Maria Cassi – Obladìobladà –

Maria Cassi

Maria Cassi apre la stagione 2014/2015 del Teatro delle Arti
Obladìobladà, ridere di noi stessi. Con leggerezza

Venerdì 14 novembre – ore 21 – biglietti 15/13/10 euro
Teatro delle Arti – via G. Matteotti 5/8 – Lastra a Signa (Firenze)
Compagnia Maria Cassi
Obladìobladà
di e con
Maria Cassi
 

Dopo la serata anteprima dedicata a Claudio Morganti, è l’esilarante e vulcanica Maria Cassi a tagliare ufficialmente il nastro della stagione 2014/2015 del Teatro delle Arti di Lastra a Signa. Appuntamento venerdì 14 novembre (ore 21 – biglietti 15/13/10 euro – prevendite www.boxol.it – durata 1h 20’) per un appuntamento che viaggia verso il tutto esaurito.

Con “Obladìolbladà” Maria Cassi recupera i personaggi di vent’anni di lavoro (dall’omino che aspetta il bus che non arriva mai, alla perfettina stucchevole, al pensionato) estraendoli dalle storie originali, ricucendoli insieme e donandogli nuova vita. Uno show con tanta improvvisazione, basato sull’interazione con il pubblico e la sua complicità. Un’occasione per ricordare la necessità di ridere di noi stessi e degli altri con leggerezza. Un viaggio nel lavoro di una straordinaria attrice e una carrellata delle sue esilaranti creazioni da clown.

Per chi lo desidera, dalle ore 20, Cenainteatro: buffet e drink a 6 euro (si prega di prenotare a teatrodellearti.lastraasigna.fi@gmail.com, 331 9002510).

 

Artista di caratura internazionale – ha incantato il pubblico francese con lo spassoso “Crepapelle”, e quello di  New York con “My life with man and other animals” – Maria Cassi ha studiato tecnica vocale al Mozarteum di Salisburgo. Ha forgiato la sua preparazione teatrale a Bologna presso la scuola “Alessandra Galante Garrone” insieme ad un’intensa esperienza con il clown Pierre Bilan, proseguendo approfondimenti sul canto con Kandy Smith assistente di Katy Barberian studi che continuano con la maestra Francesca Della Monica.

LA STAGIONE – Otto gli spettacoli di prosa in programma da novembre a marzo al Teatro delle Arti, a cui si aggiungono tre appuntamenti di danza a cura della Compagnia Simona Bucci. Tra gli ospiti Paolo Rossi con “L’importante è non cadere dal palco” (ven 6/3), il “Duo” di Carlo Cecchi e Nicola Piovani (ven 16/1), Arca Azzurra e Ugo Chiti alle prese con “Il malato immaginario” (ven 5/12), il drammaturgo Michele Santeramo con l’apprezzatissimo spettacolo “La prima cena” (ven 20/2), i contastorie Massimo Schuster e Fabio Monti con “Il re di Girgenti”, Gianfranco Quero e Gianfranco Pedullà con “Pupi siamo – viaggio buffo in cerca di Pirandello”.

 

Per la danza, ormai colonna portante della programmazione, saranno in scena la Compagnia Simona Bucci, Sosta Palmizi e Naturalis Labor nell’ambito della rassegna Resi_Dance. E poi incontri, mostre d’arte, cinema, spettacoli per bambini, matinée, corsi, laboratori e altre iniziative a conferma della sfaccettata identità culturale dal Teatro delle Arti.

La stagione 2014/2015 del Teatro delle Arti è realizzata in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo e con la Compagnia Simona Bucci, con il sostegno della Regione Toscana e del Comune di Lastra a Signa. Per il triennio 2013-15 la compagnia Teatro popolare d’arte con il Teatro delle Arti è stato riconosciuto “Teatro di Residenza” dalla Regione Toscana per il suo progetto di cantiere per le arti sceniche.

 

Biglietti
Posto unico intero 15 euro – ridotto 13 euro (ridotto under 21 € 10)
Riduzioni: under 21, over 65, soci Coop, soci Biblioteca Comunale e Amici del Museo Caruso, abbonati stagione teatrale 2013/2014
 
Abbonamenti
Previste tre tipologie di abbonamento
9 spettacoli (8 di prosa + 1 danza Enter Lady Macbeth): intero 120 euro; ridotto 95 euro
11 spettacoli (8 di prosa + 3 di danza): intero 130 euro; ridotto 105 euro
3 spettacoli di danza (Enter Lady Macbeth, La felicità, Tangos): 24 euro

Info e vendita abbonamenti
Teatro delle Arti
viale Matteotti 5/8, Lastra a Signa (FI)
tel. 055 8720058 – 331 9002510 Ilaria Baldo/Federica Spazzoni
teatrodellearti.lastraasigna.fi@gmail.com promozione@tparte.it
www.tparte.it

Prevendite
Ufficio turistico, via Cadorna 1 – Lastra a Signa – tel. 055 725770 – 335 1871615
Punti vendita circuito Boxoffice (compreso Ipercoop Lastra a Signa)
ON LINE: www.boxol.it