Rafel, “Ho scritto fine”

Rafel
Rafel

Dal 9 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica “Ho scritto fine”, brano estratto dall’Ep d’esordio di Rafel dal titolo “Giano”, disponibile sulle piattaforme di streaming dal 2 ottobre.
Nonostante il titolo, è il brano da cui per RAFEL è partito tutto: “HO SCRITTO FINE” è la biografia di un perdente, la storia della sua redenzione. Tutti hanno una storia, dei demoni personali, e talvolta ci si trova a combattere contro se stessi e i propri limiti, immaginando che i problemi possano prendere forma reale ed animata. Il messaggio veicolato da questo brano è proprio un invito ad affrontare le proprie insicurezze, prendendole e trasformandole in punti di forza.
Composta in pochi istanti da Xanthic e Rafel in uno dei loro primi incontri, “Ho scritto fine” è il brano scelto dall’EP poiché è quello che racconta meglio la vita dell’artista, ma anche la canzone in cui l’ascoltatore può rispecchiarsi in maniera più naturale e cristallina.
Dice RAFEL a proposito del suo nuovo progetto discografico: «Non è importante che in questo mondo si viva secondo delle regole prestabilite ma è fondamentale muoversi nel rispetto del pianeta in cui viviamo e delle persone che lo abitano. La vita è fatta di persone, è fatta di attimi, di sensazioni, di sbagli e d’emozioni. Se perdiamo uno di questi passaggi rischiamo di alterare il nostro equilibrio ed in questo caso si finisce per perdere la ragione e segregare il proprio cervello in una panic-room. Ora sono libero da tutti i limiti e tutto ciò che nascerà dopo questo lavoro avrà un’energia ancor più grande».

Instagram: https://www.instagram.com/rafel_senzacorona/?hl=it