27.4 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Pensione a 67 anni: il commento del Fipe

cursano
cursano

“Il lavoro di chi fatica tutto il giorno nei bar e ristoranti italiani merita pienamente di essere considerato nelle categorie delle mansioni usuranti, per questo dovrebbe essere esentato dall’innalzamento dell’età pensionabile, senza se e senza ma. Troviamo peraltro curioso che tra i lavori usuranti non ve ne sia neppure uno del mondo dei servizi di mercato”. Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi con il Vice Presidente vicario Aldo Mario Cursano, commenta duramente le ultime novità relative alla proposta del Governo di esentare quindici categorie di lavoratori dall’innalzamento automatico dell’età pensionabile a 67 anni.

“Il lavoro nei pubblici esercizi comporta una serie di attività e mansioni che richiedono sforzi fisici e usura, dallo stare in piedi al bancone del bar a preparare caffè tutto il giorno, in cucina o in sala, al trasportare carichi – prosegue Cursano -. Un impegno che si protrae spesso dalla prima mattina alla tarda sera, senza considerare i sabati, le domeniche, il Natale e le varie festività. Per garantire quella qualità e attenzione al modello di offerta e servizio fondamentali in un lavoro come il nostro, l’esenzione dall’innalzamento dell’età pensionabile dovrebbe essere doveroso, proprio come avviene per insegnanti, personale infermieristico, conduttori di convogli ferroviari, personale marittimo e tutte le altre categorie contemplate dall’esenzione, sia le undici già previste dall’Ape sociale che le quattro appena incluse. Il fatto che il Governo non abbia preso in considerazione il nostro settore ci porta a pensare che evidentemente la cultura del lavoro è ancora quella del secolo scorso nonostante i cambiamenti intervenuti nel sistema economico-produttivo”.

0 Condivisioni

Articoli

Parte oggi la XXI edizione del Libro Possibile

Fischio d’inizio per la XXI edizione del Libro Possibile. Si parte mercoledì 6 luglio a Polignano a Mare con un evento inaugurale dedicato ai...

Opera Taxi: la lirica invade Centocelle

Dopo aver portato 99 Variazioni sul Nessun Dorma dalla Turandot nel 2021 per le strade delle periferie romane a bordo di un camion, La Città Ideale torna a confrontarsi con...

“AMAMI”, il nuovo singolo di Ilaria in uscita per Pulp Dischi

Amami è il nuovo singolo di Ilaria, in uscita l’8 luglio per Pulp Dischi e distribuito da Artist First. Un brano che segna ufficialmente il ritorno...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Parte oggi la XXI edizione del Libro Possibile

Fischio d’inizio per la XXI edizione del Libro Possibile. Si parte mercoledì 6 luglio a Polignano a Mare con un evento inaugurale dedicato ai...

Opera Taxi: la lirica invade Centocelle

Dopo aver portato 99 Variazioni sul Nessun Dorma dalla Turandot nel 2021 per le strade delle periferie romane a bordo di un camion, La Città Ideale torna a confrontarsi con...

“AMAMI”, il nuovo singolo di Ilaria in uscita per Pulp Dischi

Amami è il nuovo singolo di Ilaria, in uscita l’8 luglio per Pulp Dischi e distribuito da Artist First. Un brano che segna ufficialmente il ritorno...

Domenica 10 luglio sciopero dei treni regionali

A causa di uno sciopero indetto dalle rappresentanze sindacali unitarie di Trenord domenica 10 luglio, per l’intera giornata in Lombardia i treni regionali, suburbani...

Prosegue la quarta edizione di AHYMÉ

Prosegue la quarta edizione di AHYMÉ, il festival interculturale dedicato alla musica internazionale, ideato dall’artista, musicista e autore Bessou Gnaly Woh (Presidente dell’Associazione “Colori d’Africa – APS”) con il...