Israele: Festa dell’amore

GrotteBeitGuvrinSitoUnesco01
GrotteBeitGuvrinSitoUnesco01

A Beit Guvrin , bassopiano della Giudea in Israele,  si svolgerà dal 18 al 20 agosto la tradizionale Tu Beav, la Festa dell’amore e della rinascita che quest’anno cadrà il 15 del mese Av, giorno in cui la luna è piena e che nei tempi antichi simboleggiava l’inizio del raccolto, come quella di Sukkot  simboleggia la fine.

 Si tratta di una festa della tradizione contadina che si è evoluta oggi come una specie di “San Valentino” della tradizione ebraica, cioè l’usanza  di andare vestiti in bianco a ballare nelle vigne per celebrare l’inizio della vendemmia….e anche trovare uno sposo.

 Per celebrare questo  avvenimento attualmente si prevedono in Israele concerti di musica israeliana con  cantanti e musicisti più famosi. Tra l’altro, uno dei più importanti quest’anno si tiene nel bassopiano della Giudea, a Beit  Guvrin, l’affascinante sito archeologico dichiarato patrimonio dell’Umanità formato da 3500 camere sotterranee distribuite tra complessi distinti scolpiti nel gesso. Nel Parco Nazionale è possibile ammirare anche grotte meravigliose scolpite dalla natura.

E’un appuntamento  originale dedicato alla ricerca della propria dimensione spirituale dove la parole d’ordine sarà  “Ahava”, amore: incontri, momenti dedicati alla meditazione, alla scoperta di sé e del prossimo, musica, danza, aprendo il proprio cuore alla magica energia dell’amore.