Prima edizione del Roma Sound Festival

carl brave
carl brave

Annunciata oggi la del ROMA SOUND FESTIVAL, la nuova manifestazione musicale che sarà la colonna sonora di fine estate 2020 e che si terrà presso l’Ippodromo delle Capannelle di Roma.

Il primo dei grandi nomi che daranno vita al ROMA SOUND FESTIVAL è l’ambasciatore per eccellenza della nuova scena romana: CARL BRAVE, che si esibirà il 4 settembre 2020.

Reduce da un anno eccezionale che l’ha visto a marzo nei teatri d’Italia, tour andato sold out in tutte le tappe, e in estate impegnato in una lunga tournée nei principali Festival tra i quali lo straordinario successo del live a Rock in Roma, il producer romano è tornato lo scorso 22 gennaio con un nuovo singolo “Che Poi” che anticipa il nuovo album e un nuovo videoclip che ha visto la partecipazione eccezionale di Carlo Verdone.

Carl Brave non raccoglie soltanto il consenso del pubblico dei live, in poco tempo ha pubblicato canzoni diventate manifesti per le nuove generazioni e non solo facendo incetta di premi discografici, il precedente disco “Notti brave” è certificato Disco di Platino, “Polaroid” è Doppio Platino, inoltre vanta ben 9 Platini, 4 Dischi d’Oro e milioni di visualizzazioni per i suoi brani.

A settembre tornerà a far cantare il suo pubblico al ROMA SOUND FESTIVAL, il nuovo grande evento musicale della Capitale, la colonna sonora perfetta delle ultime sere d’estate.

INFO BIGLIETTI
Prezzo biglietti: Posto Unico Intero – € 26,00 + € 4,00 D.P.
Messa in vendita Ticketone (online): venerdì 21 Febbraio ore 14:00 – Link diretto
Messa in vendita offline (punti vendita Ticketone e Box Office Lazio): lunedì 24 Febbraio – ore 14:00

Successo per Eros Ramazzotti con “Vita ce n’è World Tour”

Eros Ramazzotti
Eros Ramazzotti

Eros Ramazzotti

Vita ce n’è World Tour

Il tour americano continua a collezionare successi

Dopo il sold out a Buenos Aires due show a Rio De Janeiro e a Sao Paulo

Il ritorno in terra carioca di uno dei cantautori italiani più amati dal Brasile

Dopo aver conquistato la Colombia e il Messico e dopo un altro, incredibile show sold out a Buenos Aires lo scorso venerdi, il VITA CE N’È WORLD TOUR si è spostato in Brasile per due date: dopo il grande successo di ieri 16 febbraio al Vivo Rio di Rio de Janeiro, Eros Ramazzotti si esibirà domani all’Espacio Das Americas di Sao Paulo.

Un ritorno in terra carioca per Eros Ramazzotti, a distanza di quattro anni dal Perfetto World Tour: una nazione amata dal cantautore, che nel 2013 aveva scelto proprio il Brasile, con le sue atmosfere esotiche e le incantevoli spiagge di Rio De Janeiro, come set per il videoclip del singolo Questa nostra stagione. Un grande successo di pubblico ha da sempre accompagnato i suoi live show brasiliani: amatissimo dai fan, trasmesso da tutte le radio, Eros Ramazzotti è uno dei cantautori italiani più amati dal Brasile.

Eros volerà poi negli States e in Canada per portare a termine quest’incredibile impresa live, che ha già raggiunto e conquistato 80 città in tutto il mondo, con oltre 800 mila spettatori che hanno cantato assieme a lui i brani del nuovo album VITA CE N’È,oltre ai grandi successi che l’hanno reso celebre nei suoi 35 anni di carriera.

Una grandiosa avventura dalla produzione internazionale e dall’allestimento innovativo, un’eccellenza italiana e una band incredibile per il tour prodotto da Radiorama, la storica struttura di Ramazzotti coordinata da Gaetano Puglisi, e organizzato da Andrea Pieroni per Vertigo, società del gruppo internazionale CTS Eventim.

Sul palco insieme a Eros Ramazzotti, otto musicisti d’eccezione e due coristi per una produzione internazionale: Luca Scarpa (Direttore musicale, piano), Giovanni Boscariol (Tastiere), Giorgio Secco Christian Lavoro(Chitarra), Paolo Costa (Basso), e le tre new entry internazionali Corey Sanchez (Chitarra), Eric Moore (Batteria) fenomeno dell’r’n’b e della musica gospel e Scott Paddock (Sassofono), americano celebre per le sue influenze jazz che ha collaborato, tra gli altri, anche con artisti del calibro di Natalie Cole, Jackson Browne, Ray Charles. Ad accompagnare la voce di Eros, Monica Hill e Giorgia Galassi (Cori).

Il Vita ce n’è World Tour è prodotto da Radiorama e organizzato da Vertigo, società del gruppo internazionale CTS Eventim.

La radio partner di Vita ce n’è World Tour è RDS.

Info su www.ramazzotti.com, www.ticketone.it e www.vertigo.co.it

Vita ce n’è World Tour // Calendario 2020

Febbraio

18Sao Paulo, Espacio Das Americas

22Atlantic City, Hard Rock Hotel & Casino

25New York, Hulu Theater at Madison Square Garden

27Boston, Boch Center – Wang Theater

Marzo

01Miami, American Airlines Arena

04Chicago, Rosemont Theater

07Toronto, Scotiabank Arena

09Montreal, Place Bell

13Los Angeles, The Forum

Il Volo in concerto nel Nord America

IL VOLO_credito Cestari
IL VOLO_credito Cestari

Dopo il successo dei concerti in Giappone, Europa e Sud America nel 2019, IL VOLO, il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali, è in tour in Nord America!
Iniziato il 28 gennaio da Toronto, il tour passerà per Washington, Boston, Chicago, Los Angeles e tante altre città fondamentali, in oltre 12 Stati, per concludersi il 15 marzo a Las Vegas.

Più di 20 date in cui il trio raggiunge i fan americani che in questi anni hanno visto i tre ragazzi duettare con artisti del calibro di Barbra Streisand e Placido Domingo, partecipare a “We Are The World for Haiti” di Quincy Jones, premiati ai Latin Billboard Awards a Miami e celebrati dalla PBS con il concerto a Matera dell’estate 2019.

10 anni di successi internazionali, in cui Il Volo ha scalato le classifiche americane con il belcanto italiano (il loro debutto discografico omonimo, nel 2010, entra nella Top Ten di Billboard USA) e tenuto concerti nei più importanti teatri.

Non a caso è già sold out il live del 6 febbraio al Radio City Music Hall di New York che, con i suoi oltre 6000 posti e la posizione centrale in Times Square, è considerato uno dei più prestigiosi teatri al mondo.

Questa estate Il Volo tornerà in concerto in Italia con una doppia data all’Arena di VERONA e una doppia data al Teatro Antico di TAORMINA. Queste location storiche apprezzate in tutto il mondo, il teatro greco e l’anfiteatro romano, ancora una volta abbracceranno lo spettacolo de Il Volo, che unisce divertimento e emozione, coinvolgendo il pubblico nel cantare le canzoni più famose e trasportandolo nei brani più intensi della tradizione italiana e d’Oltreoceano. Inoltre a novembre 2020 il trio si esibirà nei principali palasport d’Italia a Torino, Milano e Roma!

Queste le date in Italia: 30 agosto all’Arena di Verona, 31 agosto all’Arena di Verona, 4 settembre al Teatro Antico di Taormina, 5 settembre al Teatro Antico di Taormina, 26 novembre al Pala Alpi Tour di Torino, 30 novembre al Mediolanum Forum di Assago, Milano e 4 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma.

I biglietti in prevendita sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali.
Le date sono prodotte Il Volo Srl e organizzate da Friends & Partners.

È uscito in tutto il mondo “10 Years” (Sony Music), il best of de Il Volo che racchiude il DVD Live in Matera e un CD con i brani più rappresentativi del loro repertorio, da “’O Sole mio”, a “My Way”, a “Grande amore”, dal bel canto della tradizione italiana, agli evergreen americani.

Mostro: “The Illest Show”

MOSTRO_THE ILLEST
MOSTRO_THE ILLEST

Grandissimo successo di pubblico per MOSTRO, il giovane rapper romano classe 1992, che in poco tempo registra il sold out di entrambe le date del suo nuovo tour “The Illest Show”.
L’artista si esibirà il 25 settembre 2019 ai Magazzini Generali di Milano e il 27 settembre all’Orion Club di Ciampino, Roma.

MOSTRO, all’anagrafe Giorgio Ferrario, a differenza di molti altri rapper cresciuti in periferia, vive nel centro di Roma e, proprio a partire da questa condizione, spiega nelle sue canzoni cosa voglia dire per lui fare hip-hop e chiarisce che“ognuno ha la sua croce da portare e la sua voce con cui comunicarlo”, dimostrando come ogni persona affronti i problemi in maniera diversa.

La sua carriera inizia in duo, quando si unisce artisticamente al compagno di scuola LowLow: è grazie aHoniro, etichetta nota per la produzione di artisti quali Ultimo e Briga, che il rapper pubblica il suo album di debutto da solista, intitolato “La nave fantasma”.

Il 2017 segna un anno di trasformazione per il giovane artista, che il 1° settembre pubblica “Ogni maledetto giorno”, album in studio di12 tracce più quattro bonus track, che racchiudono due anni di lavoro e un’emotività alquanto diversa, più matura. MOSTRO si dimostra cresciuto, a tratti cupo: non è più il ragazzino che urla contro i genitori, ma canta esperienzeche nascono da perdite vere, descritte con parole pungenti e provocatorie.

Attraverso “Ogni maledetto giorno”, Mostro sottolinea come la musica parta spesso da un disagio per poi trasformarsi in un processo verso qualcosa di positivo. Definendo se stesso un “regista di film horror”si dipinge un personaggio fuori controllo, ma, allo stesso tempo, non si ritiene davvero tale: “La violenza, la brutalità sono tutte cose che esistono nel nostro mondo e a me piace addentrarmi in tutte quelle realtà più nere, più scure, di cui nessuno vuole parlare. Nel fare questo, io voglio sfruttare la violenza per comunicare un messaggio positivo”.

Un successo che ha permesso al rapper romano di affiancare gli artisti più importanti della musica italiana durante i Wind Music Awards 2018, dove ha presentato “E Fumo Ancora”.

Måneskin: nuove tappe del tour

MÅNESKIN_ballovita_est
MÅNESKIN_ballovita_est

È partita giovedì 7 marzo 2019 la tranche primaverile de “IL BALLO DELLA VITA TOUR”, la tournée da record dei Måneskin che, dopo aver attraversato l’Europa, tornano nei più importanti club italiani con 18 nuove date dal vivo a Roma, Milano, Bologna, Firenze, Novara, Torino e Padova.

I ragazzi sono pronti a stupire il proprio pubblico tornando sui palchi che in autunno li hanno visti protagonisti di una tranche interamente sold out, totalizzando ben 7 live al Fabrique di Milano, 6 concerti all’Atlantico di Roma e altrettanti 6 all’Estragon di Bologna.

Di recente, i Måneskin hanno annunciato le tappe estive del tour che li vedrà esibirsi anche nei più importanti festival italiani. Già sold out la data di domenica 23 giugno al Roma Summer Fest presso la Cavea Auditorium Parco della Musica, la band raddoppia, aggiungendo anche l’appuntamento di lunedì 24 giungo. Si aggiunge, inoltre, un nuovo, inedito live allo Sferisterio di Macerata, domenica 25 agosto 2019.