Giorgio Moretti, “Quasi mai”

Giorgio Moretti_ph. Luca Stendardi
Giorgio Moretti_ph. Luca Stendardi

ESCE VENERDÌ 19 FEBBRAIO

 

“QUASI MAI”

 

(Camarilla / distr. Believe)

 

IL DISCO D’ESORDIO DI

 

GIORGIO MORETTI

 

Esce venerdì 19 febbraio “QUASI MAI” il disco d’esordio di GIORGIO MORETTI.

L’album vede la direzione artistica e la produzione musicale di Meiden, eclettico musicista romano, con una carriera avviata nel mondo della EDM e già produttore di alcuni brani contenuti nel disco “Musica per bambini” di Rancore.

“Quasi mai” è stato anticipato dai singoli “Serio?!” e “Radical Love”, brano con cui, lo scorso dicembre, l’artista è stato selezionato tra le nuove voci che hanno trovato spazio nel programma Esordi su Rai Radio2.

Link al videoclip “Radical Love” su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=0AfVqx2Peu4

Ventiquattro anni, Giorgio Moretti è uno dei nuovi nomi della fucina autoriale romana. Canta la propria età in maniera lucida e lineare, con tutti i sogni e le speranze ma anche con le amarezze proprie della sua generazione. Tre anni a Torino a studiare scrittura creativa e sceneggiatura gli conferisce la ricchezza di immagini con cui costruisce le proprie storie fatte di testi diretti e mai banali. Il resto lo fa una formazione musicale ampia che si concretizza in nove brani con un gusto per la melodia, dai sapori contemporanei, contaminati di elettronica gentile, chitarre a disegnare contrappunti e una ritmica essenziale.

 

GIORGIO MORETTI PARLA DEL DISCO “QUASI MAI”

 

Ero al mare, un giorno di giugno, quando ho visto un bambino passeggiare da solo sul bagnasciuga al tramonto. Non avevo con me una macchinetta fotografica, allora ho preso il mio telefono e ho deciso di immortalare quel momento. Ancora non lo sapevo, ma quella foto, rivista qualche mese dopo, sarebbe diventata la copertina dell’album “Quasi mai”, il mio primo disco composto da nove tracce, che ho iniziato a comporre durante la quarantena. E forse quell’immagine descrive meglio di qualsiasi altra parola il senso che ho cercato di dare a questo lungo lavoro: è l’idea di abbandonare quell’età dell’innocenza, pura e senza tempo, per affacciarsi ad un mondo in cui le cose hanno una fine e possono tramontare.

 

“Quasi mai” è in uscita per Camarilla, nuova realtà indipendente romana, factory che raccoglie non solo nuove proposte del panorama musicale attuale, ma anche produttori musicali e creativi di vario genere, in un sinergico team a sostegno dei propri artisti.

 

 

CREDITS ALBUM

Testi e voce: Giorgio Moretti
Produzione Musicale: Mattia Crescini “Meiden”
Rec, Mix and Master: Matteo Piantini “mixedbynom”
Chitarrista addizionale sui brani Alba, Lolita, Napoli, Serio?!, Ptr: Alessandro Dell’Olio

Link al videoclip del brano “Radical Love” su “Youtube”:

https://www.youtube.com/watch?v=0AfVqx2Peu4&feature=youtu.be