

24 settembre
Ore 17:00 Padova, Mondadori (Piazza Insurrezione 3)

25 settembre
Ore 16:00 Brescia, Mondadori (C.C. Freccia Rossa)

26 settembre
Ore 14:00 Varese, Varese Dischi (Via Alessandro Manzoni 3)

27 settembre
Ore 16:00 Torino, Feltrinelli (Stazione Porta Nuova)

28 settembre
Ore 14:30 Lucca, Sky Stone & Songs (Piazza Napoleone 22)
Ore 18:00 Firenze, Galleria del Disco (Piazza della Stazione 14)

29 settembre
Ore 17:00 Cagliari, Mondadori (Via Farina 16)

30 settembre
Ore 17:00 Catania, Feltrinelli (Via Etnea 285)

1 ottobre
Ore 16:00 Palermo, Mondadori (C.C. Forum)

Rosmy – “Universale”

Rosmy_Tiziana Orru Photography
Rosmy_Tiziana Orru Photography

Venerdì 22 febbraio presso il Mondadori Megastore di MILANO (Via Marghera, 28 – ore 18.30) la cantautrice ROSMY presenterà “UNIVERSALE”, il suo nuovo disco pubblicato e distribuito da Azzurra Music.

ROSMY proporrà live i suoi nuovi brani con una performance inedita, accompagnata dal chitarrista Renato Caruso e dal violoncellista Mattia Boschi.

Prodotto da Enrico “Kikko” Palmosi, “UNIVERSALE” è un racconto in 10 tracce: storie ed emozioni che rappresentano il mondo di Rosmy, o meglio, il suo “universo” artistico e personale.

Con un perfetto mix di energia, passione e delicatezza che la contraddistingue, Rosmy canta l’amore in tutte le sue sfaccettature: la libertà, la solitudine, la consapevolezza.

L’album è disponibile in tutti i negozi e sulle principali piattaforme di streaming (https://orcd.co/rosmyuniversale). Questo primo progetto discografico della cantautrice, già vincitrice del Premio Mia Martini “Nuove Proposte per l’Europa 2016” è stato anticipato in radio dal singolo “L’AMORE È RINCORRERSI”, il cui video è online al seguente link: https://youtu.be/6mFN-iBbDIA.

«Scrivo canzoni perché vivo e sono viva – racconta Rosmy – scrivere per me è un po’ come respirare: naturale e vitale. Tutte le cose e le persone che mi circondano ogni giorno in questo universo complicato ma affascinante, sono per me da sempre spunto, fonte di emozione, ispirazione per imparare cose nuove».

Questa la tracklist dell’album: “Un istante di noi”, “Ho scelto di essere libera”, “Inutilmente”, “L’amore è rincorrersi”, “Addormentarsi insieme”, “Trema pure la città”, “Fammi credere all’eterno”, “Almeno non per sempre”, “Se mi sfiori” (omaggio a Mango e Mia Martini), BONUS TRACK “Ninna Nanna” feat. Renanera.

Roberta Bonanno: “Controtendenza”

Roberta Bonanno
Roberta Bonanno

Da oggi, venerdì 13 luglio, è online il video di “CONTROTENDENZA”, il nuovo singolo della cantante milanese ROBERTA BONANNO, attualmente in radio ed estratto dall’ultimo album di inediti “IO E BONNIE” disponibile in digital download e su tutte le principali piattaforme streaming.

 Le immagini giocano visivamente e metaforicamente sul concetto del salto tra due mondi, urbano e circense, divisi da una porta. Questi due contesti, entro i quali Roberta si muove, rappresentano la doppia natura del brano, caratterizzato da un ritmo pop e trascinante e da un testo più riflessivo e cantautorale.

«Il video mette in risalto le parole del testo senza banalizzarlo, ma rappresentando metaforicamente la realtà di oggi – – racconta Roberta Bonanno – Ho apprezzato subito l’idea del regista perché ha rappresentato in modo non scontato quello che il pezzo vuole dire. Il circo rappresenta le maschere che ogni giorno la gente indossa e che non permettono di vivere liberamente: viviamo in un mondo omologato, ma che in realtà io vivo in modo alternativo e in controtendenza. È stato divertente girarlo perché ho avuto modo di fare una cosa inusuale: non mi era mai capitato di lavorare in un contesto del genere e mi sono divertita moltissimo!».

Questa la tracklist dell’album “IO E BONNIE”: “Ridere di me”, “Le cose più belle”, “Un buon motivo”, “Infinita perfezione”, “Controtendenza”, “Osa”, “Di te e di me”, “L’uomo che non c’è”, “Ad un passo (Baciami)”.

Dave Muldoon: “New York City Life”

davemuldoon_newyorkcitylife_coversingle
davemuldoon_newyorkcitylife_coversingle

“New York City Life” è il primo singolo estratto da “Smoke Steel and Hope” il nuovo lavoro di Dave Muldoon in uscita il prossimo 6 luglio per la Prismopaco di Diego Galeri. Il secondo disco del cantautore newyorchese di nascita, irlandese d’origini, ma residente dal 2000 nel nostro Paese, arriva a nove anni dal precedente “Little Boy Blue”.

L’intenzione di queste dieci nuove canzoni viene riassunta perfettamente dalle tre parole che compongono il titolo. Smoke, come la voce di Dave, fumosa e grattata sull’asfalto, ma anche capace di raccogliere e cavalcare il groove. Steel, come la chitarra del produttore Giovanni Calella (Guignol, Adam Carpet, Georgeanna Kalweit and the Spokes, Alessandro Grazian) che ha lavorato sui brani applicando un suono al contempo roots e metropolitano.

E infine Hope, come il mood del disco, forse la vera novità per il songwriter milanese d’adozione, una tendenza alla speranza che spesso si presenta con un approccio corale al cantato e ritornelli molto aperti ed energici.

Grazie anche all’apporto di ospiti come Lino Gatti alla batteria (The Winstons), Milo Scaglioni al basso, Roberto Dellera (The Winstons, Afterhours), Chiara Castello (I’m Not a Blonde) e Micol Martinez ai cori, Dave Muldoon raccoglie a questo giro dieci tracce che raccontano tutta la sua devozione a Dylan – quello di “Oh Mercy” e di “Highway 61 Revisited” – ritagliandosi però lo spazio necessario ad esprimere una scrittura densa e riconoscibile, che lungo la tracklist mantiene l’asticella sempre molto alta.