Wizz Air inaugura la base austriaca, a Vienna

WizzAir_Flughafen Wien
WizzAir_Flughafen Wien

Wizz Air, una delle compagnie aeree europee a più rapida crescita e il più grande vettore low cost dell’Unione Europea, inaugura la base austriaca all’Aeroporto di Vienna con uno dei nuovi aeromobili Airbus A320.

Il nuovo aeromobile presso la base supporterà l’inizio delle operazioni di cinque nuovi collegamenti da Vienna verso le note destinazioni di Valencia, Roma Fiumicino, Malta, Bari e Tel Aviv.

Per festeggiare questo importante traguardo, WIZZ lancia una promozione speciale per i clienti che viaggiano per Vienna con uno sconto del 20% su tutte le 30 rotte disponibili da Vienna, per le nuove prenotazioni fatte entro la mezzanotte di oggi, giovedì 14 giugno.

La compagnia ha attualmente più di 33 voli alla settimana in partenza da Vienna e offre tariffe a partire da 19.99 EUR** su wizzair.com per i passeggeri italiani.

Quest’anno più di mezzo milione di posti sono già in vendita da/per l’aeroporto di Vienna sui voli WIZZ, offrendo così nuove opportunità di viaggio a prezzi contenuti, contribuendo all’economia locale, sostenendo il turismo e rafforzando allo stesso tempo partnership economiche tra i Paesi europei.

“Siamo orgogliosi di festeggiare l’apertura della nuova base in Austria all’Aeroporto di Vienna. I primi voli di Wizz Air da Vienna sono cominciati ad aprile e adesso stiamo inaugurando altre cinque nuove rotte” ha dichiarato George Michalopoulos, Chief Commercial Officer di Wizz Air in occasione della conferenza stampa a Vienna “per il 2019, le operazioni della nuova base a Vienna genereranno più di 200 posti di lavoro a livello locale con WIZZ e le nuove destinazioni si aggiungeranno al network ampliando le possibilità di scelta per i passeggeri italiani che potranno esplorare l’Europa a tariffe davvero bassissime attraverso un network di 30 rotte in 22 Paesi.“

L’impegno in Austria
L’apertura della base a Vienna rappresenta un maggiore investimento in Austria da parte di WIZZ, generando più di 200 posti di lavoro diretti con la compagnia per il 2019.

Con un investimento di $ 570 milioni***, nei prossimi 9 mesi la compagnia continuerà ad accrescere le operazioni all’Aeroporto Internazionale di Vienna mirando a diventare il secondo vettore in Austria nel 2019 con una flotta locale di 5 nuovi aeromobili Airbus, operando in un network di 30 rotte da Vienna verso 22 Paesi e mettendo a disposizione nel complesso più di 2.2 milioni di posti all’anno.

Con l’espansione delle operazioni, il team locale di Wizz Air a Vienna diventerà sempre più corposo, tenendo conto che le prossime sessioni di reclutamento sono previste per il 21 giugno a Vienna.

WIZZ è la pioniera di un nuovo modo di viaggiare in Austria, offrendo tariffe e servizi a prezzi realmente contenuti, la massima possibilità di scelta per i clienti e un sistema semplice di prenotazione online.

Wizz Air darà ai passeggeri austriaci e italiani la possibilità di viaggiare verso un’ampia rete di destinazioni a prezzi realmente bassi, con interessanti voli Wizz Air che includono alcune destinazioni di grande attrattiva e poco frequentate dal turismo di massa e offrendo la possibilità di esperienze davvero memorabili.

Sono inoltre già attive da febbraio le rotte da Milano Malpensa (giornaliero) e da Catania (martedì, giovedì, sabato) per Vienna.

Bollate: Palestra per Associazioni Sportive

palestra
palestra

La palestra di via Varalli sarà a disposizione delle associazioni sportive. Grazie all’Accordo sottoscritto tra la Città metropolitana di Milano e il Comune di Bollate le Associazioni del territorio, infatti, avranno la possibilità di utilizzare, in orario extrascolastico, palestra e spazi esterni finora utilizzati solo dalle scuole.

La convenzione è stata firmata nei giorni scorsi ed è stata fortemente voluta dal Sindaco Francesco Vassallo, dall’Assessore allo Sport Lucia Albrizio e dal Consigliere delegato Franco Gravina che ci spiega: “Uno degli obiettivi istituzionali prioritari del Comune di Bollate è la promozione dell’attività sportiva in spazi pubblici.

Mettere a disposizione dei nostri cittadini e delle associazioni tutte le palestre disponibili è un obiettivo importante che va nella direzione di dare a tutti l’opportunità di praticare e sviluppare le attività sportive preferite”.

L’accordo sottoscritto ha validità fino alla fine dell’anno scolastico 2021/2022 ed è eventualmente rinnovabile per altri 4 anni. Prevede che la Città metropolitana continui a gestire gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto, ma anche la possibilità per l’ente di intervenire su eventuali criticità, segnalandole (i lavori possono essere fatti, previa approvazione della Città Metropolina che se ne assume l’onere).

Il Comune, da parte sua, avrà il compito di gestire, come fa già per gli spazi comunali, anche il centro sportivo di via Varalli, tenendo i rapporti con le associazione e organizzando il calendario degli spazi e degli orari di disponibilità, rimborsando alla Città metropolitana il costo delle utenze per i tempi di utilizzo.

I canoni di utilizzo di questo nuovo spazio sarà identico a quello previsto per le altre palestre, ossia di 25,54 euro all’ora, più IVA. Anche questo un risultato importante spuntato dal Comune nella contrattazione con Città metropolitana.

Zucchero in concerto: “The Best Live”

ZUCCHERO SUGAR FORNACIARI_Venezia
ZUCCHERO SUGAR FORNACIARI_Venezia

Dopo 7 anni di assenza la grande musica pop-rock torna a incantare Piazza San Marco a Venezia: il 3 e 4 luglio ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI sarà in concerto in una delle piazze più belle del mondo con “The Best Live”.

Questo l’annuncio del Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro che, dopo aver consentito lo svolgimento di un festival musicale a San Giuliano (Mestre) a fine luglio, ha messo a disposizione l’area marciana per uno degli artisti più conosciuti al mondo per due serate che resteranno nella storia della musica leggera italiana.

“Venezia, città fatta apposta per l’armonia, per la grazia e per l’arte” così Zucchero descrive una città che ha sempre avuto nel cuore e che lo vede spesso perdersi tra le calli.

L’artista ha aderito anche alla campagna #EnjoyRespectVenezia, promossa dal Comune di Venezia per la promozione dei comportamenti virtuosi per tutti gli ospiti e i visitatori.

Queste le altre date del tour che Zucchero porterà in giro per l’Europa questa estate:
30 giugno – Montreux Jazz Festival – Montreux (Svizzera)
1 luglio – VAZ St. Pölten – St. Pölten (Austria)
3 e 4 luglio – Piazza San Marco – Venezia
6 luglio – Sigulda Medieval Castle – Sigulda (Lettonia)
8 luglio – British Summer Time Festival (Hyde Park) – Londra (Regno Unito)
10 luglio – The Queen’s Hall – Edimburgo (Regno Unito)
11 luglio – The Glasgow Royal Concert Hall – Glasgow (Regno Unito)
13 luglio – Cornbury Music Festival – The Great Tew Park, Oxfordshire (Regno Unito)
15 luglio – Rivierenweg Weert – Bospop Weert (Paesi Bassi)
17 luglio – Festival Opatija – Zert bb, 51410 Abbazia (Croazia)
21 luglio – Festival Guitare En Scene – Saint Julien En Genevois (Francia)
23 luglio – Ancient Theatre – Plovdiv (Bulgaria)
25 luglio – Ancient Theatre – Ohrid (Macedonia)
27 luglio – Schloss Kapfenburg Festival – Lauchheim (Germania)
28 luglio – Flumserberg Open Air – Flumserberg (Svizzera)

I biglietti per le due date “The Best Live” in Piazza San Marco, organizzate da F&P Group, saranno disponibili dalle ore 18.00 di oggi, venerdì 18 maggio, su Ticketone e a seguire nei punti vendita abituali. Per informazioni: www.fepgroup.it.
Radio Italia è radio partner dei due concerti di Zucchero a Venezia.

Eventi Bustolibri

Happy birthday Bustolibri
Happy birthday Bustolibri

Proseguono anche nella seconda metà del mese di Novembre gli eventi culturali organizzati da Bustolibri.com nei suoi spazi di via Milano 4 a Busto Arsizio, accompagnati da una speciale promozione: in occasione dei 4 anni dalla sua riapertura al pubblico, la libreria bustocca festeggia il suo “compleanno” offrendo ai suoi lettori un imperdibile sconto del 50% su tutti i titoli contrassegnati con il classico bollino rosso! La promozione sarà attiva a partire da sabato 11 novembre.

Di seguito il calendario dei prossimi appuntamenti:

– martedì 14 novembre alle 17.30 appuntamento in Galleria Boragno con gli English Tuesdays: un modo efficace per imparare o migliorare la propria conoscenza della lingua inglese attraverso una serie di libere conversazioni con Morgan, studentessa universitaria di New York. Gli incontri, organizzati dal Liceo “Daniele Crespi” di Busto Arsizio in collaborazione con Bustolibri.com, si terranno ogni martedì dalle 17.30 alle 18.30: le prossime date il 21 e 28 novembre e il 5 e 12 dicembre. La partecipazione è libera.

– mercoledì 15 novembre alle 20.45 è in programma alla Galleria Boragno l’incontro conclusivo del ciclo di conferenze sul benessere e la salute psicofisica organizzate da Davide Nicastri, esperto counselor a indirizzo psicosintetico. La conferenza del 15 novembre avrà per titolo “La salute delle donne” e sarà tenuta dal dottor Niccolò Giovannini, medico ginecologo e insegnante di Yoga.

L’ingresso a ciascuna conferenza ha un costo di 5 euro. La partecipazione può essere prenotata contattando Bustolibri.com al numero 0331-635753 o all’indirizzo eventi@bustolibri.net.

Il ciclo di conferenze è realizzato con la collaborazione di Vitaldent (piazza San Giovanni 2, Busto Arsizio).

– giovedì 16 novembre alle 21 tornerà alla Galleria Boragno Alessandro Mari, lo scrittore bustocco rivelatosi nel 2011 con il romanzo “Troppo umana speranza”, già più volte ospite della nostra libreria. In questa occasione Mari presenterà al pubblico il suo nuovo libro “Cronaca di lei”, edito da Feltrinelli: una storia ambientata nel mondo del pugilato, che però vive i suoi momenti più importanti fuori dal ring, nel racconto della tormentata relazione tra un campione di boxe e un’aspirante modella. La presentazione sarà curata da Anna Barbatti, docente del Liceo “Daniele Crespi” di Busto Arsizio, che in mattinata ospiterà un incontro tra l’autore e gli studenti.

– domenica 19 novembre alle 17 si terrà presso la Galleria Boragno la presentazione del libro “Love is a human right” di Carlo Scovino, pubblicato da Rogas Edizioni. Il volume offre da un lato un’approfondita panoramica sui principali trattati internazionali che tutelano l’identità di genere e dall’altro racconta casi emblematici di violenze e soprusi, dai mancati riconoscimenti legislativi fino alle persecuzioni e alle violazioni dei diritti umani nei confronti di persone omosessuali (e non solo). L’evento è organizzato in collaborazione con Amnesty International.

Fujifilm Cash Back

Promozione GFX 50S
Promozione GFX 50S

Dal 12 ottobre 2017 al 14 gennaio 2018, per gli acquisti effettuati presso un rivenditore autorizzato e aderente all’iniziativa, Fujifilm offre un considerevole risparmio sulle sue Compact System Camera più apprezzate e sul parco ottiche XF.

Una promozione che non è possibile lasciarsi sfuggire. Per le mirrorless, il cash back prevede 200 euro di risparmio per X-Pro2 solo corpo o in kit con l’ottica XF23mmF2 (kit con Graphite Edition);
100 euro per X-T2 solo corpo, per X-T2 Graphite Silver o per X-T2 in kit con XF18-55mm;
50 euro per X-T20 solo corpo e per i kit con XF18-55mm, con XC16-50mm II o con XC16-50mm II e XC50-230mm II.

Per gli obiettivi il risparmio è di: 150 euro per XF16-55mmF2.8 R LM WR, XF50-140mmF2.8 R LM OIS WR, XF100-400mmF4.5-5.6 R LM OIS WR;
100 euro per XF14mmF2,8 R, XF16mmF1.4 R WR, XF23mmF1.4 R, XF56mmF1.2 R, XF10-24mmF4 R OIS, XF18-135mmF3.5-5.6 R LM OIS WR, XF55-200mmF3.5-4.8 R L LM OIS;
50 euro per XF18mmF2 R, XF27mmF2.8, XF35mmF1.4 R, XF60mmF2.4 R MACRO.

Per maggiori dettagli sul rimborso e la lista di rivenditori autorizzati visitare il sito fujifilm-promotions.com (disponibile dal 12 ottobre)

La Promozione Cash Back è valida solo per i prodotti NUOVI*1 distribuiti da FUJIFILM ITALIA S.p.A (entro la fine del periodo di validità della Promozione), acquistati presso uno dei rivenditori autorizzati con punti vendita fisici sul territorio. È riservata a utenti finali residenti in Italia, Città del Vaticano e Repubblica di San Marino, che dispongano di un conto corrente bancario attivo e intestato alla stessa persona che usufruisce della promozione.

Per aderire alla promozione Fujifilm Cash Back bastano poche semplici operazioni. Bisognerà, dopo l’acquisto, registrarsi al sito www.fujifilm-promotions.com e successivamente fare richiesta della promozione; in seguito sarà necessario inviare una scansione o una fotografia della prova di acquisto, che mostri chiaramente la data della transazione, il nome del rivenditore autorizzato presso cui è stato effettuato l’acquisto e il codice/nome del prodotto.

A ciò si dovrà allegare anche una fotografia della parte esterna della scatola che presenti distintamente le etichette bianche che riportino il serial number (matricola) e il codice/nome del prodotto stesso*2. Si potrà quindi attendere il rimborso, che verrà accreditato direttamente sul proprio conto corrente bancario.

I rivenditori non possono inoltrare richieste per conto dei loro clienti. Pertanto, le richieste presentate dai rivenditori saranno respinte.

Le richieste possono essere inviate solo 30 giorni solari dopo la data di acquisto indicata sulla fattura o sulla ricevuta e devono pervenire entro 60 giorni dalla suddetta data. La data di acquisto viene considerata come giorno 1. Le richieste ricevute dopo questo periodo non saranno ritenute valide. Non è consentito inviare più richieste per lo stesso modello di prodotto.

*1 Si precisa che gli acquisti di prodotti di seconda mano, rinnovati o ripristinati, prodotti contraffatti o prodotti che violino in qualsiasi modo i diritti di proprietà intellettuale di Fujifilm non rientrano nella presente Promozione e non danno alcun diritto ai sensi dei presenti Termini e Condizioni. I prodotti in Promozione restituiti al rivenditore non sono validi per la Promozione e le richieste dei partecipanti relative a tali prodotti non sono valide. In caso di frodi, FUJIFILM ITALIA S.p.A. avrà la facoltà di intraprendere azioni legali nei confronti di partecipanti coinvolti.

In caso di acquisto di un prodotto in Promozione ai sensi dei presenti Termini e Condizioni nell’ambito di una permuta o di una vendita sottocosto, dovrà essere fornita anche una scansione o una fotografia della documentazione idonea a specificare le circostanze della permuta e della vendita sottocosto.

*2 Richieste e/o documentazione d’acquisto multiple, incomplete, fraudolente, alterate o illeggibili non saranno considerate valide da FUJIFILM ITALIA S.p.A.. La decisione finale del promotore è inappellabile. FUJIFILM ITALIA S.p.A. si farà carico di avvisare tramite email i propri clienti in caso di richieste incomplete.

Al partecipante sarà concessa l’opportunità di correggere eventuali parti incomplete nella propria pratica entro 7 giorni dall’invio di tale comunicazione. FUJIFILM ITALIA S.p.A. si riserva inoltre il diritto di richiedere la prova d’acquisto originale (la procedura di invio sarà fornita successivamente). La prova d’acquisto originale sarà restituita al partecipante.

Il promotore e la società liquidante declinano ogni responsabilità per le prove d’acquisto perse durante la spedizione. In caso di frodi, Fujifilm ITALIA S.p.A. avrà la facoltà di intraprendere azioni legali nei confronti dei partecipanti coinvolti. Per qualsiasi controversia in ordine alla presente Promozione sarà competente il Foro di residenza del partecipante.