Geas: a Cagliari tutto bene

Geas
Geas

Nella sesta giornata del girone di ritorno, il Geas passa comodamente sul parquet del Cus Cagliari: +24 alla fine. Primo periodo equilibrato: dopo i primi 10’, le rossonere sono avanti di 3; nella seconda frazione, con 7’30’’ da giocare, il vantaggio diventa di 10 (dopo un parziale di 9-0), per poi scendere a 7 all’intervallo.

Nella ripresa, la marcia delle sestesi è inarrestabile: 12-0 in poco meno di 5’ e +19, con le sarde che ritrovano la via del canestro soltanto a 4’35’’ dalla sirena. Alla fine del terzo tempino, il Geas conduce di 21. Nella quarta frazione, le rossonere scappano di nuovo: con un 9-0, si tocca il +28, ritoccato poi fino al massimo +32.

Negli ultimi 4’, le cagliaritane riescono a ridurre il divario grazie ad un 10-2, fino al definitivo +24 di Sesto.

Efficace gioco di squadra per le geassine, tutte in campo: 17 assist totali e nove giocatrici a segno. Buone percentuali da due (52%) e grande solidità a rimbalzo (47 di squadra). Le rossonere concretizzano un discreto numero di seconde occasioni nate dai numerosi rimbalzi offensivi (13).

Quattro le sestesi in doppia cifra, due delle quali dalla panchina (Galbiati e Decortes). In forma Bea Barberis, con 13 punti (7/8 ai liberi), 6 rimbalzi (3 in attacco), 4 assist e 22 di valutazione. Buona prova per Virginia Galbiati, 14 punti (5/7 da due), 2 assist, 3 recuperate e 13 di valutazione, in soli 14’ di utilizzo.

Bene Elisa Ercoli, che sfiora la doppia doppia: 13 punti, 9 rimbalzi (3 offensivi) e 14 di valutazione. Molto precisa Lucia Decortes, con 10 punti (5/6 dal campo), 6 rimbalzi (4 in attacco) e 12 di valutazione in un quarto d’ora di gioco; 7 punti (3/4 dal campo), 4 rimbalzi e 3 palle rubate per Ilaria Panzera; 8 punti e 4 rimbalzi per Veronica Schieppati.

Le migliori per coach Xaxa, Rossi (14 punti, 4 rimbalzi e 2 assist) e Caldaro (11 punti, 5 rimbalzi e 2 recuperate). Esordio nel campionato italiano per la neozelandese (con passaporto britannico) Lewis, che chiude con 6 punti.

Sabato prossimo alle 18, Sesto sarà impegnato nel derby sul campo del Sanga.