5 C
Milano
sabato, Novembre 26, 2022

Hfiltration, l’azienda che adotta un bosco

Un aumento del 30% di fatturato nel 2022, pari a € 2.648.000 di vendite, con conseguente incremento di assunzioni a tempo indeterminato: è il dato che testimonia una forte crescita, nonostante le difficoltà dettate dal recente periodo pandemico e dall’instabilità economica e sociale. Questi i numeri che raccontano HFiltration Group, una realtà nata a Legnano, provincia di Milano, che oggi ha raggiunto una forte capillarità sul territorio europeo. 

HFILTRATION_BOSCO
HFILTRATION_BOSCO

La scelta di adottare un bosco

HF Group ha fatto della sostenibilità un plus che ha portato allo sviluppo di Human & Friendly, la sigla che firma tutte le iniziative green dell’azienda, una divisione che si occupa di sviluppare progetti continuativi integrati, capaci di innescare un processo win-win: aiutare l’ambiente o supportare cause sociali e al contempo valorizzare l’azienda e permettere una crescita di fatturato.

Tra le principali iniziative green di HF Group vi è il progetto patrocinato dal Consorzio Alto Milanese, che ha coinvolto partner e clienti, dedicato alla piantumazione di 320 alberi in più di 2.000 mq nella zona di Legnano i quali concorreranno all’ampliamento del Parco Alto Milanese.

Aceri, tigli e biancospini

Il bosco HFiltration è composto da piante arbustive e arboree autoctone per supportarne la biodiversità. In particolare, con la consulenza di un agronomo, l’azienda ha scelto di piantare aceri, tigli e biancospini, che garantiscono una grande produzione di bacche, fiori e frutti e pertanto sono in grado di alimentare la fauna locale che a sua volta, nutrendosene, fertilizza il terreno. Sono piante capaci di catturare gli insetti buoni, per esempio api e farfalle, incrementando così la sostenibilità del bosco.

Ad oggi annualmente le piante assorbono 18 tonnellate di CO2 circa. Si stima che il parco fra 6 anni sarà in grado di assorbirne 36,5 tonnellate annue. Le piante, una volta cresciute, saranno in grado di massimizzare ulteriormente il loro contributo.

Monitoraggio e manutenzione verranno effettuati regolarmente dall’impresa fino al 2025, quando le piante saranno diventate autonome; superati i sei anni, il bosco dovrà essere lasciato in autonomia per limitare lo spreco idrico e abituare le radici a cercare l’acqua in profondità, rendendole capaci di affrontare i momenti di maggiore siccità.

Non sono previsti trattamenti chimici di supporto sia perché si tratta di un terreno agricolo di buona qualità sia perché vi sono insetti buoni in grado di aiutare la sopravvivenza del bosco. Si tratta di un progetto che porta diversi benefici in termini ambientali sia per il supporto alla fauna locale sia per il filtraggio dell’aria e il rinfoltimento dell’area verde nell’alto milanese.

La sostenibilità come valore aziendale

Tra le ulteriori iniziative di Human & Friendly si annoverano l’acquisizione di una quotidianità aziendale plastic free e l’approvvigionamento costante di energia pulita; la promozione di comportamenti green verso i dipendenti, l’adesione a raccolte solidali (tra cui la più recente per l’Ucraina) e a collette alimentari gestite nel territorio legnanese.

Queste attività diventano un’occasione di team building, poiché coinvolgono i dipendenti in
prima linea. L’impegno di HF Group in ambito ambientale si traduce anche nella partecipazione ad iniziative di divulgazione e formazione, volte a promuovere occasioni di confronto sui temi legati all’inquinamento atmosferico.

Welfare in azienda: il benessere è alla base del lavoro

Il welfare è stato introdotto in HF Group per far crescere l’azienda attraverso il miglioramento della vita dei collaboratori, ottenendo notevoli impatti positivi sulle performance e sul benessere aziendale. L’impegno a favore dell’ambiente, le iniziative di carattere sociale, i progetti volti a garantire a clienti e partner un ambiente di lavoro salutare, la condivisione di valori e di obiettivi ha permesso a HF Group – in anticipo rispetto agli obiettivi di sviluppo sostenibile per le imprese definiti dall’Agenda globale, da raggiungere entro il 2030 – di ottenere la certificazione ESG, rating di sostenibilità che certifica la solidità di un’azienda dal punto di vista degli aspetti ambientali, sociali e di governance.

Quello che si crea nel valorizzare questo approccio aziendale è un vero e proprio circolo virtuoso che porta i dipendenti ad avere un’alta motivazione e riconoscersi nei valori aziendali proposti nei tanti progetti sostenibili. In un contesto positivo, le persone si sentono bene e l’azienda non può che crescere.

HFiltration

Altri articoli di Ambiente su Dietro La Notizia 

Articoli

Video di Shabbar Abbas dal giudice federale a Islamabad

Proseguono - in esclusiva - gli aggiornamenti di “Quarto Grado” sul caso di Saman Abbas, la ragazza scomparsa il 30 aprile 2021 a Novellara,...

Imagine Dragons, in radio con il nuovo singolo”Symphony”. Annunciata l’unica data italiana del tour 2023 al Circo Massimo

Dopo il successo dei precedenti singoli certificati Platino in Italia “Bones” e “Sharks” – tra i brani più ascoltati al mondo sulle piattaforme digitali...

“Mama”, nuovo singolo di Epoque e la rapper francese Davinhor

L’artista italiana di origini congolesi, EPOQUE, ritorna sulle scene con la sua prima collaborazione internazionale. È disponibile da ora su tutte le piattaforme digitali...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Video di Shabbar Abbas dal giudice federale a Islamabad

Proseguono - in esclusiva - gli aggiornamenti di “Quarto Grado” sul caso di Saman Abbas, la ragazza scomparsa il 30 aprile 2021 a Novellara,...

Imagine Dragons, in radio con il nuovo singolo”Symphony”. Annunciata l’unica data italiana del tour 2023 al Circo Massimo

Dopo il successo dei precedenti singoli certificati Platino in Italia “Bones” e “Sharks” – tra i brani più ascoltati al mondo sulle piattaforme digitali...

“Mama”, nuovo singolo di Epoque e la rapper francese Davinhor

L’artista italiana di origini congolesi, EPOQUE, ritorna sulle scene con la sua prima collaborazione internazionale. È disponibile da ora su tutte le piattaforme digitali...

Michele Bravi e Federica Abbate cantano “Antifragili”, il brano tratto dal film “Strange World”

Michele Bravi e Federica Abbate cantano “Antifragili”, brano originale che può essere ascoltato dal pubblico italiano nei titoli di coda del nuovo film Walt...

“Un’endometriosi per amica, impariamo ad ascoltarla”

Una giornata intesa come dono, che fa conoscere l’endometriosi, consente di anticipare l’eventuale diagnosi e stare vicino a coloro che ne sono affette. Ma...