Canzo racconta…Primo festival letterario del triangolo lariano

Canzo Villa ex Magni Rizzoli
Canzo Villa ex Magni Rizzoli

L’Associazione NonSoloTurismo organizza CANZO RACCONTA…Primo festival letterario del triangolo lariano in programma a Canzo (CO) dal 28 aprile al 1 maggio 2016, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Canzo, la Biblioteca Comunale e la Libreria Torriani.

La rassegna propone 4 giorni di incontri, concerti e laboratori per i più piccoli che si svolgeranno negli spazi della Biblioteca Comunale, del Teatro Sociale e della Villa ex Magni Rizzoli.

GLI INCONTRI
Aprirà il ciclo di incontri la nuova promessa della narrativa italiana Silvia Montemurro che dialogherà con lo scrittore Premio Selezione Campiello Giovanni Cocco a proposito del suo nuovo romanzo “Cercami nel vento”(Sperling & Kupfer, 2016), giovedì 28 aprile alle ore 18 al Teatro Sociale. Alle ore 21 nella Villa ex Magni Rizzoli sarà la volta del dialogo tra i giornalisti Vittorio Feltri e Giovanni Sallusti.

Venerdì 29 aprile due appuntamenti al Teatro Sociale per conoscere meglio il territorio comasco: alle ore 18 storie, aneddoti e curiosità sul triangolo lariano in compagnia del giornalista e storico Pierfranco Negri e della giornalista, storica e scrittrice Maria Orsola Castelnuovo. Alle 20.30 si celebreranno invece le bellezze del lago di Como con il regista comasco Paolo Lipari e il giornalista e scrittore Giuseppe Guin.

Sabato 30 aprile in programma tre incontri al Teatro Sociale: alle ore 16 lo scrittore e giornalista Giorgio Spreafico presenterà il suo nuovo libro “La scala dei sogni” con il decano dei giornalisti e scrittori brianzoli Emilio Magni. Alle ore 18 sarà la volta della tavola rotonda con Datasys Network sul tema “I social network. Opportunità per le persone e le aziende – il progetto Avadukt” con Francesca Robustella e Giuseppe Romeo dell’azienda Datasys Network.
Alle ore 21 il giornalista Giovanni Sallusti intervisterà il giornalista e opinionista Oscar Giannino sul tema “Uscire dalla crisi. Quando e come”.

Domenica 1 maggio il Festival si chiuderà con un programma fitto di appuntamenti. Alle ore 14 nella Villa ex Magni Rizzoli si terrà la finale del concorso di poesia “Canzo Racconta”.
L’attrice Laura Negretti leggerà le dieci poesie finaliste della prima edizione del Premio. Ospite speciale e giudice unico della finale sarà il poeta Maurizio Cucchi che sceglierà a premierà le tre migliori poesie.
E ancora nella sala biblioteca dalle ore 14 verrà allestita l’esposizione di libri antichi, testi di importanti scrittori tra i quali Giuseppe Parini, Carlo Porta e Alessandro Manzoni grazie alla collaborazione di Marco Cicolini, Presidente dell’Associazione Librai Antiquari d’Italia e di Giovanni Biancardi, direttore di “ALAI – Rivista di cultura del libro”.
La rivista sarà presentata alle ore 17.30 alla presenza di Giovanni Biancardi e Marco Cicolini.
Alle ore 14  nel Salone del Camino i visitatori potranno invece ammirare la raccolta di poesia e incisione “Fogli Volanti“ di Margherita Cassani e Danila Denti.
Alle ore 16.30 spazio al “teatrino di noi” di Rosanna Pirovano che da anni opera nel territorio lariano per far conoscere la sua storia attraverso poesie e canzoni.

I LABORATORI
Numerosi gli appuntamenti dedicati ai più piccoli. Il 28 aprile aprirà il ciclo di laboratori Manuelita Lupo che racconterà ai più piccoli il suo nuovo libro “Parolina: cronista per Verità”. Il 29 aprile sarà la volta di Francesca Marchegiano e Elena Nuozzi che racconteranno ai bambini il loro nuovo libro “Abbraccadabra”. Entrambi i laboratori si svolgeranno alle ore 16 presso la Biblioteca Comunale.
Il 1 maggio alle ore 15 la poetessa e autrice per l’infanzia cilena Johana Laura Mendez presenterà i suoi libri “C’era una volta un fiore” e “Principessa Carotina” (Edizioni Il Ciliegio) con giochi, letture animate e poesie presso la Villa Ex Magni Rizzoli.

I CONCERTI
Due gli appuntamenti musicali in programma. Il 29 aprile alle ore 21,30 presso il Teatro Sociale si esibirà il quartetto Alter Echo String Quartet, nato sui palchi della prestigiosa e lunga tournée Opera Seconda dei Pooh, dopo aver girato l’Italia con grandi artisti come Bocelli, Allevi, Morgan, Renga, Sting, Baustelle, PFM, Massimo Ranieri, Mario Biondi. Chiudono il Festival il 1 maggio alle ore 20.30 nella Villa ex Magni Rizzoli i Sulutumana, con un excursus dei loro brani che hanno stretta attinenza con la pagina scritta, per far comprendere come da un libro possa scaturire una canzone e quali suggestioni è in grado di fornire la musica quando è ispirata dalla letteratura.

“Un Festival Letterario, è questa la nuova sfida della nostra Associazione – dichiara Oscar Masciadri, Presidente di NonSoloTurismo. – Per la prima volta nel nostro territorio quattro giorni dedicati al mondo della lettura, della poesia, del giornalismo, della musica con l’unico obiettivo di stimolare l’interesse di tutti gli appassionati e di far scoprire alle nuove generazioni un mondo chiaro, limpido, fatto di parole, pensieri e musica che ai giorni nostri sembra sempre più lontano.”

CANZO RACCONTA…Primo festival letterario del triangolo lariano
Biblioteca Comunale – Via Meda, 40
Teatro Sociale – Via Alessandro Volta, 2
Villa ex Magni Rizzoli – Via Verza, 23

Per informazioni e prenotazioni:
NonSoloTurismo
telefono: 3319939726 – 031684563
mail: info@nonsoloturismo.net