Mondiale UIM Offshore X-CAT 2018

mondiale-uim-xcat-
mondiale-uim-xcat-

A Stresa, sul Lago Maggiore, fine settimana dedicato al Mondiale Offshore UIM X-CAT, con il 2° appuntamento stagionale 2018.
La manifestazione, organizzata dall’ASD Cantiere Nautico Taroni in collaborazione con Città di Stresa, prevede inoltre la svolgimento della 3^ tappa del Campionato Italiano Circuito giovanile di Formula Junior (la cui classifica provvisoria vede al comando sui 15 piloti partecipanti, a pari punti, Samuele Basile, Leonardo Pascali e Ottavio Petroni, seguiti nell’ordine da Anja Regonelli e Oleg Bocca).

Prossima tappa di Campionato sarà quella piacentina di San Nazzaro il 13-15 luglio.

In azione sul Lago piemontese anche le splendide imbarcazioni Storiche da corsa.
Nel Mondiale XCAT, a rappresentare i colori italiani ci sono tre equipaggi in grado di competere ad alti livelli: quello del veneto Giovanni Carpitella, in coppia con l’australiano Darren Nicholson su “222 Offshore”, n.10, al momento 3°classificati nella classifica provvisoria guidata dagli arabi Arif Al Zaffain e Nadir Bin Hendi (su “Dubai Police”, n.3).

Gli altri equipaggi azzurri sono quelli di Serafino Barlesi ed Alessandro Barone (su “Yacht Club Como”, n.20) e di Alfredo Amato e Daniele Martignoni (su “Ribot”, n.22); in gara anche il napoletano Rosario Schiano di Cola, copilota del francese Francois Pinelli (su “HPI Racing Team”, n.96) e il veneto Andrea Comello copilota di Domenico Caldarola, l’esordiente campione romano di rally che gareggia per la Spagna (su “Venus Bali”, n.46).
Prossima tappa del Mondiale X-CAT in Cina, il 31 agosto -2 settembre.