“Mai più da soli”, nuovo singolo di Renato Zero

Zero_cover 3_singolo
Zero_cover 3_singolo

Da oggi è in radio “MAI PIÙ DA SOLI”, il nuovo brano di RENATO ZERO, che anticipa l’uscita a ottobre del prossimo disco di inediti, “ZERO IL FOLLE” (Tattica), dell’artista italiano più rivoluzionario di sempre.
Perché folle è chi sogna, chi è libero, chi provoca, chi cambia.
Folle è chi rifiuta le regole e l’autorità, alimentando i desideri nascosti di chi lo giudica e segretamente vorrebbe assomigliargli. Folle è chi non si vergogna mai e osa sempre, per rendere eterna la giovinezza.
Folle è RENATO ZERO.

Il brano “MAI PIÙ DA SOLI”, così come il resto dell’album, è stato registrato a Londra e vede la produzione e gli arrangiamenti di Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams), con cui Renato Zero torna a collaborare dopo l’album “Amo” del 2013.

Renato Zero commenta così il nuovo brano: «Fidatevi di uno che di solitudine se ne intende. Va frequentata e compresa, ma mai, dico mai, troppo assecondata. Questo è un tempo assai congeniale per chi vuole essere solo. Ma, peccato che non ciriconosciamo più. Che non ci fidiamo più l’uno dell’altro. Che per colpa di un orgoglio cieco e masochista cisi ritrova a parlare con un cellulare che non ha volto né consistenza.

Che ci si cerca sui social senza potersiannusare, accarezzare o scegliersi. La mia solitudine, oggi stanca dei miei tradimenti e rifiuti, si è fatta unlifting ed indossa delle protesi, credendo così di non essere riconoscibile. Voi non vi fidate: abbracciatevi e guardate avanti! Mai più da soli!».

“Medellín”, singolo di Madonna

MADONNA_MADAME X
MADONNA_MADAME X

È disponibile da oggi 17 Aprile 2019  in tutti gli store digitali del mondo (https://vir.lnk.to/medellin) e per la programmazione radiofonica “MEDELLÍN” di MADONNA featuring MALUMA. Si tratta del primo singolo estratto da “MADAME X”, il quattordicesimo album in studio di MADONNA in uscita il 14 giugno.

“MADAME X”, pubblicato da Live Nation, Interscope Records e Maverick, è disponibile da oggi per il pre-order. Prenotando l’album sarà possibile scaricare il singolo da tutte le piattaforme disponibili come Apple, Spotify e Amazon. Saranno selezionate e rese disponibili ulteriori tracce prima dell’uscita dell’album.

Mercoledì 24 aprile, alle ore 22:00 (ora Italiana), MADONNA presenterà in esclusiva la premiere mondiale del video di “MEDELLÍN” durante l’evento globale di MTV “MTV Presents Madonna Live & Exclusive: ‘Medellín’ Video World Premiere”.
Durante la serata in diretta da Londra, MADONNA incontrerà il dj inglese Trevor Nelson e i suoi fan per parlare delle influenze presenti nel nuovo album e delle forze creative dietro la sua trascendente carriera. Anche la pop star colombiana MALUMA parteciperà al programma in diretta da Miami.

“La promessa dell’alba” nuova data di uscita al cinema

locandina
locandina

L’adattamento cinematografico dell’opera di Romain Gary, LA PROMESSA DEL’ALBA, arriverà nelle sale italiane a partire dal 14 marzo e ci porta in un viaggio che attraversa la Storia. Dalla Polonia degli anni ’20, al Messico degli anni ’50, passando per il deserto africano, da Nizza a Parigi, e nella Londra dei bombardamenti, raccontando un’epopea spettacolare e intima che vede protagonisti inseparabili la volitiva e pasionaria Nina (Charlotte Gainsbourg) e l’adorato figlio Romain (Pierre Niney).
Insieme, madre e figlio, affronteranno mille peripezie per compiere il destino di Romain e garantirgli un ruolo di rilievo nella società francese.

LA PROMESSA DELL’ALBA di Eric Barbier e con protagonisti Charlotte Gainsbourg e Pierre Niney arriverà nelle sale italiane con I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection a partire dal 14 marzo.

Zucchero al British Summer Time di Londra

 

 

 

Zucchero_Hyde Park_foto di Eleonora Rubini
Zucchero_Hyde Park_foto di Eleonora Rubini

Oltre 65.000 persone presenti ieri, domenica 8 luglio, ad HYDE PARK in occasione del British Summer Time di Londra, uno dei festival più importanti di tutto il Regno Unito.

A calcare quel palco anche ZUCCHERO “Sugar” FORNACIARI, unico artista italiano ad essersi esibito in chiusura del primo weekend di musica del festival, accanto ad artisti internazionali del calibro di Eric Clapton, Santana, Steve Winwood… solo per citarne alcuni. Un’occasione unica e irripetibile resa speciale dalla grande carica ed energia del pubblico inglese.

Reduce, inoltre, da due indimenticabili live in una delle location più belle del mondo, Piazza San Marco a Venezia, e dallo spettacolare concerto al Castello di Sigulda in Lettonia, Zucchero questa settimana porterà il suo Summer Events & Festivals 2018 tour in Scozia, ad Edimburgo e Glasgow, per poi esibirsi al prestigioso Cornbury Music Festival di Oxfordshire ed essere headliner della grande manifestazione olandese, il Bospop Festival. Il Summer Events & Festivals 2018 Tour non si fermerà qui… proseguirà per tutto il mese di luglio portando Zucchero e i suoi musicisti internazionali ad esibirsi nei più importanti festival europei, dalla Croazia alla Francia, dalla Bulgaria alla Macedonia, in cui si esibirà per la prima volta, passando poi per la Germania, la Svizzera, l’Austria… e l’Europa intera!

Con Zucchero sul palco una super band internazionale composta da 12 elementi: POLO JONES (Musical director, bass & backing vocals), KAT DYSON (guitars, dobro, mandolin, bvs & backing vocals), BRIAN AUGER (hammond organ C3), DOUG PETTIBONE (Pedal Steel Guitar, dobro, lap steel, banjo, guitar & backing vocals), QUEEN CORA COLEMAN (drums & backing vocals), NICOLA PERUCH (keyboards), ADRIANO MOLINARI (drums), MARIO SCHILIRÒ (guitars), ANDREA WHITT (violin, mandolin, pedal steel guitar), JAMES THOMPSON (sax tenor, sax baritone, flute, harmonica & backing vocals), LAZARO AMAURI OVIEDO DILOUT (trumpet, flugelhorn, french horn) e CARLOS MINOSO (trombone, tuba).

Lorenzo live 2018

jova-facebook
jova-facebook

Dopo il sold out di Zurigo, Lorenzo live 2018 approda sabato 23 giugno al Forest National di Bruxelles, e lunedì 25 giugno, per la prima volta in un Palazzo dello sport del Regno Unito, alla SSE Wembley Arena di Londra.

“Mi fa piacere suonare a Londra- ha dichiarato Lorenzo- Avevo suonato in piccoli club, ma è la prima volta che suoniamo in un vero palazzetto. E’ una città importante per tutti quelli che come me amano la musica. Il mio primo viaggio da ragazzino è stato proprio qui, con lo zainetto in spalla per andare a comprare i 45 giri. Tutti noi che amiamo la musica siamo cresciuti con il mito di Londra”

Per la chiusura del tour arriva il video di Viva la libertà, voluto da Lorenzo come grande omaggio e ringraziamento per il suo pubblico e realizzato proprio per festeggiare il finale di questo tour dei record.

Viva la libertà, tratto da Oh, vita! l’album prodotto da Rick Rubin per Polydor e già certificato Fimi triplo disco di platino, è il pezzo con cui Lorenzo ha chiuso tutti i concerti e con cui ogni sera, saluta il pubblico dopo tre ore di concerto.

Il video è una scatola magica, un live che però ha dentro elementi fantastici: il massimo della finzione nel massimo della realtà.

“Quando ho scritto viva la libertà l’ho fatto proprio pensando ai concerti, desideravo che la mia gente uscisse dai palasport con quella parola in testa e una melodia semplicissima da portarsi addosso per un po’”

Dopo la tappa nella capitale inglese del 25 giugno il tour proseguirà per Lugano (30 giugno), per poi chiudere a Milano con una grande festa finale il 3 e 4 luglio, dove il tour è partito e dove, 30 anni fa, è iniziata la carriera dell’artista che più di ogni altro ha saputo rinnovarsi e che con il suo talento, la sua intelligenza, la sua dedizione e la sua generosità è un vero e proprio riferimento culturale del nostro tempo.