ANNA ALBERTI E FRANCESCO BALSAMO CAMPIONI ITALIANI

S.GIORGIO DI NOGARO (UDINE), 19 MARZO – Anna Alberti, triestina che
gareggia per l’Academy Bari, e Francesco Balsamo dell’Idroscalo Club Milano,
sono i campioni italiani 2012 di canoa maratona. Hanno conquistato i titoli
individuali senior della specialità a San Giorgio di Nogaro in una giornata
che per gli assoluti ha riunito sul fiume Corno un record di oltre 500
partecipanti per 77 società da tutta la Penisola. Unico neo condizioni
climatiche non perfette, con un forte vento che ha però contribuito ad
elevare il livello tecnico di tutte le prestazioni e a testimoniare il
fascino di una specialità impegnativa che richiede all’atleta grande
condizione atletica ma anche notevoli capacità di concentrazione. Anna
Alberti, campionessa europea in carica, argento ai mondiali di Singapore e
vincitrice della Coppa del Mondo, ha confermato di essere al momento la
vedette del settore femminile azzurro e uno degli elementi più attesi su cui
puntare in prospettiva degli
appuntamenti internazionali 2012: la Coppa del Mondo a Copenaghen a fine
giugno e soprattutto i Mondiali di settembre (18-23) a Roma.
Una conferma anche quella di Balsamo, venticinquenne atleta milanese che
in questo inizio di stagione ha già avuto modo di mettersi in evidenza a
Mantova e a Torino in due manifestazioni interregionali che hanno richiamato
i migliori interpreti della maratona, soprattutto delle società del nord.
Così come quella di Enrico Calvi (Cus Pavia) campione nella canadese
monoposto.
Molto soddisfatta, sia della partecipazione, sia della qualità delle
gare, Adriana Gnocchi consigliere federale responsabile del settore.
‘’Abbiamo avuto un livello tecnico molto elevato – spiega – e soprattutto
tante conferme dagli atleti che stiamo seguendo più attentamente in vista
degli impegni internazionali e che già abbiamo testato nei raduni di Milano
e Castelgandolfo. Ovviamente per i senior con Alberti, Balsamo, Calvi ma
anche nelle categorie inferiori, under 23 e junior da cui ci aspettiamo
positivi contributi’’.
Quanto alle conclusive classifiche di società, dominio dell’Idroscalo
Club Milano nella generale davanti a Canottieri Padova e Comunali Firenze
che s’è invece aggiudicata la graduatoria giovani precedendo Canottieri
Bissolati e Mergozzo Canoa Club. Successo della Canottieri Trinacria, su
sabazia e Oristano, nella classifica femminile e della Academy Bari, su
Padova e Cus Pavia, nella graduatoria riservata alla canadese.

www.federcanoa.it