“PeM! Parole e Musica in Monferrato”

Roy Paci
Roy Paci

Ci sarà anche Roy Paci, insieme a Zen Circus, Marina Rei, Ensi e molti altri, nella 14a edizione di “PeM! Parole e Musica in Monferrato”, la rassegna piemontese di incontri e musica tra San Salvatore Monferrato, Valenza e Lu Cuccaro Monferrato, in programma da fine agosto a inizio ottobre tra le colline del Monferrato, sito Unesco, a un’ora da Torino, Milano e Genova. Una serie di appuntamenti di qualità, a ingresso gratuito, in luoghi di grande fascino in provincia di Alessandria.
Cuore della rassegna saranno una serie di incontri con artisti di primo piano della musica italiana, che si racconteranno accompagnati da una manciata di canzoni al Parco della Torre di San Salvatore Monferrato.
Si tratta di The Zen Circus, portabandiera del miglior rock italiano e reduci quest’anno dal successo a Sanremo (in programma il 25 agosto); Giovanni Truppi, personaggio geniale e unico della nuova scena cantautorale e indie ( il 3 settembre); Marina Rei, una vera musicista oltre che un punto fermo della canzone del nostro Paese (il 10 settembre); Roy Paci, trombettista e musicista di levatura internazionale, artefice di vari brani di successo (il 17 settembre); Ensi, rapper di grande notorietà, considerato il più grande freestyler italiano (il 20 settembre). Gli artisti saranno intervistati dal direttore artistico di PeM, Enrico Deregibus.
Ma quest’anno sarà fitto anche il calendario degli appuntamenti che mescolano la musica con altro. Il 26 agosto a Villa Genova a San Salvatore ci sarà una serata dedicata a Fausto Coppi con il giornalista di Repubblica Maurizio Crosetti, il critico letterario Giovanni Tesio e le canzoni degli anni Cinquanta e sul ciclismo, mentre il 30 agosto toccherà a una camminata letteraria (con partenza alle 19.30 da Salcido di San Salvatore e un percorso che si snoderà fra San Salvatore e Lu Cuccaro) con l’attore Giuseppe Cederna intitolata “Di passi e di respiri”. Valenza ospiterà invece due momenti della rassegna il 22 settembre e il 3 ottobre. Il primo (alle 18.30 all’Agriturismo Cascina Nuova, Strada per Pavia), intitolato “Outside to inside”, sarà una conversazione sull’arte con Maria Luisa Caffarelli e Antonio De Luca e con gli interventi musicali di Carlot-ta, pianista e cantautrice di forte personalità e talento. Il secondo, “La Sicilia di Camilleri”, vedrà protagonista la musica della cantautrice Francesca Incudine (vincitrice della Targa Tenco 2018 nella sezione dialetto) e il ricordo e le letture dello scrittore recentemente scomparso. La serata sarà al Centro comunale di Cultura.
In un ulteriore appuntamento, in data da definire a fine settembre, la Fondazione Capellino, che presto inizierà a San Salvatore i lavori di recupero urbanistico e agricolo-paesaggistico della sua futura sede a Villa Fortuna, inviterà il pubblico in questo meraviglioso scenario presentando progetti di agricoltura sostenibile, con le musiche e i racconti di ospiti che il fondatore, Pier Giovanni Capellino, accoglierà sotto gli alberi secolari della villa.
“PeM !” è diventata ormai un punto di riferimento a livello nazionale, come dimostrano i tanti artisti che vi hanno partecipato, nomi come Nada, Luca Barbarossa, Ghemon, Ex-Otago, Frankie Hi Nrg Mc, Irene Grandi, Diodato, Giorgio Conte, Vittorio De Scalzi, Massimo Bubola, Francesco Baccini e, in ambiti non musicali, Guido Catalano, Ernesto Ferrero, Rosetta Loy, Gianluigi Beccaria, Natalino Balasso, Guido Davico Bonino, Anita Caprioli.
A coadiuvare nella direzione artistica Enrico Deregibus è Riccardo Massola, ideatore della manifestazione nel 2007.

CALENDARIO
San Salvatore Monferrato
25 agosto: The Zen Circus
26 agosto: Serata Fausto Coppi con Maurizio Crosetti
30 agosto: Giuseppe Cederna, camminata letteraria
3 settembre: Giovanni Truppi
10 settembre: Marina Rei
17 settembre: Roy Paci
20 settembre: Ensi
data da definire a fine settembre: serata Fondazione Capellino
Valenza
22 settembre: “Outside to inside” con Carlot-ta
3 ottobre: “La Sicilia di Camilleri” con Francesca Incudine

PeM! è organizzato dai Comuni di San Salvatore Monferrato, Valenza, Lu Cuccaro Monferrato
grazie a: Fondazione CRT, Fondazione CRA, Piemonte dal vivo, Almo Nature e Fondazione Capellino
e a: Il Forno di Mauro, Pizzeria Modugno, G&B Fixing Innovation, Enrico Beccaria & Figli, Ferraris Gioielli, KimonoCasa.
Media Partner: RadioGold, MEI, Traks

Diodato: “Essere semplice”

Diodato torna con il nuovo atteso singolo “ESSERE SEMPLICE” (Carosello Records), disponibile oggi 18 maggio in streaming, download e rotazione radiofonica.

“ESSERE SEMPLICE” è un freschissimo brano pop che dietro la leggerezza e la spensieratezza della melodia nasconde un messaggio importante, come la scrittura di Diodato ci ha da sempre abituati: un monito fatto a se stessi a prendere le cose con semplicità nonostante le difficoltà della vita perché “sono cose che succedono… ma sì, che ci vuoi fare!”

Così Diodato ha commentato sui social l’uscita del nuovo singolo:

“Succedono cose che stravolgono tutto, colpi di scena che sembrano scritti da uno sceneggiatore sapiente che sa come lasciarti col fiato sospeso, come metterti con le spalle al muro di fronte alle tue incertezze, alle scelte fatte, alle occasioni perdute. Sono stato un pazzo forse, ho seguito il cuore più della testa, ho preferito continuare a correre nel buio assetato di luce. Che ci vuoi fare caro mio, sei complicato, lo eri già da bambino in fondo, anche se quel faccino che ti hanno dato sembrava raccontare un’altra cosa, una semplicità che nel vuoto di certe notti ti è capitato spesso di desiderare. Vi chiedo scusa se non vi ho ascoltato, se ho preferito rompere tutto e cominciare daccapo, se vi ho spesso messo a disagio col mio essere a disagio, fuori posto, se ho sempre preferito andare a vedere cosa c’era dietro ogni limite imposto. Chiedo scusa, ma era più forte di me.”

Il messaggio di “ESSERE SEMPLICE” fa da continuum a quello del carpe diem espresso in “ADESSO”, il brano che Diodato ha presentato al Festival di Sanremo 2018 insieme al collega e amico Roy Paci, che ha raccolto un ottimo riscontro da parte del pubblico e della stampa.

“ESSERE SEMPLICE” è l’ennesima prova delle doti artistiche di Diodato, che si conferma uno dei cantautori più intensi, raffinati e talentuosi del panorama musicale italiano.
Un artista da ascoltare specialmente dal vivo: dopo la prima parte del tour, che ha toccato anche le maggiori capitali europee, Diodato torna dal vivo per una serie di concerti estivi (una produzione Godzilla Market). Queste le date fino ad ora annunciate:

15 giugno Agliana (PT), Giugno Aglianese
16 giugno Bergamo, Happening Lazzaretto
04 luglio Milano, Estate Sforzesca
15 luglio Biella, Reload Sound Festival
19 luglio Treviso, Suoni di Marca
26 luglio Sovicille (SI), Museo del Bosco
27 luglio Locorotondo (BA), Locus Festival
29 luglio Trento, Lagorai D’inCanto
03 agosto Grottaglie (TA), Carsica Festival
09 settembre Calice Ligure (SV), Calice Music Fest

Roy Paci & Aretuska

ROY PACI ARETUSKA_foto di Atraz Emilia Videography_
ROY PACI ARETUSKA_foto di Atraz Emilia Videography_

Dopo il ritorno in gran stile con il nuovo disco di inediti “VALELAPENA” (Etnagigante/ArtistFirst), ROY PACI & ARETUSKA sono attualmente impegnati con il loro tour nei club delle principali città italiane per presentare dal vivo l’ultimo album e i loro più grandi successi. La prossima tappa del tour sarà il 21 dicembre all’Auditorium Popolare di Cosenza.

La dimensione del live è senza dubbio quella in cui la band dà il meglio di sé, lo testimonia la loro lunga carriera e le numerose partecipazioni in prestigiosi festival di tutto il mondo, e anche durante questo tour è grandissima l’energia che coinvolge il pubblico.

“Valelapena”, infatti, è un disco di grande svolta per il suono di Roy Paci & Aretuska e questo cambiamento è anche il nuovo abito dei live, durante il quale propongo al pubblico sia i brani del nuovo disco sia canzoni del loro repertorio riarrangiate per l’occasione dando maggiore spazio, rispetto al passato, al sound elettronico.

«Quando stavamo lavorando al disco ci siamo domandati spesso in che modo saremmo riusciti a portarlo sul palco, la resa dal vivo di un lavoro come “Valelapena” è senza dubbio una sfida, ma è una sfida stimolante. Non vediamo l’ora di incontrare il pubblico che potrà assistere a un live rinnovato nei suoni, in linea con la nuova fatica discografica, ma sempre fedele a quei principi che hanno contraddistinto la nostra carriera: alta qualità musicale, impatto sonoro identitario e tanto divertimento, sopra e sotto il palco»

ROY PACI & ARETUSKA presenteranno live il nuovo album e i loro più grandi successi durante i seguenti appuntamenti (il calendario è in continuo aggiornamento e i concerti sono una produzione Massimo Levantini per Live Nation Italia, per info: www.livenation.it):

17 NOVEMBRE al DRUSO di RANICA (BERGAMO)
18 NOVEMBRE al CAMPUS MUSIC INDUSTRY di PARMA
23 NOVEMBRE al MAGNOLIA di SEGRATE (MILANO)
30 NOVEMBRE all’HIROSHIMA MON AMOUR di TORINO
2 DICEMBRE al FAQ di GROSSETO
7 DICEMBRE alla LATTERIA MOLLOY di BRESCIA
21 DICEMBRE all’AUDITORIUM POPOLARE di COSENZA
22 DICEMBRE ai CANDELAI di PALERMO
23 DICEMBRE al LAND di CATANIA
6 GENNAIO al MONK di ROMA

“Valelapena” di Roy Paci & Aretuska

VALELAPENA
VALELAPENA

DA VENERDÌ 8 SETTEMBRE IN RADIO “REVOLUTION” nuovo singolo che anticipa l’uscita dell’album “VALELAPENA” in tutti i negozi da venerdì 29 SETTEMBRE!

Venerdì 8 SETTEMBRE arriva in radio “REVOLUTION”, nuovo singolo di ROY PACI & ARETUSKA che anticipa “VALELAPENA”, l’atteso album di inediti in uscita il 29 SETTEMBRE!

Dopo il sound accattivante ed energico del primo singolo, “TIRA” (disponibile in tutti gli store digitali e le piattaforme streming), il brano “REVOLUTION” pone al centro l’importanza delle azioni collettive, che si fanno sostanza musicale e prendono corpo in un ritornello corale che rimanda al modo di cantare tribale, collettivo, e alla danza come strumento di rivelazione.

L’album “VALELAPENA” (Etnagigante/Artist First), che arriva a oltre sette anni dal precedente lavoro “Latinista”, si avvale del sapiente lavoro del produttore spagnolo DANI CASTELAR (Paolo Nutini, The Waterboys, Snow Patrol, REM, Bloc Party, Michael Jackson) oltre che della collaborazione di Daniele Silvestri, autore del testo dei brani “Tira” e “No Stop”.

Questa la tracklist di “VALELAPENA”: “Makué”, “Tira”, “Destino Sudamerica”, “No Stop”, “Revolution”, “Ipocrita”, “Medicine Man”, “Beautiful Like The Sunshine”, “Valelapena” e “Augusta”.

ROY PACI & ARETUSKA presenteranno “Tira”, “Revolution” e i loro più grandi successi l’8 SETTEMBRE all’ “Evento Nazionale della CGIL” di PALERMO (Piazza Verdi – inizio concerto ore 21.30 – ingresso gratuito) e il 9 SETTEMBRE a SAN POTITO ULTRA – AV (Piazza Barone Amatucci – inizio concerto ore 21.30 – ingresso gratuito). I concerti sono una produzione Massimo Levantini per Live Nation Italia, per info: www.livenation.it.

Nato nel 1997, dalla mente vulcanica di Roy Paci, il progetto Aretuska inizia a muovere i suoi passi con un repertorio strumentale composto da cover di gruppi storici della scena ska e rocksteady, affiancate ai più conosciuti standard jazz.

È del 2001 il loro primo album “Baciamo le mani” che pone le basi per un sound che la band esporterà in tutta Italia e nel resto del mondo, e vede Roy Paci per la prima volta ricoprire il ruolo di crooner. Un potente mix di rocksteady, ska, soul, funk e melodie mediterranee, che in venti anni di attività e sei album, arriva a toccare le vette di “SuoNoGlobal” – l’album dal quale è stato estratto il singolo “Toda Joia Toda Beleza” con la partecipazione di Manu Chao – riuscendo a non perdere mai di vista la tradizione, senza rinunciare a un continuo rinnovamento.

Roy Paci & Aretuska vantano un’intensa attività live che non conosce confini e che negli anni porta la band a esibirsi con successo su piazze internazionali e palchi importantissimi come il Womad Reading Festival, il Sziget Festival in Ungheria e il Blue Frog Festival di Mumbay. Sono protagonisti anche di svariate partecipazioni a programmi televisivi, da Stasera pago io (Fiorello – Rai1) a Markette (Piero Chiambretti – La7). Nel 2006 entrano come band ufficiale nel cast della trasmissione “Zelig”, in onda su Canale 5, di cui Roy Paci è anche direttore musicale. I brani “Viva La Vida”, “Toda Joia Toda Beleza” e “Defendemos La Alegria” saranno la sigla dei tre anni di partecipazione al programma.
Dal 2011 al 2014, la band continua a calcare i palchi delle piazze italiane e dei festival europei, il sound viene rinnovato e impreziosito grazie all’introduzione dell’elettronica, a consolidare la potenza sempre espressa durante i live. Pochissimi gruppi italiani possono vantare tour così articolati e capillari e performance che riscuotono, non solo negli aficionados, sempre grandi entusiasmi.