Ritratti d’Autore: Bindi, Bassi & Friends

cover-Bindi
cover-Bindi

Un progetto di canzoni di Bindi, per Bindi e con Bindi. Un tributo necessario e originale ideato dall’autore che negli ultimi dieci anni di vita del compositore è stato a fianco di Umberto Bindi collaborando ad alcune delle sue più belle canzoni: Ernesto Bassignano. Questo è Ritratti d’autore. Bindi Bassignano & Friends, una raccolta che ha messo vicino alcuni dei più raffinati interpreti della canzone d’autore facendo scoprire anche molti inediti, con calibrati arrangiamenti ed impeccabili esecuzioni di grandi melodie abbinate a testi appropriati e che è stato sposato da Grazia Di Michele e Alberto Zeppieri nella sua produzione artistica.

Frutto di undici anni di ricerca ed ispirazione, mezza libera e mezza piemontese, “Ritratti d’autore” fa rinascere Umberto Bindi, uno dei cantautori più emblematici e al contempo sfortunati della storia della nostra musica d’autore, attraverso le sue stesse armonie immortali.

Ad interpretarlo (in ordine di apparizione discografica) sono Bungaro, Giovanna Famulari, Franco Simone, Grazia Di Michele, Patrizia Laquidara, Ernesto Bassignano, Vittorio De Scalzi, Sismica, Mario Castelnuovo, Stefania D’Ambrosio, Luca Canonici, Alex Zuccaro, Coro Quattro Canti, Renato Zero, Tinkara e Bruno Lauzi di cui è riprodotto uno stralcio di una sua testimonianza, come presente è anche un ricordo di Renato Zero, tratto dal libro “Umberto Bindi.

È stato solo un arrivederci” scritto dallo stesso Bassignano e pubblicato da Pieraldo Editore nel 1996. Non da ultimo è de segnalare la presenza vocale dello stesso Bindi nel brano “Non È Nell’anima” (Cheri Cheri), tratto da un provino originale del marzo 1991, tuttora inedito.