La Contraccezione guarda al futuro

pillolacontraccettiva
pillolacontraccettiva

Dal 27 al 29 ottobre Taormina ospita l’8° Congresso nazionale della Società Italiana della Contraccezione (SIC). Ginecologi e sessuologi a confronto sui temi della sessualità e della contraccezione.

Regimi estesi e modulazione del sanguinamento durante la contraccezione ormonale, sistemi contraccettivi nelle donne in giovane età e terapia ormonale, benefici, tollerabilità e sicurezza dei contraccettivi. Questi alcuni degli argomenti al centro della tre giorni di Taormina durante la quale ginecologi e sessuologi si confronteranno in occasione di quello che è l’appuntamento annuale fondamentale di aggiornamento e confronto per i medici specialistici.

Il Congresso nazionale SIC sbarca in terra di Sicilia da oggi, giovedì 27, a sabato 29 ottobre. Saranno tre intense giornate per delineare un’ampia panoramica sui temi della sessualità e della contraccezione con dibattiti e tavole rotonde tra esperti.

 “Tra i temi cardine dell’evento” puntualizza il professor Annibale Volpe, past president della Società Italiana della Contraccezione (SIC) – la contraccezione ormonale e tutte le evoluzioni a essa legata. Faremo in particolare il punto sui regimi estesi e sulla modulazione del sanguinamento in fase di contraccezione orale”.

 “I temi della sessualità su cui ci confronteremo sono temi delicati ma anche attuali che meritano sempre la nostra attenzione e il nostro approfondimento.” ha sottolineato il presidente del congresso professor Antonio Cianci e vice presidente della SIC, “E’ importante il nostro confronto, come medici, sulla contraccezione ormonale e tutte le evoluzioni a essa legate, i fenomeni sociali moderni e il nostro approccio al paziente”.

 Oggi si affronteranno le tematiche della contraccezione nelle Teenagers. Una ricerca di Skuola.net e SIC, su circa 7mila studenti tra gli 11 e i 25 anni sessualmente attivi, rivela che l’11% non si protegge durante un rapporto e fra gli under 14 addirittura il dato sale al 42%.

Questo si riflette su pratiche che non garantiscono la protezione né da malattie sessualmente trasmissibili, né da gravidanze indesiderate. I giovani hanno bisogno di essere indirizzati al riguardo e qui si inserisce il ruolo del ginecologo.

 “L’obiettivo della nostra Società scientifica è quello di affinare non solamente le conoscenze sulla contraccezione degli italiani attraverso un linguaggio semplice e diretto, ma anche di stimolare il confronto tra gli specialisti affinché la cultura della contraccezione si radichi sempre più nel nostro Paese” dice Gianfranco Scarselli, presidente della SIC.

“Il tema del counselling contraccettivo si inserisce in tale contesto al quale si ricollega l’importanza del tema dell’evoluzione. E’ quanto mai importante fare il punto sulle novità e parlare anche di benefici e sicurezza dei contraccettivi, aspetti importanti per far sì che i giovani, ma non solo, si approccino serenamente e con fiducia alla contraccezione”.

Miele – aprirà la data del 27 agosto del tour di De Gregori

Foto Miele
Foto Miele

La giovane e talentuosa cantautrice nissena Miele, al secolo Manuela Paruzzo, aprirà la data del 27 agosto del tour estivo L’“Amore e furto tour 2016” di Francesco De Gregori al Teatro Antico di Taormina.

“Sono molto emozionata – afferma Miele – canzoni come ‘La storia siamo noi’, ‘La donna cannone’, ‘Pezzi di vetro’, ‘Sempre e per sempre’ hanno segnato il mio percorso musicale. Un onore per me calcare lo stesso palco di un artista così importante, un grazie sincero al maestro per la generosità di farmi incontrare il suo pubblico”.

Stile raffinato ed elegante e dal carattere determinato e grintoso, Miele è reduce dal grande riscontro ottenuto durante l’ultimo Festival di Sanremo e dalla partecipazione al concertone del Primo maggio a Roma.

Mostra: “Dall’Opera al Libro, dal Libro all’Opera”

Ezio-Gribaudo-Editore
Ezio-Gribaudo-Editore

Dal 19 luglio al 16 ottobre 2016, Palazzo Corvaja di Taormina ospita la mostra Dall’Opera al Libro, dal Libro all’Opera. Ezio Gribaudo e i maestri del Novecento, nata dalla collaborazione tra Taobuk Taormina International Book Festival e Artelibro Festival del Libro d’Arte.

L’esposizione, che anticipa la VI edizione di Taobuk (10-16 settembre 2016), il festival delle Belle Lettere fondato e diretto da Antonella Ferrara e Franco Di Mare, è un viaggio tra i protagonisti dell’Arte del XX secolo attraverso l’ampia e variegata raccolta iniziata nei primi anni Sessanta dall’artista ed editore d’arte Ezio Gribaudo.

In occasione della mostra sarà presentato il catalogo Dall’Opera al Libro, dal Libro all’Opera. Ezio Gribaudo e i maestri del Novecento. Paola Gribaudo, libri e librini, edito da Gli Ori. Un’edizione speciale che non solo documenta l’esposizione ma offre anche una lettura sull’editoria d’arte attraverso la storia di Ezio e Paola Gribaudo.

Dall’Opera al Libro, dal Libro all’Opera
Ezio Gribaudo e i maestri del Novecento
Palazzo Corvaja, Taormina
19 Luglio – 16 Ottobre 2016

Orari: 10 -23
Biglietto: € 7,00
Info: +39 366 7368767

STING

sting

10 luglio – Piazzola s. Brenta (PD) – Anfiteatro Camerini

13 luglio – Taormina (ME) – Teatro Antico

15 luglio – Perugia – Parco Santa Giuliana  

     

 

Quest’estate Sting si esibirà in tre bellissime località italiane proponendo i più grandi classici del suo repertorio: nel mese di luglio, si esibirà il 10 all’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta (Padova), il 13 sarà nella magica cornice del Teatro Antico di Taormina (Messina) e concluderà il 15 luglio con una performance al Parco Santa Giuliana di Perugia nell’ambito dello storico Umbria Jazz Festival. Per questi concerti, Sting sara accompagnato da una band formata dal suo chitarrista storico Dominic Miller, David Sancious (tastiere), Vinnie Colaiuta (batteria), Peter Tickell (violino elettrico), and Jo Lawry (voce).

 

Compositore, cantante, autore, attore, attivista – Sting è acclamato in tutto il mondo. Nato a Newcastle, Inghilterra, Sting si trasferisce a Londra nel 1977 e forma i Police insieme a Stewart Copeland e Andy Summers. La band pubblica cinque album, vince sei Grammy, e nel 2003 viene inserita nella Rock and Roll Hall of Fame. Dal 1985, Sting ha pubblicato 13 album da solista. Per celebrare il venticinquesimo anniversario della sua carriera solista, ha pubblicato il cofanetto “25 Years” e il doppio CD “The Best of 25 Years”. Uno degli artisti più importanti e rispettati in tutto il mondo, Sting ha venduto quasi 100 milioni di album (mettendo insieme gli album pubblicati con i Police e quelli da solista) e ha ottenuto 10 Grammy, un Golden Globe, un Emmy e tre nomination agli Oscar.

 

 

I biglietti per i tre concerti italiani saranno in vendita, in esclusiva per gli iscritti al fan club ufficiale di Sting (www.sting.com) dalle 10:00 di sabato 25 febbraio alle 15:00 di lunedì 27 febbraio; i biglietti saranno poi in vendita, in esclusiva per gli iscritti a My Live Nation (www.livenation.it), dalle 10:00 di lunedì 27 febbraio alle 15:00 di martedì 28 febbraio. Dalle 10:00 di mercoledì 29 febbraio saranno disponibili tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it e nelle prevendite autorizzate.

 

 

 

Per maggiori informazioni Live Nation Italia

Tel. 02 53006501 – E-mail info@livenation.it – Web: www.livenation.it