Carmen Souza in concerto

Carmen Souza
Carmen Souza

Carmen Souza,  ovviamente, in concerto martedì 12 luglio nel cortile della Chiesa di Bonistallo di Poggio a Caiano (ore 21,30 – biglietto 5 euro – prevendite circuito Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it e online su www.boxol.it) per il secondo appuntamento del Festival delle Colline 2016.

Vincitrice di due premi ai Cabo Verde Music Awards (miglior voce femminile e miglior morna) con l’album “Kachupada”, Carmen Souza è tra le voci più interessanti della nuova world music. Nata a Lisbona da una famiglia capoverdiana di estrazione cristiana, la sua musica fonde in sé generi diversi: dalla morna al batuke, al jazz, al soul e oltre.

Carmen parte dalla forza delle proprie radici per scoprire frontiere sempre nuove. Il suo modo di cantare incarna e reinterpreta la verve di Billie Holiday, Nina Simone e Cesaria Evora: melodie inusuali, umori esotici, africanismi e scat jazz, vibrati controllati e frasi dall’andamento imprevedibile.

“Epistola” è il nuovo progetto, ricco di coloriture e sonorità che esprimono gioia di vivere. Un crogiolo di stili focalizzato sui Paesi affini alla cultura portoghese e contaminato da jazz, salsa, samba, funk, soul e bossa nova.

Carmen canta, suona la chitarra e il pianoforte. Al Festival delle Colline si presenta al fianco di Nathaniel Facey al sax, Shane Forbes alla batteria e il sempre presente Theo Pas’Cal, suo produttore e mentore oltre che uno migliori bassisti portoghesi.

Il Festival delle Colline 2016 è organizzato dal Comune di Poggio a Caiano e dalla Regione Toscana in collaborazione con i Comuni di Prato e Carmignano e il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, con il contributo di Publiacqua, Estra S.p.A Prato, Consiag S.p.A. Prato, A.S.M S.p.A. Prato e Consorzio di Tutela dei Vini di Carmignano.