Corsico: giocobimbi

Giocabimbi

di Stefania Tozzini. Corsico, 4 ottobre – A Corsico la scuola dell’infanzia Dante ha riaperto per giocare con i bimbi. Da oggi, martedì 4 ottobre, riapre il “GiocaBimbi”, un luogo di incontro e di socializzazione, dove mamma e papà possono fermarsi a giocare con i loro cuccioli o affidare le loro piccole e amorevoli pesti alle cure delle educatrici.

Il progetto, posto in essere nel 2007 ha messo in evidenza il bisogno di confronto che hanno i genitori, la necessità di sentirsi meno soli nell’arduo compito dell’educare, l’esigenza  di raccontarsi i problemi quotidiani.  Al “Giocabimbi”, anche gli adulti si sentono più liberi di agire e di sperimentare… alla ricerca dei propri perché, alla scoperta del proprio complicatissimo ruolo.

Lo spazio ludico sarà aperto il martedì e il venerdì dalle 8.30 alle 11.30 ed anche il lunedì ed il giovedì nel caso vengano raggiunti i trenta iscritti. Costi contenuti, ma merenda e pannolini sono naturalmente a carico delle famiglie. Il “GiocaBimbi”, non vuole essere un semplice asilo, ma si presenta come spazio dedicato ai bambini, ai loro giochi, al massaggio infantile; il programma prevede inoltre incontri con esperti, laboratori creativi, momenti di psicomotricità ed ovviamente tantissime  attività ludiche.

Nadia Maria Landoni,  assessore alle Politiche educative e giovanili, ha sottolineato come il servizio “Giocabimbi” costituisca da alcuni anni una risposta tangibile alle richieste delle famiglie di Corsico. Un servizio direttamente gestito dalla cooperativa Eureka, fortemente sostenuto dalla Città di Corsico.

“Grazie alla gratuità degli spazi concessa dall’amministrazione comunale, la cooperativa potrà continuare ad assicurare costi contenuti, che in periodo di crisi, sono un concreto aiuto alle famiglie”. Ha spiegato l’assessore: “Lo spazio gioco è realizzato in collaborazione con il Comune di Corsico che ha messo a disposizione gli spazi all’interno della scuola materna di via Dante ed Ikea, che si è presa carico della ristrutturazione e arredamento degli ambienti.”

Aprendo le porte del “GiocaBimbi”, si entra in un mondo pastello che ti circonda. Verde e glicine, arancio e rosa per dare inizio ad una nuova avventura con e per i bimbi. Un mondo quasi incantato che vale la pena di scoprire.