Ultimo – “Colpa delle favole”

COVER Colpa delle Favole
COVER Colpa delle Favole

Il nuovo album di Ultimo “COLPA DELLE FAVOLE” (Honiro, distribuzione Believe) è certificato ORO a una sola settimana dall’uscita.
Questo importante risultato si aggiunge al debutto del disco direttamente al #1 della classifica ufficiale FIMI/GfK, che ha incluso anche i precedenti album del giovane artista, “PETER PAN” al numero #8 e “PIANETI” al #13, per un totale di 3 brani in Top 15 FIMI.

Nei tredici brani, scritti e prodotti da Ultimo, l’artista si interroga sulla felicità, sulle illusioni, sul rapporto con il successo e sul raggiungimento di un equilibrio nella vita e nell’amore. L’album approfondisce anche una sensazione di mancanza, di insicurezza e della ricerca di qualcosa che faccia stare bene. “COLPA DELLE FAVOLE” indaga la profondità di un animo inquieto, poetico, a tratti impaurito e inadeguato, un giovane uomo che ama le cose semplici ed è stato travolto da un sogno stupendo, ma che nasconde, allo stesso tempo, i suoi lati oscuri.

Il 5 aprile, insieme al disco, è uscito anche il singolo, accompagnato dal nuovo videoclip (link) diretto da Emanuele Pisano, intitolato “Rondini al guinzaglio” dove è forte il desiderio di essere portati altrove, liberi di amare senza pregiudizi, alla ricerca di leggerezza e di un mondo dove è possibile sbagliare, superare gli ostacoli e “dove vive e si ribella ogni rondine al guinzaglio”.

“COLPA DELLE FAVOLE” è stato anticipato da “I tuoi particolari”, l’incisiva e toccante ballata già disco di platino con cui ha partecipato alla sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, e dal brano manifesto in dialetto romano “Fateme Cantà”, che, al suo debutto, ha conquistato la posizione #1 su iTunes ed è accompagnato dal videoclip firmato dal regista Emanuele Pisano che vede la straordinaria partecipazione di Antonello Venditti, segno del profondo legame tra la storica tradizione musicale romana e la nuova scena della città.

Dal 27 aprile 2019 Ultimo partirà per il “Colpa delle favole tour”, la tournée tutta sold out in 18 palazzetti italiani, che farà tappa a Eboli, Bari, Firenze, Milano, Bologna, Ancona, Jesolo, Roma, Napoli, Torino e Acireale. I 18 concerti si apriranno con una data zero, prevista per giovedì 25 aprile 2019 al Palasport di Vigevano, che in soli due giorni dall’apertura delle vendite ha registrato il tutto esaurito. Ultimo torna nella sua dimensione preferita, quella live dove insieme al pubblico condivide sentimenti e stati d’animo, in uno scambio continuo di momenti che rimangono impressi nella memoria.

Dai live nei piccoli locali del 2018, ai club, per arrivare ai palasport, Ultimo, con oltre 300.000 biglietti venduti complessivamente fino ad oggi, chiuderà la tournée con “La Favola”, una speciale data evento, già sold out, il 4 luglio 2019 che lo vedrà protagonista all’Olimpico di Roma, e sarà il più giovane artista italiano a esibirsi in uno stadio. Questo appuntamento dal vivo sarà preceduto da una data zero sabato 29 giugno 2019 allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro (UD).

Prima del live allo Stadio Olimpico, Ultimo si esibirà sul palco di Locarno, sabato 15 giugno 2019, nell’ambito del Connection Festival presso Piazza Grande.

Qui la tracklist del disco:

Colpa delle Favole
I Tuoi Particolari
Quando Fuori Piove
Ipocondria
Fateme Cantà
Rondini al guinzaglio
Amati Sempre
Quella Casa Che Avevamo In Mente
Piccola Stella
Aperitivo Grezzo
Fermo
Il Tuo Nome
La Stazione dei Ricordi

Uniweb tour

Logo_UniwebTour
Logo_UniwebTour

Partirà lunedì 4 marzo l’Uniweb tour, il live tour acustico degli artisti selezionati da Red&Blue Music Relations di Marco Stanzani, in diretta sulle Web Radio delle principali Università italiane.

Il progetto, oltre alla preziosa collaborazione di Ustation, il primo network italiano dei media universitari, gode del patrocinio del Ministero dei Beni culturali e di Legambici, l’area di Legambiente dedicata alla mobilità ciclistica e sostenibile.

E in questa nuova edizione, proprio perché la musica è un veicolo forte, gli artisti oltre a promuovere i loro progetti di volta in volta avranno modo di soffermarsi sulla sostenibilità nei trasporti individuali e collettivi e di veicolare brevi informazioni sui vantaggi della ciclabilità.

«Siamo felici – afferma Gianluca Reale, ceo di Umedia – che l’Uniweb tour riparta e porti nelle radio universitarie gli artisti emergenti del panorama italiano. Ustation.it come sempre promuoverà l’Uniweb tour attraverso i suoi canali e sul proprio sito web, con la consapevolezza che quest’anno in giro per le università italiane il tour porterà oltre la musica anche un messaggio di mobilità sostenibile. Infatti, Legambici, l’area di Legambiente dedicata alla mobilità ciclistica e sostenibile, ci accompagnerà in questo viaggio affidando agli artisti anche un messaggio sociale: promuovere la mobilità ciclistica. Musica e sostenibilità, dunque, insieme per un’Italia migliore. A partire dai giovani e dalle nostre Università».

Gli artisti saranno intervistati e proporranno i loro brani dal vivo in diretta web sulle radio universitarie, ripresi direttamente dalle sedi studentesche delle università Cattolica di Milano, Bocconi, Università di Parma, Università di Prato (Firenze), Università di Siena, Università di Perugia, Università della Tuscia (Viterbo), Roma 3, La Sapienza, Luiss, Federico II, Università Suor Orsola Benincasa.

Fedez: “Paranoia Airlines” – nuovo album

Fedez
Fedez

È disponibile da oggi il preorder fisico del nuovo attesissimo album di Fedez “Paranoia Airlines”, in uscita il 25 gennaio 2019 per Sony Music. Per l’occasione, l’artista ha voluto regalare tantissime sorprese a tutti i suoi fan.

La prima novità è lo special package disponibile in esclusiva su Amazon, in poche ore già #1 in classifica. Il formato fisico prenotabile sul sito amazon.it contiene un esclusivo kit da concerto con:

• mantella personalizzata
• braccialetto personalizzato
• cordino pass personalizzato
• mano in eva (spugna)
• cd con poster

L’album è stato anticipato dal singolo, certificato disco d’oro, “Prima di ogni cosa”, in radio e in digitale da venerdì 2 novembre, che ad oggi conta oltre 8 mln di stream su Spotify e 17 mln di visualizzazioni su YouTube.

Ad una settimana dall’uscita, il brano si è posizionato in vetta alla classifica FIMI/GfK dei singoli più venduti ed è stata la più alta nuova entrata della classifica EarOne dei brani più trasmessi in radio.

Fedez ha inoltre annunciato il tour, organizzato da Vivo Concerti e Newtopia, che lo vedrà esibirsi nelle principali città italiane a partire da marzo 2019. Qui tutte le date:

CALENDARIO
Venerdì 15 Marzo 2019 || Firenze @ Nelson Mandela Forum
Sabato 16 Marzo 2019 || Torino @ Pala Alpitour
Giovedì 21 Marzo 2019 || Bologna @ Unipol Arena
Sabato 23 Marzo 2019 || Montichiari (BS) @PalaGeorge
Giovedì 28 Marzo 2019 || Ancona @ PalaRossini
Sabato 30 Marzo 2019 || Eboli @ PalaSele
Martedì 2 Aprile 2019 || Acireale @ Pal’Art Hotel
Venerdì 5 Aprile 2019 || Roma @ PalaLottomatica
Lunedì 8 Aprile 2019 || Milano @ Mediolanum Forum
Sabato 13 Aprile 2019 || Padova @ Kioene Arena
Domenica 14 Aprile 2019 || Conegliano @ Zoppas Arena

“Quando facevo la cantante”

Quando facevo la cantante
Quando facevo la cantante

Da martedì 20 novembre, in esclusiva su musicfirst.it, è disponibile “Quando facevo la cantante” (Libera/distr. Artist First), la nuova opera discografica di Antonella Ruggiero in sei dischi e centottanta pagine. Da oggi è disponibile il preorder al link: http://bit.ly/AR-QFLC

«L’idea di raccogliere parte degli innumerevoli brani suonati e realizzati dal 1996, anno in cui ho ripreso la mia attività in veste di solista, al 2018, è venuta a Roberto Colombo. – commenta Antonella Ruggiero – Una sera mi dice: “senti, dobbiamo farci un regalo, sarebbe giusto realizzare una raccolta di brani di diversa natura che sia un racconto sonoro di ciò che è avvenuto.” Ci pensai un po’, e mi resi conto che le esperienze fatte in questi anni sono tali e tante e di natura così diversa che sarebbe stato giusto metterle a disposizione di chi ama la musica e ne ricerca le espressioni più disparate. Ho conosciuto Colombo nei primi anni ‘80 e da allora, da quando ho ascoltato per la prima volta i suoi arrangiamenti, in quel caso di “Tango” e “Aristocratica”, mi sono resa conto di quanta inventiva sia capace. Lui prende le parti musicali, le seziona, mescola i suoni, lavora sui dettagli, tagliando, aggiungendo, sovrapponendo, eliminando, assemblando, come un artista visuale. Senza limiti o confini stilistici.»

Centoquindici brani in cui l’interprete e autrice raccoglie il meglio delle sue registrazioni live dal 1996 ad oggi, insieme a brani, registrati sia in concerto che in studio, mai pubblicati finora. Un lungo viaggio attraverso le mille sfumature della ricerca musicale compiuta da Antonella Ruggiero nel corso della sua carriera solista.

“Quando facevo la cantante” è stato realizzato con la straordinaria partecipazione di: Frank Gambale, Mark Harris, Maurizio Colonna, Ramberto Ciammarughi, Riccardo Fioravanti, Bebo Ferra, Ivan Ciccarelli, Paolo Di Sabatino, Fabio Zeppetella, Francesco Buzzurro, Giuseppe Milici, Luca Colombo, Renzo Ruggieri, Andrea Bacchetti, Francesco Cafiso, Gabriele Mirabassi, Claudio Fasoli, Arkè String Quartet, Guitart, Banda Osiris, I Virtuosi Italiani, Hathor Plectrum Quartet, Banda Osiris, Palast Orchester, Ensemble Hyperion, Italian Saxophone Orchestra, Coro Sant’Ilario e Coro Valle dei Laghi, Orchestra Sinfonica Abruzzese, Orchestra dell’Accademia Naonis di Pordenone, Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, Orchestra Sinfonica di Brescia, Orchestra Cantelli, I Pomeriggi Musicali e Polifonica Santa Cecilia.

Luca Carboni a ‘Speciale per un’Ora d’Amore’

LUCA CARBONI
LUCA CARBONI

Proseguono gli appuntamenti con ‘Speciale Per un’ora d’amore’, la versione rivista con ospiti di prestigio della trasmissione cult di Radio Subasio. Domenica 15 luglio, dalle 22.00, anche Luca Carboni, sarà chiamato a raccontarsi attraverso le canzoni più romantiche, tratte dal proprio repertorio e da quello altrui.

Padrona di casa, come sempre, Roberta Reversi che con l’artista bolognese, in rotazione radiofonica con “Una grande festa”, approfondirà temi ad ‘alto tasso di emozione’.

Appuntamento a domenica con uno dei cantatori italiani che hanno fatto la storia della musica, che Radio Subasio ha seguito in molte tappe del suo instore tour e ha recentemente ospitato a “Subasio Music Club”, in una serata punteggiata da brani indimenticabili. Chissà quali saranno le sue melodie d’amore preferite?

Magari le stesse evocate negli ultimi mesi, tra gli altri, da Gianni Morandi, Laura Pausini, Fabrizio Moro, Annalisa, Ermal Meta, Cesare Cremonini, Jovanotti, Negramaro, Biagio Antonacci e da altri protagonisti della scena musicale desiderosi di raccontarsi in musica.

Radio Subasio si ascolta in fm dalla Toscana alla Campania, a Milano, in streaming su radiosubasio.it o scaricando l’app ufficiale.