Rilancio patrimonio storico-culturale

Dimore Storiche Italiane
Dimore Storiche Italiane

Ripartenza: Adsi (Dimore Storiche) e Fidam (Amici dei Musei) insieme per il rilancio del patrimonio storico-culturale

Associazione Dimore Storiche Italiane (ADSI) e Federazione Italiana delle Associazioni Amici dei Musei (FIDAM) scendono in campo insieme per promuovere la conoscenza del territorio, per rilanciare cultura, storia italiana e turismo di prossimità: domenica 4 ottobre si svolgeranno in contemporanea la Giornata Nazionale degli Amici dei Musei e la Giornata Nazionale ADSI, con centinaia di immobili storici che apriranno contemporaneamente, in tutta Italia, le proprie porte alle visite dei cittadini.

«L’accordo di collaborazione firmato con FIDAM è ancora più importante in considerazione del periodo che stiamo attraversando» ha detto Giacomo di Thiene, Presidente nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane. «Insieme vogliamo davvero promuovere una sana e virtuosa sinergia fra pubbliche istituzioni, società civile, associazioni per far conoscere, sostenere e quindi poter trasmettere nel migliore dei modi alle generazioni future l’inestimabile patrimonio rappresentato dalle dimore storiche, un vero e proprio museo diffuso su tutto il territorio nazionale».

A oggi, infatti, sono circa 15.000 le ville, i castelli, i forti, le rocche, le torri e i palazzi di proprietà privata soggette a vincoli secondo il Codice dei Beni Culturali e, di questi, 9.385 (ovvero il 64%) hanno una o più attività produttive, essendo così aperte al pubblico. Una rete unica al mondo che attraversa l’intero Stivale, un patrimonio della collettività che i proprietari ogni giorno si impegnano a custodire e valorizzare.

«Il protocollo di collaborazione con ADSI unisce due fra le realtà più significative che operano a favore del patrimonio artistico italiano: i volontari delle Associazioni Amici dei Musei, e i proprietari delle innumerevoli dimore storiche esistenti sul territorio italiano» ha sottolineato Italo Scaietta, Presidente della Federazione Italiana delle Associazioni Amici dei Musei. «Il fare rete è la chiave di volta per operare a favore dei Beni Culturali e siamo felicissimi che la XVII Giornata Nazionale degli Amici dei Musei abbia voluto abbracciare il tema delle Case Museo e delle Dimore Storiche. Il titolo proposto è “Abitare la Storia. Dimore Storiche e Case Museo”. Ogni nostra associazione organizzerà nel suo territorio un evento – conferenza, convegno, visita guidata, promozione di restauro o altro ancora – aperto al pubblico che si auspica, come sempre, partecipi numeroso, sia in una Casa Museo sia, dove possibile, in una Dimora Storica aderente ad ADSI».