MAXIM: Costanza Caracciolo

Costanza Caracciolo

MAXIM, Costanza Caracciolo, nella sua prima intervista e in un servizio fotografico da ragazza grande e ad alto contenuto erotico <<Ho bleffato a letto per compiacere il mio lui. Fa tristezza ma è amore>> e aggiunge <<Se una donna vuole godere sa come deve fare, pratico l’autoerotismo, non sono una bacchettona>>. Si mostra senza peli sulla lingua e attacca il pregiudizio del “velinismo” <<Sono orgogliosa di aver fatto Striscia, ma voglio provare a fare cinema, ci sono registi che non mi fanno entrare a provare la parte>>.

L’edizione italiana del mensile maschile e di lifestyle più celebre al mondo presenta il numero nuovo, non solo nei contenuti ma anche nella forma.

Sempre sotto l’attenta direzione di Paolo Gelmi ed edito da Rajan Gualtieri, e Prodotti Editoriali Italiani , Maxim presenta la sua nuova anima e per farlo sceglie come Premiere Dame Emma, che si presenta sexy e inconsapevole di esserlo, nell’intervista di Gabriele Parpiglia e negli scatti di Luisa Carcavale.

EMMA MARRONE <<Se mi guardo da fuori, mentre gioco il ruolo da femme fatale, vedo una donna che lavora su se stessa, non una donna che adora se stessa>> sul numero di Maxim in edicola da domani mercoledì 12 novembre, Emma si racconta in un’intervista guardandosi allo specchio, fatta di gonne in pelle, tacchi e pigiamoni con la consapevolezza di essere diventata grande.

<<Sono femmina ma non faccio nulla per esserlo. Lo spettacolo merita eleganza e sensualità. Lo spettacolo non può presentare Emma in versione casalinga […] il sudore, la presa con il microfono, l’abitino o la tutina o gli shorts, ecco lì ci sono, lì c’è lo spettacolo>>.

Nel numero in edicola inoltre, un’intervista a Sett Rollins, campione dello sport-intrattenimento più seguito negli Stati Uniti, le opere di zucchero di Marco Chiurato e l’accattivante rubrica sul sesso “Trasgressione che passione”. Ma non solo, si parla di motori con un focus su La Ferrari, di moda, di sport, di musica e di cinema.

Il video di backstage del servizio di Emma disponibile online in esclusiva sul sito di Maxim www.maximitaly.com.