Racconti parigini a cura di Corrado Augias

copertina libro Augias
copertina libro Augias

È nota universalmente come la ville lumière, ma forse sarebbe piú giusto dire la ville
littéraire, perché nessuna città è stata amata, vissuta e decantata dagli scrittori piú di Parigi.

Apollinaire che passeggia per Auteuil con l’indolenza del flâneur; Fitzgerald che torna
ai luoghi della lost generation quindici anni dopo; Zola che prende appunti sui Grandi
Magazzini, mentre Perec cerca di «esaurire» una piazza annotando tutto ciò che vi accade e Proust fa la cronaca di una festa letteraria a Versailles; Boris Vian intento a costruire la leggenda degli esistenzialisti; Henry Miller e Roger Caillois alle prese con apprendistati parigini diversissimi; Benjamin intrappolato dalla magia dei passages; Buzzati che si ritaglia
un angolo suo in cui costruire una Torre Eiffel un po’ speciale…

Ma la città delle luci non è priva di ombre, dai grandi romanzi popolari tessuti su storie sinistre ai «gialli» affidati all’intuito del commissario Maigret. Di notte, poi, altri misteri si addensano tra le vie e le piazze antiche, e può capitare di incontrare conti immortali, antichi cavalieri o anche il diavolo in persona, venuto a degustare la cucina degli chef.

Perché Parigi è città di pietra e città di fantasia. La capitale del mondo, o per usare la definizione di Hemingway, una festa che non avrà mai fine.

Imagine Dragons: “Next to me”.

Imagine dragons_Photo_Believer_foto di Eliot Lee Hazel
Imagine dragons_Photo_Believer_foto di Eliot Lee Hazel

È disponibile su https://youtu.be/Txlk7PiHaGk l’extended length music video del nuovo brano inedito degli IMAGINE DRAGONS “NEXT TO ME”.
Diretto da Mark Pellington (U2, Pearl Jam), il video è stato registrato tra Los Angels e Las Vegas.

Il film è una complessa e piuttosto surreale fiaba sul perdono e la redenzione. È la storia di un uomo, lo scontro tra il destino, duro e ineluttabile realtà e la fantasia.

“Potrà una persona che ha fatto un terribile errore essere perdonata dalla persona che ama e perdonare se stessa”, racconta Pellington che prosegue: “è un music film ambizioso, prende il classico video musicale e lo fa a pezzi, spingendolo verso un nuovo territorio, quello del lungometraggio. Volevo creare qualcosa di completamente nuovo, qualcosa di complesso in termini tematici e musicali e sapevo che questo qualcosa aveva bisogno di essere più lungo di un videoclip normale”.

La voce degli IMAGINE DRAGONS Dan Reynolds ha aggiunto: “ho scritto questa canzone pensando a quanto sia bello e prezioso l’amore nonostante le tante difficoltà che si celano dietro ogni relazione. Dopo una chiacchierata notturna con Mark Pellington sulla vita, la passione dietro la sua vision di questo film sapevamo che era con lui che volevamo intraprendere questo viaggio”.

“Next To Me”, prodotto da Alex Da Kid, è il primo inedito pubblicato dopo l’uscita dell’ultimo disco della band “EVOLVE”, disco che ha venduto più di 1.3 milioni di copie in America e totalizzato oltre 4 miliardi di stream globali.

“Toni Sartana e le Streghe di Bagdàd”

Balasso650
Balasso650

Martedì 16 gennaio 2018, alle ore 19.30, alle Fonderie Limone di Moncalieri, debutterà TONI SARTANA E LE STREGHE DI BAGDÀD (LA CATIVÌSSIMA Capitolo II), prodotto dal Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale. Lo spettacolo è interpretato da Natalino Balasso, Francesca Botti, Andrea Collavino, Marta Dalla Via, Denis Fasolo, Beatrice Niero. La regia è collettiva. Senofonia, luminismi e stile sono di Roberto Tarasco e i costumi di Lauretta Salvagnin.

Toni Sartana e le streghe di Bagdàd sarà replicato alle Fonderie Limone di Moncalieri, per la Stagione in abbonamento del Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, fino a domenica 21 gennaio.

Dopo il successo de La Cativìssima e dopo aver conquistato migliaia di spettatori con le sue prime “nefaste” peripezie, torna Toni Sartana, nato dalla fantasia di Natalino Balasso.

Toni Sartana, l’anti-eroe corrosivo creato da Natalino Balasso, torna ad abitare i palcoscenici italiani: se il primo capitolo guardava alla politica, il secondo sposta la sua lente deformante sull’economia.
Una drammaturgia originale, perfettamente autonoma e distinta dall’episodio precedente, per raccontare da un diverso punto di vista l’inarrestabile decadimento di una società tragicamente comica.

Nuove avventure surreali e fuori dagli schemi, senza mezzi termini né remore morali, che coinvolgono alcuni personaggi chiave già presenti nel primo capitolo, come la moglie Lea e l’amico di famiglia Ettore Bordin, sempre alle prese con scandali e sotterfugi, pronti a giocarsi il tutto per tutto pur di raggiungere i vertici della piramide economica.

A partire dalle tre streghe del titolo, le cui profezie, come nel Macbeth di Shakespeare, sono il motore propulsore di un intreccio che si dipana tra ribaltamenti di situazioni e continui colpi di scena. E dal momento che nulla può fermare la fame di successo del protagonista, Sartana avanzerà verso mete sempre più sconsiderate, fino al rovinoso finale che lo vedrà travolto dal nemico numero uno: il Debito. Utilizzando la lingua italiana con venature territoriali Balasso, in scena nei panni del protagonista, ritrova l’affiatato gruppo di talentuosi attori del primo episodio, con l’innesto di nuovi, bravissimi attori.

FONDERIE LIMONE MONCALIERI
16 – 21 gennaio 2018
TONI SARTANA E LE STREGHE DI BAGDÀD
(LA CATIVÌSSIMA Capitolo II)
regia collettiva
con Natalino Balasso, Francesca Botti, Andrea Collavino, Marta Dalla Via,
Denis Fasolo, Beatrice Niero
scenofonia, luminismi e stile Roberto Tarasco
costumi Lauretta Salvagnin
Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale

MAGIKO! Varietà sospeso tra risate e magia

magiko!

Magiko! è la chiave per entrare nel regno della fantasia, là dove la magia e la comicità incontrano lo stupore e la meraviglia, per diventare un nuovo modo di fare spettacolo. Magiko! è progetto nuovo, capace di coniugare la multidisciplinarietà che il mondo del teatro contemporaneo offre (dalla magia alle arti circensi, dalla comicità all’illusionismo) con la tradizione del varietà italiano che Magiko! raccoglie, in un mix coinvolgente ed innovativo.

Magiko! nasce dalla fantasia di Arturo Brachetti, artista di primo piano nel panorama internazionale e personaggio amatissimo nel nostro Paese. Il “ciuffo più famoso d’Italia” con questo progetto raccoglie in un laboratorio gli artisti pronti a mettersi in gioco con nuove formule e misurarsi con un teatro capace di contaminarsi.

Magiko!, prodotto da Arte Brachetti srl, è unico nel panorama teatrale italiano perché unisce in un solo spettacolo magia e varietà.

 

La serata di Milano sarà eccezionale: Erix Logan con le sue grandi illusioni, Luca Bono, “enfant prodige” della magia italiana, Sara Maya e la sua voce avvolgente, Mister David

funambolico giocoliere e I Lucchettino (Luca Regina e Tino Fimiani) stralunati e improbabili “maghi” ma comicamente folli: sono questi gli Artisti che daranno vita ad uno spettacolo emozionante, di comiche trovate e fantastiche illusioni, che trasporterà il pubblico in un mondo di fantasia dove tutto è possibile.

 

Il mondo del Varietà si mostra in tutte le sue forme, mutando repentinamente tra illusionismo, atti comici, situazioni poetiche, momenti misteriosi, risate a crepapelle ed incredibili misteri. Un evento che entusiasma sia i grandi che i piccoli!

 

Per il pubblico entrare a teatro e accomodarsi in poltrona sarà come iniziare un viaggio tra lo stupore dell’impossibile, dell’inspiegabile, del magico… un luogo dove per sorridere e sognare non esistono limiti d’età.

 

È possibile seguire Magiko! su Facebook alla pagina Magiko!TheShow

 

 

Orari spettacolo:                                  

Lunedì 19 marzo 2012 ore 20.45

Prezzi spettacolo:                            

                                                                                  Poltronissima  € 30,00 

                                                                                  Poltrona          € 25,00

                                                                                  Under 25         € 17,00

 

Biglietteria (per informazioni e prenotazioni):

Piazza San Babila – Milano                                      INFOLINE: 02.794026

Dal Lunedì al Sabato dalle 10.00 alle 19:00
Domenica dalle 11.00 alle 17.00

Rivendite on-line (anche per gli abbonamenti):

www.teatronuovo.it