Morgan ospite di “Barone Rosso”, dirà la sua verità

RedRonnie_Morgan2
RedRonnie_Morgan2

Lunedì 15 gennaio, a partire dalle ore 21.00, Morgan sarà ospite della trasmissione online “Barone Rosso” condotta da Red Ronnie.
Tre ore di confronto in totale libertà, durante le quali l’artista si lascerà andare senza freni.

Come spiega Red Ronnie sulla sua pagina Facebook: «L’idea è nata dopo una lunga telefonata sabato notte nella mia consueta diretta di Let’s Spend Saturday Night Together, che ha raggiunto ben 200.000 persone. Lunedì sarà una totale immersione nella follia creativa della verità, fuori da ogni logica o schema…».

Premio InediTO-Colline di Torino 2016 con Morgan in giuria

LocandinabandoInediTO2016

C’è tempo fino al 31 gennaio per iscriversi al Premio InediTO-Colline di Torino 2016, concorso talent-scout che scopre nuovi autori e li proietta verso il mondo dell’editoria attraverso un ricco montepremi, giunto al prestigioso traguardo della XV Edizione.

Il concorso, punto di riferimento in Italia tra i premi letterari per opere inedite, dedicato a tutte le forme di scrittura (narrativa, poesia, teatro, cinema e musica), è presieduto dal poeta DAVIDE RONDONI e diretto dallo scrittore e cantante jazz Valerio Vigliaturo, presidente dell’associazione culturale Il Camaleonte di Chieri (TO) organizzatrice.

Per festeggiare tale ricorrenza InediTO ha trovato casa in una nuova veste grafica attraverso il nuovo sito www.premioinedito.it dedicato esclusivamente al premio e ha coinvolto all’interno della giuria uno dei più geniali ed estroversi artisti italiani, MORGAN (ospite insieme ai Bluvertigo del prossimo Festival di Sanremo), che presiede la sezione del Testo Canzone affiancato da Giordano Sangiorgi e John Vignola. Fanno parte della giuria delle altre sezioni, tra gli altri, Aurelio Picca, Margherita Oggero , Davide Longo, Gianluca e Massimiliano De Serio, Isabella Panfido, Diego Casale, Michele Di Mauro , Antonella Frontani, Luca Ragagnin, Valentina Diana .

Novità di quest’edizione il coinvolgimento, oltre che delle città di Torino, Chieri e Santena, di Moncalieri e Chivasso, e le neo collaborazioni con il festival letterario I luoghi delle parole di Chivasso e il festival internazionale di poesia Parole Spalancate di Genova, il sistema delle Biblioteche Civiche Torinesi, il portale ufficiale di prenotazioni della Regione Piemonte Booking Piemonte e l’agenzia di editing e comunicazione West Egg.

InediTO è inserito nell’ambito della manifestazione Il Maggio dei libri promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e ottiene da diversi anni il patrocinio e/o il contributo della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino, nonché il sostegno della Fondazione CRT, la sponsorizzazione di Aurora Penne. Partner del concorso sono il Centro di Poesia Contemporanea di Bologna, il M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti) di Faenza e l’agenzia di promozione discografica L’Altoparlante.

La proclamazione dei vincitori si terrà a maggio al SALONE DEL LIBRO DI TORINO 2016 e la premiazione nei Comuni delle Colline di Torino coinvolti.

 

 

 

 

 

 

MORGAN in concerto

morgan

Marco Castoldi in arte Morgan, l’artista più geniale e controverso della nostra penisola, torna in scena nella cornice a lui più consona: il Teatro.

La luce del berillo si rifletterà da uno dei templi della musica pop e rock in quella Milano tanto cara a Morgan, in un imperdibile appuntamento “tra oceano e smeraldo”. Gli astanti verranno travolti da un mare di suoni d’autore che si rifrangeranno attraverso brani presi in prestito dai classici italiani e aggiornati al presente con un personalissimo studio/rivisitazione, senza tralasciare tracce che riportano al cammino fatto con i suoi Bluvertigo o a “canzoni che alloggiano nell’appartamento”.

Dopo l’avventura come “giudice in terra nel bene e nel male” nella quinta stagione di X Factor, Marco “Morgan” Castoldi è tornato a far capolino, dal 24 gennaio, anche dagli scaffali dei negozi di dischi e negli store digitali grazie a ITALIAN SONGBOOK VOL. 2.

   

Sono 15 – delle quali 3 in inglese – le canzoni contenute in questo nuovo lavoro: brani scritti da importanti autori come Marianne di Sergio Endrigo, che è anche il singolo di lancio dell’album, Hobby di Tenco e molti altri capolavori che hanno fatto la storia della musica italiana, sapientemente reinterpretati e riarrangiati dallo stesso Morgan, autore, inoltre, degli inediti Desolazione, Una nuova canzone e La sera.

1. Desolazione (Instrumental)

(Castoldi)

2. Marianne

(S. Endrigo, Bigazzi / S. Endrigo)

3. Si può morire (feat. Cluster)

Svampa / Svampa

4. Io che non vivo (ENG)

(Pallavicini / Donaggio)

5. Hobby

(Tenco / Tenco)

6. Il gioco del cavallo a dondolo

(Simone / Simone)

7. Abbracciami

(Aznavour / Bardotti)

8. Donna Bella Non Mi Va

(Rodolfo / Rodolfo)

9. Speak Softly Love

(L. Kusic / Rota)

 

10. Sole Malato

(R.Pazzaglia/Modugno)

11. Una nuova canzone

(Castoldi / Castoldi)

12. Non insegnate ai bambini

(Luporini / Gaber)

13. Io che non vivo (senza te)

(Pallavicini / Donaggio)

14. Sole Malato (ENG)

(Pazzaglia/Modugno)

15. Parla più piano

(Boncompagni/Rota)

16. Il Denaro

(Piero Ciampi / Gianni Marchetti)

17. La sera (symphonic instrumental)

(Castoldi / Castoldi)

 

 

 

Biglietti 

 

Poltronissima:                                                      € 30,00 + € 4,50 prev.

Poltronissima laterale                                          € 25,00 + € 3,50 prev.
Poltrona platea:                                                 € 25,00 + € 3,50 prev.

Prima balconata:                                               € 20,00 + € 3,00 prev.

Seconda balconata:                                          € 18,00 + € 2,50 prev.

Teatro Smeraldo

P.zza XXV Aprile – 20121  Milano – Tel. 02.29.00.67.67 – Fax 02.29.01.72.70
www.teatrosmeraldo.it

 

Casse/biglietterie teatri:

 

Teatro Smeraldo

Piazza XXV Aprile 10 – Milano – Tel. 02.29.00.67.67

Orario: dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 18.15. Domenica dalle 10.00 alle 16.30

 

Per info, Prenotazione e Vendita:

 

Astimusica

Astimusica

Milano, 27 giugno 2011 – di Davide Falco – Al via uno dei più prestigiosi festival italiani con Jethro Tull, Richard Galliano, Bruce Cockburn,  Morgan, New Trolls,  Eugenio Finardi, Mau Mau  e molti altri

Dall’8  al 24 luglio si terrà,  la sedicesima edizione del Festival ASTIMUSICA.  Alla suggestiva cornice della Piazza della Cattedrale, si aggiungeranno altre due location: il cuore della città e sede del municipio, cioè Piazza San Secondo e l’accogliente ed elegante cortile del Michelerio.

Organizzato dal Comune di Asti  con il patrocinio della Regione Piemonte,  il Direttore artistico sarà Massimo Cotto, che dichiara:  “Fare il direttore artistico è come fare le parole crociate. Per quanto facili possano sembrare, se sbagli una vocale il cruciverba non viene. Ogni volta che mi accingo a preparare il cartellone di Astimusica, ripenso a quest’immagine e faccio attenzione a inserire le parole giuste. Le consonanti sono il rock, il ritmo, la musica che prende velocità; le vocali sono la melodia e la tradizione, la canzone che si apre e va; le vocali mute sono la sperimentazione, l’azzardo, il nuovo che sceglie strade sghembe per farsi ricevere a corte. Il cruciverba di quest’anno è stato il più difficile, per via del budget sempre più risicato e dei problemi che tutti conosciamo. Ma anche Bartezzaghi sarebbe fiero di noi”.

Star internazionali come Jethro Tull, Richard Galliano, Bruce Cockburn si affiancheranno a consolidate realtà nazionali come Mau Mau, Morgan, New Trolls, Musica Nuda, Eugenio Finardi ed altri.

Venerdi 8 luglio  Piazza San Secondo  € 15
h. 21
NEW TROLLS & ORCHESTRA SINFONICA DI ASTI
“Concerto grosso” dei New Trolls con lo storico gruppo, quello de “La Miniera” e del concept album “Senza orario, senza bandiera”, cofirmato da Fabrizio De Andre’. Tre ore di musica per ricordare il primo Concerto Grosso (album del 1971), il secondo (Concerto grosso n. 2, del 1976) e l’ultimo nato della trilogia (“Concerto grosso-The Seven Seasons”). Sul palco l’Orchestra Sinfonica di Asti. L’esecuzione  vedra’ impegnati i fondatori del gruppo Vittorio De Scalzi e Nico Di Palo.

 

Sabato 9 luglio  Piazza San Secondo INGRESSO GRATUITO
h. 21 Graziella Lintas 
h. 22
MAU MAU
Festeggiano i loro 20 anni di storia con un concerto speciale. Sono la bandiara del folk festoso made in italy, anche se spesso cantano in piemontese, ed il loro nome deriva da coloro che vengono da lontano, magari scuri di pelle, certamente che non se la passano molto bene.

 

Domenica 10 luglio  Piazza San Secondo INGRESSO GRATUITO
h. 21  Daniele Ronda
h. 22 
BILLY BROS. JUMPING ORK. & MINNIE MINOPRIO
Il tour estivo della Billy Bros. Jumpin’ Ork. si chiamerà “Minnie sings, Billy swings!” e vedrà sul palco insieme alla band, nientepocodimenoche Minnie Minoprio!!  La “Lady” dello Swing torna a calcare le scene di tutt’Italia con la BBJO ed è pronta a regalarci momenti indimenticabili di pura classe e stile!

 

Lunedi 11 luglio   Piazza San Secondo INGRESSO GRATUITO
h. 21  Ordem
h. 22
STAN RIDGWAY  
Stan Ridgway, l’ex leader storico dei Wall of Voodoo è al tempo stesso uno dei più grandi e uno dei più sottovalutati cantautori della storia del rock. La sua musica, all’incrocio tra le colonne sonore di Ennio Morricone e gli scritti di Jim Thompson, è certamente una delle conquiste più alte e significative degli anni 80.

 

Martedi 12 luglio  Piazza San Secondo INGRESSO GRATUITO
h 21 Eugenio Ripepi
h 22
LOU DALFIN 
Fondato da Sergio Berardo, il gruppo nasce nel 1982 con l’obiettivo di rivisitare la musica tradizionale occitana. Una “line-up” acustica (ghironda, fisarmoniche, violino, plettri, clarinetto, flauti) e un repertorio di brani storici e  popolari, sia strumentali che vocali, caratterizzano il percorso artistico della formazione.

 

mercoledi   13   luglio   Piazza Cattedrale € 10/15
h 22 
I TRE TENORINI – IL VOLO
Spiccare Il Volo è il primo passo da compiere per il successo. E’ quello che i giovanissimi Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, i tre giovanissimi tenori del trio Il Volo. Dopo aver partecipato al programma tv “Ti Lascio Una Canzone” sono  lanciatissimi sul mercato discografico internazionale.

Giovedi  14 luglio  Piazza Cattedrale € 25/35
JETHRO TULL 

Tornano per continuare a celebrare più di 40 anni di attività musicale in cui hanno fatto la storia del rock con la loro atmosfera esplosiva e affascinante dove il pifferaio magico, Ian Anderson, detta i tempi di sonorità blues, jazz, rock e classiche.  Successi intramontabili, 30 album e milioni di dischi venduti nel mondo.

 

Venerdi  15 luglio   Piazza Cattedrale  € 15
h 21 Chiara Canzian
h 22 ,30
MORGAN
Marco Castoldi è fra gli artisti più eclettici e controversi della musica italiana, Morgan ripercorre il suo ricco repertorio nel modo più congeniale per far emergere tutto il suo calibro artistico, con la sua voce particolare e con lo strumento da lui più amato, il pianoforte. Un incontro davvero imperdibile per gli amanti della musica d’autore.

 

Sabato 16  luglio  Cortile del Michelerio  INGRESSO GRATUITO
INDI(E)AVOLATO NIGHT :

h. 21  Luca Passarino, Beppe Giampà , Ribbon Ink
h. 22
BRUNORI SAS
Quello di Dario Brunori è un cantautorato semplice, leggero, da falò sulla spiaggia. Ben distante dall’amaro retrogusto di molte canzoni di oggi, agli anni zero preferisce l’82, la sua infanzia, le polaroid sbiadite. Premio Ciampi 2009 come miglior debutto e targa SIAE al Tenco 2010.

 
Domenica 17
   Cortile del Michelerio  INGRESSO GRATUITO
h. 21 Roberta Di Lorenzo
h. 22
EUGENIO FINARDI
E’ uno dei maggiori cantautori italiani. Esordisce nel 1973 con il 45 giri Spacey Stacey ma il successo arriva nel 1976 con le sue canzoni più famose, La radio e Musica Ribelle. Da qui decine e decine di successi, ed  un percorso artistico senza eguali che lo ha portato ad essere uno degli artisti italiani più amati.

 

Lunedi 18 luglio  Cortile del Michelerio  INGRESSO GRATUITO
h. 21 Cerot Band
h. 22
FABIO TREVES QT
La Treves Blues Band è la band storica del “blues made in Italy”. Fabio Treves, armonicista, giornalista, dj radiofonico, produttore discografico e fotografo, porta il blues nazionale in mezzo mondo (da Memphis a Leningrado)

 

Martedi 19  luglio  Cortile del Michelerio  € 18
h. 21 Filena
h. 22
RICHARD GALLIANO QUINTET
Quando sembrava che la fisarmonica non avrebbe mai dovuto incontrare solisti di grande spicco e fosse uno strumento con cui sarebbe stato impossibile swingare, è apparso Richard Galliano a imporre la stessa dignità riservata a tromba e sassofono che sono gli strumenti guida della musica jazz.

 

mercoledi   20   luglio  Cortile del Michelerio  € 15 
h. 21  Susanna Parigi
h. 22 
BRUCE COCKBURN
Il suo stile, con il personalissimo modo di suonare la chitarra, fonde generi come pop, folk, rock e jazz. Le liriche sono ispirate dalla sua visione umanistica e metafisica della vita. Festeggia i 40 anni di carriera ed è una delle voci più autorevoli della cultura nordamericana.

 

Giovedi 21 luglio  Cortile del Michelerio  € 12/15
h. 22  
ENRICO BERTOLINO
Il cabaret si fa largo fra le note.  Enrico Bertolino e il teatro documentazione: una panoramica irriverente e realistica dell’Italia e del suo popolo.  Tra il serio e il faceto fatti e misfatti di ordinaria quotidianità in un recital che ha come protagonista il nostro oggi e il nostro ieri.  Un work in progress, uno spettacolo mutevole in continuo divenire.

 

Venerdi  22  luglio   Cortile del Michelerio  INGRESSO GRATUITO
h. 22 
MUSICA NUDA Petra Magoni & Ferruccio Spinetti
E’ il nome del progetto musicale nato dalla collaborazione tra Petra Magoni e Ferruccio Spinetti con una lunga appartenenza al mondo della musica classica, del jazz e del pop (due Festival di Sanremo a testa). Un esperimento, quello di spogliare la musica per arrivare al nucleo delle emozioni. Una nuova arte sonora i cui confini sono dati esclusivamente dalla fantasia dell’ascoltatore.

 

Sabato 23   Cortile del Michelerio  INGRESSO GRATUITO
Mayzena, Lem Motlov, Mangarama, Sophì, Arizona Dogs
cocKoo, Marius Seck + Davide e Luca Calabrese

organizzano  ASTI NUOVI RUMORI, PLAYLOUD e ONDESFERICHE.

 

Domenica  24 luglio  Cortile del Michelerio  INGRESSO GRATUITO
Majester, Odd, Orange Project
YO YO MUNDI
organizzano  ASTI NUOVI RUMORI, PLAYLOUD e ONDESFERICHE.

 

Per informazioni: 0141.399479/0141.399399 – 348 3650978   www.comune.asti.it