Folcast in gara tra le Nuove Porposte di Sanremo 2021

FolcastScopritiCover
FolcastScopritiCover

Il cantautore romano FOLCAST è in gara tra le 8 “Nuove Proposte” del Festival di Sanremo 2021, dopo aver superato la finale di Sanremo Giovani ieri sera 17 dicembre, trasmessa su Rai1 in diretta dal Teatro del Casinò di Sanremo.

Folcast (pseudonimo di Daniele Folcarelli) è un cantautore romano classe ’92. Inizia il suo percorso musicale all’età di undici anni. Studia chitarra sin da piccolo, fino ad ottenere la laurea in chitarra pop al conservatorio. Fonda il suo progetto artistico sulle basi dell’energia e del groove, creando una miscela tra vari generi: funk, R&B, soul, blues, pop e rock, con dei lievi accenni al rap.

Dal 2015 con l’ep omonimo, poi con il disco Quess del 2017, comincia a farsi strada nella scena romana affermandosi all’insegna di sonorità fresche e allegre. Nel 2019 pubblica il nuovo singolo “Cafu”.
All’ inizio del 2020 inizia il lavoro sul suo secondo album, prodotto da Tommaso Colliva.

Britney Spears:“Matches”

BRITNEY GLORY
BRITNEY GLORY

È uscito oggi in digitale e da venerdì 18 dicembre entrerà in rotazione radiofonica “MATCHES”, il nuovo singolo dell’icona pop multiplatino BRITNEY SPEARS in collaborazione con la boyband BACKSTREET BOYS.

Il brano, prodotto da Ian Kirkpatrick e Michael Wise, è contenuto nella nuova versione deluxe dell’album “Glory”, che nel 2016 è stato uno dei pochi album di artiste donne internazionali a debuttare direttamente al #1 della classifica di vendite (FIMI/GfK). Il disco, disponibile in digitale e in versione vinile in edizione limitata, include anche i nuovi brani “Swimming In The Stars” e “Mood Ring (By Demand)”.

Vincitrice di un Grammy Awards, Britney Spears è una delle più famose e acclamate performer della storia del pop con quasi 150 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. È diventata celebre con il primo singolo “…Baby One More Time”, un successo internazionale che ha raggiunto il #1 della classifica Billboard Hot 100 vendendo oltre 20 milioni di copie in tutto il mondo, tanto da conquistare ben 14 certificazioni platino solo in America.

Jamie Cullum: “The Pianoman At Christmas”

Jamie Cullum
Jamie Cullum

Dopo aver vinto il suo primo Ivor Novello Award per la canzone “Age of Anxiety”, Jamie Cullum torna con un album dall’atmosfera natalizia “The Pianoman At Christmas” in uscita il prossimo 20 novembre. L’album, che comprende dieci canzoni originali e vede cinquantasette musicisti coinvolti, è stato registrato presso gli studi di Abbey Road, con la produzione di Greg Wells (Adele, Dua Lipa, The Greatest Showman). L’album è stato anticipato dal singolo “Turn On The Lights” https://youtu.be/3UxyG4q6iCA

“Sono sempre stato attratto dalle canzoni natalizie… quelle realizzate dalle grandi orchestre, con i bei cambi di accordi, i testi mirati e senza tempo, – racconta Jamie – Per questo ho provato a scrivere dieci canzoni natalizie originali, cercando di creare qualcosa di non banale e avventuroso, pieno delle atmosfere gioiose di questa fantastica stagione dell’anno . Il disco è stato realizzato nel leggendario Studio 2 di Abbey Road e spero che la cura, l’attenzione ai dettagli e la pura gioia che abbiamo messo nel realizzarlo porterà un po’ di magia a questo Natale”.

“The Pianoman At Christmas” segue l’uscita nel 2019 di “Taller” l’album più introspettivo finora realizzato da Cullum. In “Taller” Jamie ha intrecciato influenze funk, pop, gospel e ha affrontato argomenti personali con un nuovo senso di autenticità, ogni canzone in particolare riflette il desiderio di crescere, imparare ed esplorare la vita. “The Age of Anxiety” è la canzone tratta dall’album che gli ha fatto vincere il suo primo Ivor Novello Award.

MusicNic: primo appuntamento con Irene Grandi

Simona Bencini Irene Grandi PH Marco Piraccini
Simona Bencini Irene Grandi PH Marco Piraccini

“L’idea di MusicNic nasce come reazione, positiva e costruttiva, al senso d’incertezza sul futuro dell’intero mondo dello spettacolo in Italia, un’incertezza che si è venuta a creare con il lockdown causa pandemia Covid e con tutti i successivi protocolli di “distanziamento sociale” che chissà per quanto tempo ci assilleranno. L’idea di poter io, artista “disoccupata”, creare un nuovo spazio dove esibirmi e soprattutto dove far esibire amici e colleghi, mi sembrava un perfetto esorcismo alla situazione inedita e drammatica che stiamo vivendo”.

Simona Bencini, voce della band simbolo del funky italiano Dirotta su Cuba, racconta così MUSICNIC, la rassegna musicale da lei ideata in cui musica di qualità e uno sfizioso pic-nic sono protagonisti assoluti. La sua intenzione è di portare a MusicNic nomi di spicco della scena pop, jazz, soul e non solo, alla scoperta anche di nuovi talenti.

Il primo appuntamento di MusicNic, una sorta di “data zero” con una madrina d’eccezione, è previsto per venerdì 28 agosto a Lesa (Novara, presso il parco di Villa Zappa Bencini) e avrà come protagonista IRENE GRANDI, storica amica di Simona Bencini. Ad accompagnare Irene Grandi durante il suo live ci sarà il suo chitarrista e produttore Saverio Lanza.

“Che bello quando la creatività e la voglia di fare riescono a emergere durante una crisi! È il caso di questa nuova idea nata durante il lockdown della mia amica Simona Bencini, che mi ha coinvolto proprio per la prima data di questo bellissimo festival che ha ideato insieme al suo compagno Mario Zappa. Io darò l’avvio ad una futura serie di concerti, a contatto con la natura, in un ambiente intimo, come fosse una festa tra amici, seduti sul prato sopra una coperta per un picnic davvero speciale…un “MUSICNIC” insomma!” – commenta Irene Grandi.