“Razza di zingaro” – ultimo libro di Dario Fo

images razza di zingaro
images razza di zingaro

Dario Fo commuove e scuote gli animi con il suo nuovo romanzo tratto da una storia vera. Il protagonista è un giovane sinti, Johann Trollmann (1907-1943), campione di pugilato nella Germania nazista. Non saranno i pugni a fermarlo ma l’assurdità e la crudeltà del regime nazista capace di togliere all’uomo una delle cose a lui più intime: la dignità.

Il “pugile danzante” lo chiamavano. Ciuffo moro, pelle ambrata, occhi scuri, troppo scuri per rappresentare la Germania alle Olimpiadi del 1928. Privato ingiustamente del titolo di campione tedesco dei medio massimi dovrà combattere “come un ariano” fermo in mezzo al ring con il corpo cosparso di borotalco e i capelli dorati.

Costretto al divorzio per salvare la moglie e la figlia, sterilizzato, mandato al fronte come soldato e infine deportato fu ucciso nel campo di concentramento di Neuengamme, nel Nord della Germania.

Dopo un’attenta e meticolosa ricerca storica Dario Fo ci regala un’altra commovente storia. Con eleganza e maestria dalle pagine del libro trasudano origini, tradizioni e riti di un’intera popolazione. Un racconto storico, vero, prezioso.

(Elisa Zini)

Titolo: “Razza di zingaro”
Autore: Dario Fo
Editore: Chiarelettere

dell’ultimo libro di Dario Fo edito da Chiarelettere “Razza di zingaro”.